Volvo V40 D2 eco Momentum

Pubblicato il 17 settembre 2018
Ritratto di Mc9
alVolante di una
Volvo V40 D2
Volvo V40
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
5
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.5
Perchè l'ho comprata o provata
Sono venuto a conoscenza di un'occasione su una km0 in una concessionaria Volvo. Orientato su auto più.. "abbordabili, mi sono convinto all'acquisto grazie al forte sconto presentatomi in concessionaria.
Gli interni
Interni allestimento Momentum. Sedili in tessuto, abbastanza pregevole al tatto, e piuttosto avvolgenti che permettono numerevoli possibilità di personalizzazione della posizione di guida e lato passeggero. La plancia e il cruscotto sono di plastiche di distinta qualità e la conformazione è originale. I comandi sono in numero giusto e dove ti aspetti di trovarli, personalmente apprezzo molto le manopole per muovermi tra i menù e selezionare radio, temperatura del clima, etc.. Il volante è robusto, piuttosto largo e massiccio, l'handling è ottimo a patto che lo so governi a due mani in velocità. È un auto pratica, i vani portaoggetti sono numerosi ed ampi, caratteristica parecchio apprezzata: un vano è sito dietro la plancia, uno tra il cambio ed il bracciolo, ed un altro ancora proprio sotto il bracciolo. Quest'ultimo è piacevole da utilizzare durante i lunghi spostamenti ler viaggiare rilassati. Luci: sono presenti luci diffuse (impostabili in 7 colori) e luci a pavimento. Entrambe donano ai viaggi notturni una sensazione di relax e di comfort. Il cruscotto è analogico e molto originale: al centro è presente il tachimetro con un display digitale che mostra i dati di viaggio; a sinistra del tachimetro sono situati un indicatore dello stile di guida (ti mostra quanto efficientemente guidi in termini di consumi) e l'indicatore del carburante. A destra del tachimetro ci sono il contagiri e un ausilio sulla marcia da inserire. Presenti una USB e due prese da 12 V. Il sistema multimediale è piuttosto complesso (non difficile da usare) in quanto costituito da numerosi menù. I comandi al volante e le manopole intuitive aiutano a destreggiarsi con il computer di bordo Presenti nell'allestimento Bluetooth, molto efficiente nel connettersi, e comandi al volante. Il divano posteriore è molto comodo e stanno comodamente seduti quattro adulti (quando guido, sono alto 185 cm, un uomo di 190 cm ha spazio per gambe e testa). Il baule è spazioso ma non è sicuramente abbondante. Diciamo che quattro trolley possono trovare spazio se di dimensioni standard. Caricare, una valigia extra large può essere fonte di problemi di spazio.
Alla guida
Motore 2.0 diesel da 120 CV. La potenza di per sè farebbe pensare a una macchina tutto sommato discreta in termini di accelerazione e ripresa, ma non è così. La cilindrata del motore, il peso contenuto (1300 kg per 4,35 metri) e le marce perfettamente settate, permettono di guidare la macchina con sorprendente vivacità: al netto delle mie considerazioni non opterei per un motore più potente in quanto il rapporto tra prestazioni e consumi è al top. La ripresa è possente anche a marce alte (non in sesta a 65 kmh, ovviamente). Ma un sorpasso può essere effettuato senza problemi anche in quarta a 40 kmh. La tenuta di strada è elevata, la macchina infonde sicurezza in curva e sui tornanti. Il comfort è buono: non è una berlina di lusso, quindi non aspettatevi di guidare su voragini senza sentire la sconnessione, ma le piccole e medie asperità vengono digerite senza trasmettere fastidi a guidatore e passeggeri. Consumi: in tre giorni ho rilevato un consumo misto (20% città, 40% montagna con pendenze fino a 17%, 40% extraurbano) di 19,5 km/l. Con in extraurbano "puro" in pianura si arriva fino a 21/22 km/l a seconda dello stile di guida, che nel mio caso include sesta marcia a 70 kmh con attivazione del cruise control. Fari: l'allestimento prevede fari a LED. La luminosità e la naturalezza di questa è sorprendente per chi come me viene dagli alogeni, di notte fanno la differenza. Sono curioso di testarlo con pioggia e neve intensi.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei, magari con qualche optional di sicurezza in più (nell'allestimento: cruise control, limitatore di velocità, airbag per pedoni, frenata automatica City Safety, fari adattativi a LED, start and stop).
Volvo V40 D2 eco Momentum
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
5
5
1
1
0
VOTO MEDIO
4,2
4.166665
12
Aggiungi un commento
Ritratto di ELAN
28 settembre 2018 - 12:33
1
L'auto mi piace ma l'avrei presa almeno col D3 o, meglio ancora, col D4.
Ritratto di Mc9
28 settembre 2018 - 18:48
Perché spendere 4000€ di motore in più quando puoi mettere mano alla centralina per 400? Inciso: l'architettura del motore è la medesima per tutte
Ritratto di Gordo88
19 ottobre 2018 - 15:03
No la d4 ha turbina maggiorata intercooler ecc.
Ritratto di NF1991
13 ottobre 2018 - 01:17
Secondo me ha degli interni fatti benissimo, e mi piacciono moltissimo tutte le luci nei vani portaoggetti, sui piedi, praticamente ovunque, è proprio vero che di notte creano relax... Io odio quando l'abitacolo è completamente al buio, un mio amico aveva la classe A, ed era davvero indecente, nemmeno la luce sui piedi (Per non dire che costava 10.000 più di quanto mio padre ha pagato la V40). Sarei curioso di vedere i fari full led o i bixeno adattivi della pre-restyling, con gli alogeni si vede poco...
Ritratto di Mc9
14 ottobre 2018 - 09:35
Le luci diffuse ambiente sono molto belle, presenti senza eccessi. I fari a led sono irrinunciabili
Ritratto di Gordo88
18 ottobre 2018 - 23:36
Personalmente apprezzo la v40 solo in allestimento r-design senno mi é piuttosto indifferente.. comunque concordo sul fatto che sia una buona macchina
Ritratto di Mc9
19 ottobre 2018 - 15:07
R-design è un bel pacchetto, però dipende dall'estetica che si sceglie. Unanime che il posteriore e il profilo laterale non sono per niente anonimi
Ritratto di Slapp85
30 ottobre 2018 - 15:40
Purtroppo devo condividere solo in parte la descrizione di questa macchina. Diciamocelo, il segmento è quasi premium ed il forte sconto è dettato dal fatto di dover entrare a gamba tesa in un mercato comandato dalle solite auto di pari taglia Peccato che, per l’abitabilità, proprio non ci siamo Bagagliaio direi sufficiente, se siete una famiglia di 3 persone (1 bambino) non sarete in grado di affrontare determinate occasioni di vita familiare se non quando l’infante avrà raggiunto almeno 5-6 anni (passeggini state al largo) Seduta posteriore per uno di 1,90? Ma quando mai? Io che sono 1,83 tocco con la testa... e se provo ad impostare la seduta anteriore con le mie misure, dietro ci sto a fatica e sono molto scomodo Purtroppo la macchina mi piaceva tantissimo e mi piace tutt’ora ma la trovo inadeguata per una famiglia e soprattutto se si pensa di portarsi appresso persone alte che stiano dietro
Ritratto di Mc9
1 novembre 2018 - 09:00
Hai provato l'ultimo modello? Perché generalmente uno dei pregi che le persone apprezzano quando salgono in auto è l'abitabillà. Poi è vero, il bagagliaio non è grande in termini assoluti, se si ha almeno un figlio forse è il caso di guardare alle V60. Per quanto riguarda i marchi premium il concetto è relativo: Mercedes è considerata un marchio premium eppure il modello antagonista della D2 monta un diesel origine Renault..
Ritratto di Slapp85
1 novembre 2018 - 20:53
La V40 a livello di spazi è identica sin da quando è uscita Ci sono state delle modifiche estetiche e di dotazione ma come abitabilità è sempre stata la stessa Era la fine del 2016 ed avrei dovuto prendere quella con i led a T di nuova concezione ma ... era esageratamente troppo piccola Fossi stato solo con la morosa l’avrei presa quasi al volo ma con una figlia era improponibile Sono andato sull’Ateca e sinceramente non avrei potuto far scelta migliore ma ... la V40 resta ancora tra le mie preferite
Pagine
listino
Le Volvo
  • Volvo V40 Cross Country
    Volvo V40 Cross Country
    da € 28.250 a € 34.070
  • Volvo V40
    Volvo V40
    da € 24.650 a € 33.570
  • Volvo V60 Cross Country
    Volvo V60 Cross Country
    da € 50.850 a € 57.780
  • Volvo V90 Cross Country
    Volvo V90 Cross Country
    da € 63.750 a € 70.390
  • Volvo V90
    Volvo V90
    da € 53.600 a € 76.550

LE VOLVO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE VOLVO

  • Volvo e Varjo hanno sviluppato un visore di realtà aumentata utile per la valutazione di prototipi e tecnologie di sicurezza attiva. Qui per saperne di più.

  • L’accordo tra la Volvo e Google prevede che la prossima generazione del sistema sistema multimediale Sensus sarà basata su Android nativamente. Qui per saperne di più.

  • Anche in questo allestimento sportivo, la Volvo S60 è soprattutto sicura e comoda. Il 2.0 a benzina da 310 CV è molto energico, ma il cambio dovrebbe essere più reattivo. Qui per saperne di più.