Volvo XC40 D3 AWD

Pubblicato il 27 dicembre 2020
Ritratto di maxfrusciante
alVolante di una
Renault Laguna Coupé 2.0 dCi 150 CV Monaco GP
Volvo XC40
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
5
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
5
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.5833333333333
Perchè l'ho comprata o provata
Ho atteso che i miei 2 bimbi crescessero un po' prima di mandare in pensione la mia peugeot 2008 (che ha fatto benissimo il suo lavoro di seconda macchina e di auto ufficiale del "trasporto figli"). Questa volta volevo prendere un auto di un livello superiore e 4x4 vista la mia propensione alla vita in montagna sia d estate che d inverno ed in qualsiasi situazione meteo. Le candidate erano bmw x2, mazda cx30, jaguar epace e volvo xc40. La scelta non è stata tecnica, o meglio ero molto indeciso fra bmw e mazda ma purtroppo i venditori non mi hanno preso sul serio e facevo fatica sia a prendere appuntamenti che test drive, una volta in bmw mi hanno fatto aspettare 1h seduto in sala d attesa per poi dirmi che il consulente si era dimenticato. Esclusi quindi per "orgoglio" questi 2 marchi sono andato in jaguar ed in volvo. Qui entrambi i venditori molto validi, ho scelto volvo perché rispecchiava il tipo di auto che volevo, jaguar bellissima fuori ma dentro troppo classica per me e non mi dava quella sensazione di "propensione" al fuori strada che mi ha dato volvo. Firmo il contratto a dicembre 2019, consegna maggio 2020 causa lockdown (anche perché chiuso in casa non é che mi sarebbe servita). Inizialmente volevo la versione ibrida awd ma i tempi di consegna incerti e l obbligo del cambio automatico volvo mi hanno fatto propendere ancora per il diesel, facendo ca. 25000/30000 km annui scelta pressoché quasi obbligata, oggi a 16000km fatti in 7 mesi sono assolutamente soddisfatto della scelta. Una nota sul cambio automatico, non sono né del partito del pro e né del contro ma dopo aver provato quello della bmw e quello della jaguar mi sono reso conto che il cambio aut volvo era molto indietro in termini di prestazioni, non lento, fa bene il suo lavoro ma avendo una guida sportiva e spesso su strade sterrate anche abbastanza impegnative ho preferito il manuale che si é rivelato praticamente un orologio svizzero per affidabilità e precisione.
Gli interni
La versione rdesign praticamente ha gli interni in pelle e tutti gli optional che potessi immaginare, navigatore doppio sia centrale che fra il conta km e conta giri. Tutto digitale. Sterzo in pelle, bracciolo centrale capiente, tasche ovunque, luci soffuse che si adattano alla luminosità, prese usb (3), supporti lombari regolabili, tanto spazio per le gambe sia davanti che dietro (viaggiamo comodi in 4 + cagnolino). Ottima visibilità anteriore e posteriore seppur i sensori fanno molto comodo in manovra. Unica nota di demerito é il sistema di infotainment, potrei andare nei dettagli ma per farla breve, in sintesi, é lento...lento...lento...non é un problema (solo) di software ma soprattutto di hardware, perché se fosse più reattivo sia nel rispondere ai comandi che sensibile nel touchscreen probabilmente andrebbe anche bene, ma spesso capita di dover schiacciare più volte un bottone per dare il comando. A volte i bottoni sono piccoli e prendere la mira mentre si guida non é il massimo. Ho risolto diventando un mago dei comandi vocali, funzionano benissimo ma bisogna darsi una settimana di tempo per impararli. Il navigatore é molto bello nel doppio schermo e se collegato ad internet (o tramite modem interno della macchina a cui va messa sim o tramite hotspot esterno) da tantissime informazioni sul traffico, la funzione di ricerca località fa pena in linea con l infotainmen, volvo ha risolto in 2 modi: scaricando sull infotainment l app di Google che trova facilmente dove vuoi andare e poi caricando il tragitto sul navigatore oppure tramite app volvo sul telefono che trova e poi carica sul navigatore la destinazione. La nota di grandissimo merito invece vanno ai sistemi di sicurezza attiva, veramente incredibili, lane keeping, drive alert, anti collision, dico incredibili perché 3/4 volte mi hanno davvero evitato potenziali collisioni, grandissima invenzione.
Alla guida
Il D3 awd é un motore che ha bisogno di "andare" se ne fate un uso cittadino é destinato ad intasare il fap, quindi non adatto. Io lo uso principalmente nell extraurbano e quindi gli do modo di rigenerarsi e viaggiare sempre in tiro anche perché, nel rispetto di norme e buon senso, cerco sempre una guida sportiva soprattutto in salita con tornanti continui. Il sistema awd conferisce una stabilità impressionante e le 4 mappature della centralina regolano la risposta del motore alle esigenze del guidatore in base alla scelta. In fuoristrada: provata su diversi sterrati per tanti km (anche 10km di fila di sterrato molto irregolare nella stessa giornata). Settata la funzione off road sono venuto fuori senza alcun problema da salite di sabbia compatta e crepe di quasi 50cm abbastanza ripide e su cui in alcuni tratti poggiavano solo 3 ruote, per carità, non é un fuoristrada ma dubito che l utente medio vada oltre quanto detto sopra. Sulla neve: un trattore, anche qui nessun problema, non ho però forzato, non mi fido della neve, mi sono limitato a portarla su una strada con 20cm di neve in salita e non mi ha deluso ma non ho rischiato, con la neve non scherzo mai. In città: molto comoda, la posizione alta favorisce la guida e le dimensioni non eccessive mi permettono di muovermi senza problemi di spazio. Autostrada: comoda, silenziosa e "sicura". Non so se é solo una sensazione ma su questa macchina ci si sente più protetti. Consumi: beh dipende dall uso, io non risparmio il motore mai ed ho una media di 6,8lt/100km. Non poco ma neanche tantissimo.
La comprerei o ricomprerei?
Si, la ricomprerei 100 volte. Auto veramente incredibile, vivendo molto la montagna, trasportando di bici, rimorchi godo veramente appieno sia della potenza che della stabilità di marcia. Poi esteticamente mi piace molto. Probabilmente quando la cambierò il diesel non esisterà più ma non ho dubbi che Volvo sarà all altezza nei motori elettrici/ibridi e benzina. Unico consiglio a Volvo, intervenire sull infotainment e assolutamente non all altezza della macchina.
Volvo XC40 D3 AWD
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
3
1
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
5


Aggiungi un commento
Ritratto di AndyCapitan
25 gennaio 2021 - 18:37
1
...perche' acquistare un diesel nel 2020????...io non lo capisco....fra poco te la faranno cambiare perche' gli euro 6 verranno bloccati in tutte le citta'!....in piu' i nuovi diesel volvo come quelli land rover hanno parecchi problemi....quando arriverai a 30 mila km inizieranno i problemi di rigenerazione filtro antiparticolato ....non riuscira' piu' a farle e crescera' l'olio nel motore pericolosamente....stai attento!!!!
Ritratto di maxfrusciante
25 gennaio 2021 - 19:08
1
Ciao, guarda io faccio 30000 km all anno, come motorizzazione in se il Diesel per questa percorrenza va benissimo. Il fap é un problema per chi lo usa prevalentemente nei centri abitati e fa pochi km, infatti comprare un diesel per un uso cittadino oggi é follia. Per quanto riguarda i blocchi del traffico vivendo nella periferia di una piccola città non ho paura sinceramente di possedere un euro 6 con tutto gli euro 5/4 ecc che ci sono in giro. Fra l altro sia il concessionario Volvo che BMW mi prospettavano un valore di rivendita buono entro i 5 anni perché prevedono che con l uscita di scena del diesel il mercato dell usato avrà un forte mantenimento dei prezzi in assenza, ad oggi, di una motorizzazione così efficiente per chi macina un enormità di km ogni anno. Detto questo, non ho la sfera di cristallo ed io, chiariamoci, sono assolutamente a favore dell elettrico, tant é che a breve mia moglie sostituirà la sua renault laguna diesel euro 5 con un ibrida o elettrica pura ma i prezzi sono alti se la si vuole anche appagante esteticamente oltre che funzionale. Detto questo grazie per il commento.
Ritratto di Trecolpi
23 febbraio 2021 - 18:52
1
Ne ho vista una come la tua da qualche settimana,. E' di un collega che, beato lui, ha indovinato il venditore privato giusto. 2 anni e neanche 15000 km. Letteralmente immacolata ! Sempre in garage, e i pochi viaggi fatti tutta autostrada per il meridione. Non era certo dell'idea per prendersela nuovamente a gasolio , ma certe occasioni passano una volta nella vita. E si è buttato. Bellissima. Grigio met, qualsiasi optionals possibile tranne il. tettuccio apribile Uno spettacolo,niente da obiettare. Sia fuori, e li mi e sempre piaciuta, sia sopratutto, dentro che non avevo mai visto, dove l'eleganza Volvo in certi particolari e di un livello superiore , ad esempio rispetto alla mia. Forse , e dico "forse", solo le Mazda e le Lexus ci si avvicinano. E anni luce al di sopra della Jeep. Io cmq, la penso come l'amico sopra. Il diesel e un incognita attualmente. Certi poteri forti, hanno deciso che deve scomparire e ci stanno riuscendo. Per ora ne bloccano la circolazione a spot, in futuro sarà peggio, presumo. Complimenti però. Gran macchina. TC.
Ritratto di maxfrusciante
23 febbraio 2021 - 20:51
1
Grazie mille dei commenti. Si anche a me piace molto. I diesel sono destinati a scomparire entro i prox 10 anni ma calcolando che faccio 30000km all anno credo che il mio passaggio alle nuove tecnologie avverrà entro i prox 5/6 anni. Io non sono ancora convinto dell elettrico ma ovviamente mi adeguerò quando ci sarà da farlo. Come ho già scritto la seconda auto di famiglia sarà facilmente un ibrida o elettrica...pian piano ci convertiremo.
listino
Le Volvo
  • Volvo V90 Cross Country
    Volvo V90 Cross Country
    da € 63.750 a € 70.390
  • Volvo V60
    Volvo V60
    da € 40.050 a € 72.400
  • Volvo V90
    Volvo V90
    da € 53.600 a € 76.550
  • Volvo S60
    Volvo S60
    da € 41.250 a € 68.500
  • Volvo S90
    Volvo S90
    da € 51.000 a € 72.850

LE VOLVO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE VOLVO

  • La Volvo ha realizzato un sofisticato simulatore con Realtà Virtuale che è in grado di accelerare lo sviluppo dei sistemi di sicurezza. Qui per saperne di più.

  • Volvo e Varjo hanno sviluppato un visore di realtà aumentata utile per la valutazione di prototipi e tecnologie di sicurezza attiva. Qui per saperne di più.

  • L’accordo tra la Volvo e Google prevede che la prossima generazione del sistema sistema multimediale Sensus sarà basata su Android nativamente. Qui per saperne di più.