PROVATE PER VOI

Volkswagen Polo: fra le tante qualità non c’è lo sprint

Prova pubblicata su alVolante di
dicembre 2017
Pubblicato 10 settembre 2018
  • Prezzo (al momento del test)

    € 16.200
  • Consumo medio rilevato

    17,5 km/l
  • Emissioni di CO2

    108 grammi/km
  • Euro

    6
Volkswagen Polo
Volkswagen Polo 1.0 MPI 75 CV Comfortline BMT

L'AUTO IN SINTESI

Questa nuova edizione della Volkswagen Polo bada al sodo, con tanto spazio per persone e bagagli, accessori per la sicurezza (come la frenata automatica d’emergenza) e modeste richieste di carburante. Però, dai 75 cavalli del “1000” a benzina non si possono pretendere gradi prestazioni (fiacca, in particolare, la ripresa). Ciononostante nella guida la Volkswagen Polo è gradevole, anche per merito dell’elevata tenuta di strada e delle qualità dello sterzo. Pur tenendo presente la buona dotazione di serie, il prezzo non è basso, soprattutto considerando certe economie, come l’assenza di alcune spie nel cruscotto e delle maniglie nel soffitto.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
3
Average: 3 (1 vote)
Visibilità
4
Average: 4 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
3
Average: 3 (1 vote)
Ripresa
2
Average: 2 (1 vote)
Cambio
3
Average: 3 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

Niente fronzoli

Tutta nuova la sesta generazione dell’utilitaria tedesca non tradisce lo stile sobrio delle precedenti: più lunga di 8 cm (405 anziché 397) ha un baule fra i più grandi della categoria (351 litri che salgono a 1125 ripiegando il divano). L’abitacolo della Volkswagen Polo è spazioso e... serio. Le plastiche impiegate per la plancia sono morbide, diversamente da quelle dei pannelli porta, che sono meno attraenti. Bene la praticità con tanti portaoggetti, compresi il portaocchiali accanto al retrovisore interno e la feritoia vicino alla leva del cambio, in cui riporre il biglietto dell’autostrada. Tuttavia, nessun vano è refrigerato e mancano le maniglie nel soffitto. Con appena 75 CV, il tre cilindri a benzina della Volkswagen Polo è pigro in accelerazione e in ripresa, ma risponde sempre con regolarità e si accontenta di poca benzina. Con questo motore, poi, la vettura può essere guidata dai neopatentati, a differenza delle (più brillanti) versioni con lo stesso 1.0, ma turbo, da 95 o 116 CV.

Nonostante la potenza ridotta, la Volkswagen Polo si lascia guidare volentieri: anche per merito dello sterzo preciso, della buona agilità e alla tenuta di strada sicura, l’auto ha un comportamento equilibrato, che infonde fiducia. Di buon livello il comfort: le sospensioni sono solide, ma non “puniscono la schiena” quando si transita sullo sconnesso, e l’insonorizzazione dell’abitacolo, se si esclude qualche fruscio aerodinamico oltrepassati i 100 km/h, non delude affatto. L’unico allestimento previsto per la Volkswagen Polo con questo motore è il Comfortline: non è regalato, ma di serie ha la radio col Bluetooth, il climatizzatore manuale, le ruote in lega di 15” e il sistema VW Connect per monitorare a distanza (attraverso un’app da scaricare nello smartphone) lo stato della vettura. Di serie anche la frenata automatica d’emergenza che le rivali (quando la offrono) propongono quasi sempre a richiesta. A proposito di sicurezza, nei crash test dell’Euro NCAP la Volkswagen Polo ha ottenuto il massimo punteggio di cinque stelle, segnalandosi per l’efficace protezione per il guidatore nel test d’impatto frontale. 

