Pubblicato il 18 settembre 2011
Qualità prezzo
3
Dotazione
4
Posizione di guida
3
Cruscotto
2
Visibilità
3
Confort
2
Motore
5
Ripresa
4
Cambio
5
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
3.6666666666667
Perché l'ho comprata o provata
La ho acquistata a km0 per 14000euro, dopo che la mia punto mi ha abbandonato per un guasto serio alla testata del motore, e visto che le mie esigenze sono cambiate ho optato per una macchina nuova percorrendo molti più km all'anno rispetto a quando acquistai la punto usata.
Gli interni
Interni dal design carino ma forse un po' cupi visto che sono tutti neri, inoltre la qualità delle plastiche non è proprio delle migliori anche se dopo quasi 20000km non ho mai sentito cigolii o scricchiolii. Lo spazio a bordo è buono per 4 persone sufficiente per 5 persone (il problema è il tetto basso) mentre il bagagliaio lascia molto desiderare. Comoda la leva del cambio rialzata.
Alla guida
Chi ha guidato mazda sa che sono vetture che regalano da subito un buon feeling nella guida e ci si diverte spendendo poco, ovvio non sono ferrari o porsche, ma rispetto alle concorrenti di pari prezzo le ritengo vetture più divertenti il motto mazda "mettiamo un po' di roadster in tutto ciò che facciamo" non è solo uno slogan publicitario. Il motore spinge bene fin dai bassi regimi e allunga fino a 4000 giri senza fatica, ma non aspettatevi cattiveria il motore è molto corposo e la coppia subito presente sarà la sua regolarità di funzionamento a stupirvi. Il cambio molto preciso, dalla leva corta e rialzata è un 5 marce dai rapporti ravvicinati che esaltano l'elasticità del motore ma forse penalizzano un po' i consumi in autostrada. La tenuta è molto buona e per essere un'utilitaria ti sa far divertire, merito anche delle sospensioni tutt'altro che molli e dalla gommatura generosa (195/45 r16) che però penalizzano il confort sopratutto su strade sconnesse, la frenata è pronta e la vettura non tende a scomporsi troppo nelle forti decelerazioni. Veniamo ai consumi che secondo me sono ottimi, si percorrono senza particolari attenzioni 19km/l e si può arrivare anche a 21 km/l stando attenti. Il mio consumo massimo è stato 14 km/l andando in autostrada a tavoletta.
La comprerei o ricomprerei?
Si perchè ha un estetica veramente bella, anche se questa è un opinione soggettiva, il motore 1.6 tubo disel funziona, secondo me, meglio rispetto ai 1.3 della concorrenza di potenza analoga e i consumi sono bassi, si guida molto bene. Certo la mia versione full option nuova costa 20000 euro, e sono troppi per il tipo di vettura anche per l'uso di plastiche di poca qualità per quel prezzo opterei per una polo che ha interni decisamente migliori, ma a 14000 euro la reputo un ottimo acquisto.
Mazda 2 1.6 CD 90CV Sport 3p
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
0
0
0
0
VOTO MEDIO
5,0
5
2
Aggiungi un commento
Ritratto di fogliato giancarlo
13 ottobre 2011 - 02:25
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
listino
Le Mazda
  • Mazda MX-5 Roadster
    Mazda MX-5 Roadster
    da € 28.550 a € 34.250
  • Mazda MX-5 RF
    Mazda MX-5 RF
    da € 31.050 a € 36.750
  • Mazda CX-5
    Mazda CX-5
    da € 30.650 a € 45.550
  • Mazda CX-3
    Mazda CX-3
    da € 21.470 a € 29.670
  • Mazda 6 Wagon
    Mazda 6 Wagon
    da € 33.800 a € 45.400

LE MAZDA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE MAZDA

  • Non solo supercar al Salone di Torino. Mazda CX-30, Renault Clio e Ford Ranger Raptor sono esposte in anteprima per il nostro mercato. Andiamo a scoprirle.

  • La grande novità della Mazda al Salone di Ginevra è la CX-30, in arrivo a settembre 2019, della quale parliamo con l'amministratore delegato di Mazda Italia.

  • La Mazda aggiunge alla sua gamma un nuovo modello, che si colloca tra la CX-3 e la CX-5.