Volvo S60 2.4 D5 20V 185 CV Momentum

Pubblicato il 21 ottobre 2018
Ritratto di Leodese71
alVolante di una
Volvo S60 2.4 D5 20V 185 CV Momentum
Volvo S60
Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
4
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
4.5833333333333
Perché l'ho comprata o provata
Premetto che sto recensendo la mia auto acquistata nuova nel 2007. Potrebbe essere utile a coloro che cercano una buona auto usata a prezzo di un scooter. La linea di un'auto è sempre soggettiva, ovviamente a me piace. Posso dire che il frontale è molto aggressivo, il posteriore con i fianchi allargati, tipico del design Volvo dello scorso decennio, appare piantato a terra e dà un senso di solidità. Anche la fiancata sembra muscolosa e dinamica. Un design che ancora oggi non sembra così scontato. I cerchi da 17 pollici alleggeriscono non poco la linea e regalano un pizzico di sportività in più. L'ho comprata per avere una macchina solida, sicura, comoda e durevole nel tempo. Tutte caratteristiche rispettate in pieno da questa Volvo. Dimenticavo di dire che parliamo di un D5 da 185 cv. Questo motore, particolare nel frazionamento a 5 cilindri, deriva dal 5 cilindri Volvo turbo benzina 20 valvole. In un periodo in cui Volvo restò sguarnita di motori diesel provenienti dalla produzione Renault o Volkswagen si inventò questa soluzione unica al mondo. Con pregi e difetti come vedremo in seguito.
Gli interni
Gli interni sono ergonomicamente perfetti. Tutto è semplice, razionale e a portata di mano. Credo che il design del cruscotto di questa S60 sia uno dei più riusciti nel panorama automobilistico. Le finiture sono ottime con plastiche ben assemblate, comandi solidi e pelle, tessuto e vinile ben raccordati tra di loro e molto resistenti nel tempo. I sedili mantengono la fama proverbiale di comodità e sostegno non stancano neppure dopo molte ore di guida. Scomode le varie regolazioni dello schienale soprattutto a portiera chiusa. Ovviamente non sono presenti i dispositivi più moderni in fatto di connettività ma, nel mio caso , solo uno stereo Cd di buona qualità. La Volvo prevedeva altre implementazioni del sistema audio e di navigazione ma la mia auto era in pronta consegna e ne era sprovvista. L'abitabilità non è il suo punto di forza dato che dietro due passeggeri stanno comodi solo se sedili anteriori non sono molto arretrati. il bagagliaio ha una buona capienza, sebbene la bocca sia leggermente stretta, è coadiuvato dai sedili ribaltabili in maniera frazionata e dal sedile anteriore del passeggero che permette di reclinare in avanti lo schienale per permettere il carico di oggetti molto lunghi. Scarse le finiture del vano bagagli soprattutto per l'imperdonabile mancanza di rivestimento inferiore della cappelliera.
Alla guida
Acceso il motore ci si trova in abitacolo il tipico ticchettio diesel, forse un può marcato al minimo e qualche live vibrazione dovuta principalmente al plurifrazionamento del motore. In marcia tutto sparisce e il motore diventa fluido, pastoso e molto vigoroso, sia in accelerazione che, soprattutto, in ripresa. In piena accelerazione i 5 cilindri muggiscono quasi come un V8 americano somigliando più a un motore benzina che diesel. E' molto affascinante e deve, ovviamente piacere. La guida non è morbidissima complici uno sterzo non leggerissimo da fermo e in manovra e un raggio di sterzata davvero elevato. Vero neo di questa S60. Il terreno ideale è l'autostrada dove questa Volvo si dimostra infaticabile passista capace di macinare chilometri e chilometri senza stancare guidatore e passeggeri. Non è l'auto più silenziosa che esista, anche se è molto ben insonorizzata, ma la comodità dei sedili, il senso di sicurezza che infonde e l'ergonomia dei comandi concorrono a raggiungere un confort a quattro stelle. La quinta l'avrebbe ottenuta se i fruscii aerodinamici ad alta velocità fossero leggermente più contenuti. Anche nel misto veloce non delude grazie a uno sterzo pronto e progressivo (Michelin Primacy Hp) , ad una tenuta di strada eccellente e ad un cambio (manuale) sempre preciso e morbido. In città si soffre leggermente a causa del citato angolo di sterzo e di una visibilità un può risicata soprattutto in manovra. I consumi si possono considerare soddisfacenti considerando anche la potenza in gioco. In autostrada non è difficile mantenere i 5,5 lt/100km ovviamente a velocità codice. In un misto città/statale/autostrada non i va oltre il 6,5 lt/100km. con una guida sportiva i consumi aumentano in proporzione.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei certamente ed altrettanto certamente non la venderei anche in caso di acquisto di una nuova auto. Mi sta regalando anni felici e spero che resti con me sempre. Consiglio a chi avesse necessita di una eccellente berlina senza spendere un capitale di valutarne l'acquisto. Ovviamente esemplari che hanno ricevuto scrupolosa manutenzione. Solo in quel caso i chilometri non fanno paura. La mia ha raggiunto i 250.000 chilometri ed è come nuova. Solo tagliandi e manutenzione ordinaria.
Volvo S60 2.4 D5 20V 185 CV Momentum
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
1
0
0
0
VOTO MEDIO
4,5
4.5
2
Aggiungi un commento
Ritratto di bridge
18 novembre 2018 - 23:03
1
Bella auto la S60. Conosco molto bene la sua versione familiare, la V70, e concordo con te sui sedili. Sono comodissimi, anche se ti spari 1.000 Km di fila non li senti. Ottima prova e ottima auto.
Ritratto di Rav
24 novembre 2018 - 19:02
3
E' rimasta piacevole ancora oggi la S60, con quella linea sobria e senza tempo. Bella prova.
Ritratto di Andrea Campello
21 aprile 2019 - 21:23
Concordo con quanto sopra,eccellente ,vettura poco valorizzata in Italia e di grande qualita' costruttiva.
listino
Le Volvo
  • Volvo V40 Cross Country
    Volvo V40 Cross Country
    da € 28.250 a € 34.070
  • Volvo V40
    Volvo V40
    da € 24.650 a € 33.570
  • Volvo XC90
    Volvo XC90
    da € 67.100 a € 87.550
  • Volvo XC40
    Volvo XC40
    da € 32.400 a € 50.000
  • Volvo V90 Cross Country
    Volvo V90 Cross Country
    da € 59.850 a € 73.540

LE VOLVO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE VOLVO

  • Volvo e Varjo hanno sviluppato un visore di realtà aumentata utile per la valutazione di prototipi e tecnologie di sicurezza attiva. Qui per saperne di più.

  • L’accordo tra la Volvo e Google prevede che la prossima generazione del sistema sistema multimediale Sensus sarà basata su Android nativamente. Qui per saperne di più.

  • Anche in questo allestimento sportivo, la Volvo S60 è soprattutto sicura e comoda. Il 2.0 a benzina da 310 CV è molto energico, ma il cambio dovrebbe essere più reattivo. Qui per saperne di più.