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
Non mostra bene le luci

Plancia e comandi
Il cruscotto della Volkswagen Polo inserito in una moderna plancia dalle forme geometriche racchiude una chiara e abbastanza completa strumentazione. Unica lacuna, l’assenza delle spie degli anabbaglianti e dei fendinebbia. Sono presenti soltanto nella manopola delle luci, poco visibile sul lato sinistro della plancia. Gli altri comandi sono ordinati, benché quelli del climatizzatore automatico bizona (€ 300), nella parte bassa della consolle, siano un po’ fuori portata. L’impianto multimediale offre un suono non sempre nitido ma, in compenso, un reattivo schermo tattile di 8’’. Fra gli optional Android Auto o di Apple CarPlay (€ 200), oltre alla radio Dab (€ 220).

Abitabilità
Considerate le ridotte dimensioni della Volkswagen Polo (405 cm la lunghezza) per  quattro adulti c’è parecchio spazio. Una quinta persona al centro del divano è agevolata dalla seduta piatta, ma ha fra i piedi un rigonfiamento alto ben 16 cm nel pavimento. La posizione di guida è comoda.  Il sedile, giusto un po’ infossato, offre un’imbottitura solida. Precise le regolazioni “in continuo” (invece che a scatti) per lo schienale e (con una comoda leva, di serie) per l’altezza della seduta. Altre utili regolazioni riguardano l’altezza della cintura di sicurezza e quella in profondità per il volante.

Bagagliaio
Tramite l’estesa apertura del portellone della Volkswagen Polo e la soglia a soli 67 cm dal suolo, si accede facilmente al baule. Ha un’ottima capienza per un’auto queste dimensioni: sotto la cappelliera ci sono 53 cm di altezza, sufficienti per caricare due “valigione” sovrapposte. Sono di serie un paio di ganci laterali (per le borse) e il pavimento regolabile su due altezze: con il fondo “tutto giù”, quando il divano è ripiegato si forma un gradino (11 cm). Il rivestimento del vano è di qualità.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
Andamento lento ma efficace

In città
Il tre cilindri della Volkswagen Polo beve poco, risponde pronto ai comandi e, anche se la verve scarseggia, ci si destreggia bene nel traffico. Qui si apprezzano la manovrabilità del cambio e la leggerezza di sterzo e frizione, oltre alla buona la visibilità. Le sospensioni “lisciano” a dovere i fondi sconnessi. Apprezzabile il consumo: 16,1 km/l.

Fuori città
È preferibile guidare tranquilli: i cavalli sono soltanto 75. Ciò non toglie, comunque, che il ridotto rollio in curva, la prontezza dello sterzo e i freni efficaci agevolino andature disinvolte su strade tortuose. Anche perché la Volkswagen Polo risponde in maniera sincera e ha un’elevata stabilità. Assai contenuto il consumo: nel corso della prova, abbiamo misurato 20,8 km/l.

In autostrada
I 130 km/h vengono raggiunti con molta calma, velocità che la Volkswagen Polo può mantenere senza difficoltà e, anche se il piccolo motore lavora a 4100 giri (in quinta marcia), l’abitacolo rimane abbastanza silenzioso. Dopo i rallentamenti, la ripresa è davvero lenta: per avere sprint meglio scalare almeno una marcia. Il consumo rilevato pari a 14,9 km/l non è elevato. 

PERCHÈ SÌ

Baule
Fra i più grandi della categoria, è ben accessibile.

Sicurezza
Dispositivi come l’avviso del possibile colpo di sonno e la frenata d’emergenza sono di serie. Fra gli optional, altri aiuti alla guida.

Sterzo
Non troppo leggero, è preciso e ha una buona prontezza.

Tenuta di strada
La Volkswagen Polo ha un comportamento sano: difficilmente perde il contatto con l’asfalto.

PERCHÈ NO

Maniglie
Come in alcune concorrenti, mancano i comodi appigli nel soffitto.

Porte
Pur montati con attenzione, i pannelli in plastica rigida hanno un aspetto economico.

Spie
Quelle degli anabbaglianti e dei fendinebbia si trovano in una manopola poco visibile e non sono ripetute nel cruscotto.

Sprint
Lo scatto e, soprattutto, la ripresa lasciano a desiderare. Colpa dei pochi cavalli e dei rapporti del cambio lunghi.

SCHEDA TECNICA

Carburantebenzina
Cilindrata cm3999
No cilindri e disposizione3 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri55 (75)/6200
Coppia max Nm/giri95/3000-4300
Emissione di CO2 grammi/km108
No rapporti del cambio5 + retromarcia
Trazioneanteriore
Freni anterioridischi autoventilanti
Freni posterioritamburi
  
Quanto è grande 
Lunghezza/larghezza/altezza cm405/175/145
Passo cm256
Peso in ordine di marcia kg1030
Capacità bagagliaio litri351/1125
Pneumatici (di serie)185/465 R15

 

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA RilevataDichiarata
in 4a a 6300 giri 168,1 km/h170 km/h
    
ACCELERAZIONESecondiVelocità di uscitaDichiarata
0-100 km/h16,0 14,9 secondi
0-400 metri20,1112,4 km/hnon dichiarata
0-1000 metri37,1137,8 km/hnon dichiarata
    
RIPRESASecondiVelocità di uscitaDichiarata
1 km da 40 km/h in 4a41,0128,7 km/hnon dichiarata
1 km da 60 km/h in 5a38,9121,9 km/hnon dichiarata
da 40 a 70 km/h in 4a12,4 non dichiarata
da 80 a 120 km/h in 5a26,9 23,0
    
CONSUMO RilevatoDichiarato
In città 16,1 km/litro16,9 km/litro
Fuori città 20,8 km/litro24,4 km/litro
In autostrada 14,9 km/litronon dichiarato
Medio 17,5 km/litro21,3 km/litro
    
FRENATA RilevataDichiarata
da 100 km/h 37,7 metrinon dichiarata
da 130 km/h 63,4 metrinon dichiarata
    
ALTRI VALORI RilevatiDichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica 135 km/hnon dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede 10,4 metrinon dichiarato
Volkswagen Polo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
126
101
95
62
134
VOTO MEDIO
3,0
3.0444
518
Aggiungi un commento
Ritratto di Alfiere
10 settembre 2018 - 15:46
2
Se non fosse per voi di alvolante mica l'avremmo capito che con 75cv non puoi gareggiare ai semafori o riprendere da 60 khm a 130 in un secondo...
Ritratto di Leonal1980
10 settembre 2018 - 20:57
4
Veramente, provano il motore peggiore che c'è, poi lo giudicano lento... per forza. La nostra 1.0 metano lo 0-100 lo fa in 11,9 se ricordo bene. Questa coma a fa a metterci 16 sec? O_O
Ritratto di gjgg
11 settembre 2018 - 05:53
1
1) in verità il 75Hp non è nemmeno il motore più scrauso della gamma 2) in che senso come fa a metterci 16sec? in genere scende sotto un tempo è arduo ma andare oltre anche un trattore o monopattino elettrico riescono tranquillamente 3) 11.9sec è il dichiarato (anche per questa in prova il dichiarato sarebbe 14.9sec)
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 09:57
4
1) sei un utente poco affidabile come 99% del forum riconosce. 2) sei sempre fuori tema, non conosci le automobili, non le guidi, conosci solo dei link e forse non hai neanche la patente. 3) cosa centra il fatto che il dichiarato sia sia diverso dalle prove. Le prove sono sempre più alte o più basse del dichiarato come lo sono i consumi e tutti gli altri dati. Ed ogni prova che fai avrà delle piccole reali differenze l'una dall'altra Quindi come al solito scrivi una baggianata. Devo continuare?
Ritratto di nickthree
11 settembre 2018 - 12:45
1
L'altro giorno mi capitò per le mani la prova by AV di una Lancia Ypsilon 1.2, faceva 0-100 in 16 sec e si fermava ad appena 162,4 km/h contro i 168,1 km/h della Polo e con consumi nettamente maggiori di 15,6 km/litro by Lancia contro i 17,5 km/litro della Polo. (https://www.alvolante.it/prova/lancia_ypsilon_3_1_2_gold) Ma nessun fiattaro si è mai lamentato di tali prestazioni e consumi, coerenza questa sconosciuta
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 18:16
4
Si infatti per questi motori da nonna o appena patentato sono perfette queste prestazioni.
Ritratto di aquilone
11 settembre 2018 - 11:05
Pensare che negli anni '80 con 75cv volavi! Oggi se non ne hai almeno 100/110 vai come una bicicletta
Ritratto di MAXTONE
11 settembre 2018 - 11:44
Nella pubblicità della 127 Sport credo di fine anni 70 la voce dice "Perché non scegliere la Sport? Ha 70 cv!":-)
Ritratto di Maria Rossi
12 settembre 2018 - 16:36
Concordo acquilone.
Ritratto di Ivan92
10 settembre 2018 - 16:06
8
Era da molto tempo che non si vedeva uno 0-100 km/h da 16 secondi nelle prove di AlVolante :-) Vista la differenza di prezzo secondo me per i futuri clienti della Polo sarà obbligatorio prendere almeno la 1.0 TSI da 95 cv e 175 nm di coppia o ancora meglio la 1.0 TSI da 115 cv e 200 nm di coppia. Un motore da 75 cv e appena 95 nm di coppia (pure in alto a 3000 giri) vanno bene su una motocicletta di medie prestazioni, non di certo su un automobile (e se non sbaglio c'è pure una versione depotenziata da 65 cv).
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 18:19
4
Dalla prova della lancia ypsilon
Ritratto di deutsch
25 settembre 2018 - 14:53
4
forse non per tutti sono fondamentali le prestazioni e poi si dimentica che i neopatentati non possono guidare la 95 cv
Ritratto di money82
10 settembre 2018 - 16:07
1
16.200 euro sinceramente mi sembra una presa in giro per un 3 cilindri da 75 cv a benzina. Per qualche materiale più ricercato negli interni siamo passati da auto normalissima a premium? Ma per cortesia..Fra le altre cose, facesse 25 al litro potrei dire "ok consuma pochissimo"...azz nemmeno quello.
Ritratto di Giuliopedrali
10 settembre 2018 - 16:14
L'auto è solida ed ha pure proporzioni quasi da berlina, però ha quello stile un po' troppo tradizionale delle ultime VW, i prezzi sono alti per interni molto semplici.
Ritratto di Leonal1980
10 settembre 2018 - 20:59
4
Il Premium è un'altra cosa. Non di certo le VW.
Ritratto di deutsch
25 settembre 2018 - 15:00
4
beh cara, non è a buon mercato ma considera che una fiat 500 parte con la base da 14250 ma occorre aragonale almeno la lounge rispetto alla polo ed allora il prezzo sale a quasi 16000 ma stiamo parlando di una tre porte di 10 anni, di una categoria inferiore ect ect. le prestazioni sono simili ma la polo pur più grande fa 2km in più di media con un litro
Ritratto di Claus90
10 settembre 2018 - 16:16
Proprio questi 1.0 fiacchi avrebbero bisogno di un turbo per renderli più gradevoli, 95 Nm di coppia è un valore bassissimo, ho guidato una smart fortwo da 71 cv e 91 Nm di coppia con cambio manuale peso 815 kg e la trovo fiacca, la polo ha valori simili ma pesa ben 1030 kg e non oso immaginare la motorizzazione da 65 cv, contento chi acquista la polo contenti tutti.
Ritratto di nickthree
11 settembre 2018 - 12:51
1
Entro fine anno ci sarà la Polo 1.5 TSI 150hp e 250 nm di coppia, mentre già ora (senza scomodare la GTI o la futura R) c'è la 1.0 TSI (turbo) da 115hp e 200 nm capace di toccare i 200 km/h effettivi. Nessuno ti obbliga a scegliere il polmone da 75hp senza turbo
Ritratto di Claus90
11 settembre 2018 - 13:25
Figurati non valuto proprio una polo, io sono il padrone di bmw 118d nera con vetri fumè e cerchi nero lucido è spettacolare.
Ritratto di nickthree
11 settembre 2018 - 15:40
1
Perché non una 123d o 125d? (che almeno sono delle vere BMW fra le diesel)
Ritratto di Claus90
11 settembre 2018 - 16:52
La 118d l'ho scelta perché è consigliata da alvolante ed è la giusta motorizzazione per la serie 1 e coniuga al meglio il piacere di guida, quel pizzico di sportività ed è un motore che permette luoghi viaggi un souplesse. Grazie ad alvolante ho acquistato una macchina a scatola chiusa ma nella giusta versione e non me ne pento.
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 18:22
4
Cioè compri un auto, senza provarla, solo leggendo un articolo? Per forza sei contento, non sai cosa ti trasmettono le altre.... premesso che BMW rimane un gran ferro a parte gli interni preistorici.
Ritratto di Claus90
12 settembre 2018 - 14:24
la versione ho detto che è giusta per me e basta e avanza grazie
Ritratto di Mattia Bertero
10 settembre 2018 - 16:17
3
POLO. Un gradino sotto la serie precedente (che ho posseduto), più tecnologica ma con una minore qualità percepita rispetto a prima. Design meno personale di prima (la mano di Da Silva si vedeva e qui si sente molto la sua mancanza), questa sembra la Gol brasiliana. Questo motore va bene per un uso prettamente cittadino, per chi fa anche un po' di extraurbano dovrebbe puntare almeno sul 95 Cv.
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 09:59
4
Se dici che è un gradino sotto la precedente sono convinto che tu non l'abbia provata usata almeno per qualche giorno. Giudichi solo dalle foto
Ritratto di Luzo
11 settembre 2018 - 16:43
La nuova ė sicuramente fatta più in economia della precedente, basta esaminarla con attenzione.
Ritratto di torque
11 settembre 2018 - 18:12
Be', la qualità percepita si è abbassata, e le famose plastiche morbide di cui si vantano i proprietari Volkswagen da anni non ci sono più, così come sono assenti su T-Roc, mentre molta concorrenza offre prodotti più raffinati anche sotto quest'aspetto. La combinazione materali/design di Fiesta, Mazda 2 e 208 è migliore di Polo in tutti e 3 i casi, ma siccome tengo conto anche dell'estetica, va pur sempre a gusti; il design degli esterni invece non mostra innovazione, è sempre molto impersonale e, messe una di fianco all'altra questa generazione e la precedente, non a tutti è chiaro da subito quale sia l'evoluzione e quale il modello uscente; inoltre, se opzionata coi fari alogeni, ha un aspetto effettivamente da utilitaria economica dei primi 2000. Anche il motore ha come unico scopo l'economicità più esasperata (a livello proprio di costi produttivi e acquisto, non di consumi), perché altri pregi non ne ha, considerando le prestazioni e la tecnologia che, ancora una volta, sono da primi anni 2000. Complice il continuo incremento di dimensioni, si è sentito spesso chiedere "ha ancora senso comprare una Golf con una Polo così?": ha senso eccome, perché la Golf rispetta ancora i precedenti standard Volkswagen, con più attenzione alla tecnologia e un abitacolo realmente di qualità. Questa Polo invece dovrebbe essere marchiata Skoda e essere venduta a qualche migliaio di euro in meno, perché non c'entra nulla con la sorella maggiore. Parere personalissimo, ovviamente.
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 18:24
4
La fiesta è comodissima e rigidissima. Sulle plastiche della plancia t-roc ti sbagli...tocca le poi te ne accorgi. Sulla polo, solo le portiere sono dure.
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 18:25
4
(Scomodissima) fiesta
Ritratto di torque
11 settembre 2018 - 18:47
T-Roc l'ho già toccata con mano, appena consegnata ad un amico. Ma oltre a questo praticamente tutte le testate di settore segnalano la plancia insolitamente costruita con plastiche dure. Sulla scomodità di Fiesta non saprei dire, non l'ho ancora guidata: ho sentito parlare di assetto rigido sulla ST, ma credo sia una cosa abbastanza prevedibile, mentre mai nessuna critica per le versioni "normali".
Ritratto di grande_punto
13 settembre 2018 - 13:19
3
Leonal io ho la Fiesta e non mi risulta che sia così scomoda, anzi io la trovo molto comoda (vers. