Volvo XC60 B5 MHEV Diesel Momentum Pro AWD Geartronic

Pubblicato il 9 gennaio 2024
Ritratto di Flavio Pancione
alVolante di una
Porsche Boxster 2.7
Volvo XC60
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
5
Motore
2
Ripresa
4
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
4.0833333333333
Perché l'ho comprata o provata
L'auto in questione, una Volvo XC60 B5, è stata presa in considerazione in ottica di auto "tuttofare", per il lavoro, la famiglia, per i viaggi. Questa XC60 trattasi del mio primo utilizzo assiduo di un SUV a discapito di berline o hatchback oltre che un primo contatto con la casa automobilistica Volvo. L'idea del SUV ci sta tutta per il ventaglio di utilizzo atteso, e la mia idea è sempre stata che: se deve essere un'auto comoda allora voglio evitare SUV pseudosportivi ed orientarmi su un progetto con le idee chiare sul confort. Volvo mi ha sempre incuriosito, ma mai negli anni passati, mi hanno convinto del tutto; il nuovo corso stilistico però è oggettivamente ben riuscito ed è stato, dati alla mano, un successo. Le ultime Volvo mi hanno subito attratto per il design sobrio, minimale ma personale e d'impatto sia fuori che dentro. Meno convincente, dal mio punto di vista, invece, la scelta di adottare solo quattro cilindri e limitare la scelta di motori diesel in alcuni modelli (vedi berline). Poco male, ad ogni modo ritenni ideale il B5 (4x4) con una potenza combinata tra middle hybrid e motore termico a gasolio di 249 cv. Nera.
Gli interni
Dal vivo è un'auto che mi ha convinto davvero a primo colpo, forse perchè non l'avevo mai guardata con attenzione. La XC60 ha delle ottime proporzioni ed è bella in tutte le configurazioni, si presenta solida e ben fatta nel suo insieme e da una sensazione di qualità che ben si accosta al blasone di Volvo (che ho sempre considerato alto). L'abitacolo è ottimamente disegnato, sono sicuramente di parte perché apprezzo particolarmente lo stile minimale e razionale Volvo, ma è di fatto ben progettato con ampi porta oggetti e cassetti a scomparsa che aiutano a mantenere l'ordine. Con ordine: troviamo un cruscotto digitale con le giuste informazioni, la mappa al centro e la possibilità di personalizzazione, la regolazione della luminosità però è stranamente manuale! Talvolta acceca un po. Belle ed ampie le bocchette di aerazione, a raccordare un infotainment verticale con tutto il necessario e il superfluo, non mi dilungo (la mia è una 2020, poco dopo è arrivato un base android). La plancia centrale è in piano black (a me non dispiace) a contrasto i tasti in metallo per la regolazione dei setup di guida e l'accensione, accanto il piccolo pomello in pelle del cambio. Sedili: fantastici come da tradizione, comodi e con cucita la bandierina svedese. Il divano posteriore è altranto valido con 2 usb C e due bocchette di aerazione ai lati molto ampie. Anche il bagagliaio è curato con alcuni accessori come delle reti separatori, luce di cortesia ben posizionata e un piccolo vano occupato in gran parte dalla batteria. Nel suo insieme è un'auto con ogni confort.
Alla guida
La XC60 è un auto davvero comoda a 360 gradi, dalla posizione di guida alla gestione dello sterzo con un volante leggero e molto progressivo ma non impreciso. Si guida abbastanza in alto ma le regolazioni sono ampie per accontettare tutti, io preferisco comunque di guidare un po disteso con il volante vicino, e l'auto lo permette, non comune in tutti i SUV. Bello il volante, con pochi tasti pratici e semplici da usare, ben posizionati. L'auto anche senza le sospensioni pnumatiche assorbe bene le asperità stradali, anche i dossi e le imperfezioni ripetute; trovo nel complesso un assetto ben bilanciato che si addice alla grande alla natura dell'auto. Postilla: la spalla alta dei 18, sicuramente aiuta, su un'auto così a mio parere non stona un cerchio normale, anzi. Tornando all'assetto, così chiudiamo il capitolo, anche in curva mi sembra ben bilanciato, la sicurezza su strada è davvero notevole e la trazione sulle quattro ruote anche su neve e pioggia garantisce una notevole stabilità. Addirittura con una guida aggressiva non ci sono particolari problematiche, tanto visto il peso non è che inviti a chissà che gare tra i cordoli. Capitolo motore e cambio: il motore è un diesel 4 cilindri, 2 litri di nuova concezione con lo stesso basamento del benzina. Vi anticipo che quest'auto non la ricorderò certo per il motore ed il cambio ma sicuramente per i 2000 km percorsi in Sardegna oppure in 1500 Albania. Il motore di coppia ne ha, sono 500 i nm, è pronto anche ai bassi, la riserva di potenza c'è ma ha una certa ruvidità che non si percepisce nemmeno in auto ma è proprio di "suono", il rumore che filtra in abitacolo poco piacevole. L'erogazione di potenza è comunque molto buona, non è purtroppo al pari dei diesel tedeschi o italiani, tutto sommato è dai 2000 che spinge davvero forte fino a poco oltre i 4000; le prestazioni comunque sono di tutto rispetto, realisticamente siamo a poco più di 7 secondi per raggiungere i 100. Il cambio, un po come il motore non raggiunge i vertici della categoria, ma di poco. Per l'auto non sportiva che è può andare ma un po prontezza in più in scalata non avrebbe guastato, ma a mio parere gigantesco NO è la leva, in manuale ha una logica terribile, si scala a sx e si sale a dx, ma perchè? Altra polemica, autolimitata a 180, è troppo poco sulle autobanh tedesche nel 2023.
La comprerei o ricomprerei?
La risposta secca è no. L'auto è ottima, mi ha soddisfatto ma ha avuto tantissimi problemi meccanici e non, e molto spesso è stata ferma mesi. L'assistenza ha brancolato più volte nel buio e ad oggi non ho ben chiaro quali siano i guasti che hanno fermato l'auto così spesso. Il danno alla turbina, al sistema ibrido, e qualche piccolo problema di elettronica e l'assistenza assente hanno minato tropppo l'esperienza Volvo. Potrebbe essere il mio esemplare sfortunato ma ho visto di richiami e lamentele anche altrove. Probabilmente i nuovi progetti necessitano di maggior maturità, un peccato. Verrà sostituita nel 2024 con una berlina di segmento E.
Volvo XC60 B5 MHEV Diesel Momentum Pro AWD Geartronic
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
1
1
0
0
VOTO MEDIO
3,5
3.5
2


Aggiungi un commento
Ritratto di AndyCapitan
19 marzo 2024 - 22:09
4
....forse era meglio acquistare una volvo negli anni 80-90 o duemila?....questa vista dal vivo non ha neanche il 50% della qualità volvo S80 o di una xc90 del 2005....queste nuove sono di derivazione geely cina,ancor di più si nota sulla xc40....lamiere 0,6 invece delle famose 1.1 delle storiche svedesi!!!...per il prezzo che hanno non mantengono del tutto la tradizionale qualità del marchio blasonato....
Ritratto di Cancello92
20 marzo 2024 - 21:29
CINESATA
Ritratto di Aldo Martino
23 marzo 2024 - 15:15
L'auto mi piaceva e mi piace tutt'ora. Non siamo arrivati ad un accordo con il concessionario per prezzo e tempi di consegna, ma se la e' giocata fino all ultimo con la mia attuale Mazda 6. Volvo, come marchio,dovrebbe esser una garanzia assoluta . Ma a volte capita anche una mela bacata. Martino.
Ritratto di Flavio Pancione
28 marzo 2024 - 19:27
8
Credo anche io che sia stata un po sfigata, capita...
listino
Le Volvo
  • Volvo XC90
    Volvo XC90
    da € 77.950 a € 100.250
  • Volvo XC60
    Volvo XC60
    da € 58.900 a € 80.450
  • Volvo XC40
    Volvo XC40
    da € 37.400 a € 54.000
  • Volvo V90
    Volvo V90
    da € 61.950 a € 86.350
  • Volvo V60
    Volvo V60
    da € 48.950 a € 75.750

LE VOLVO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE VOLVO

  • La Volvo EX30 è una crossoverina elettrica confortevole, sicura e scattante. Ma lo spazio non abbonda e tutto si gestisce (poco agevolmente) attraverso un display. Qui per saperne di più.

  • Viene lanciata a partire dalla Cina la prima MPV della Volvo, un concentrato di tecnologia che gioca le sue carte per assicurare il comfort ai suoi passeggeri. Qui per saperne di più.

  • La nuova maxi-suv svedese segna una nuova era per il costruttore svedese. Supertecnologica e rigorosamente elettrica, la EX90 arriverà a gennaio 2024, ma si può già ordinare. Prezzi da 104.500 euro. Qui per saperne di più.

Annunci

Volvo Xc60 usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Volvo Xc60 usate 201823.67027.94018 annunci
Volvo Xc60 usate 201919.99231.12040 annunci
Volvo Xc60 usate 202022.50032.11058 annunci
Volvo Xc60 usate 202126.30037.99045 annunci
Volvo Xc60 usate 202230.30043.12022 annunci
Volvo Xc60 usate 202340.90052.0307 annunci
Volvo Xc60 usate 202450.62667.21015 annunci

Volvo Xc60 km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Volvo Xc60 km 0 202243.99048.9404 annunci
Volvo Xc60 km 0 202347.80055.3504 annunci
Volvo Xc60 km 0 202454.86063.7006 annunci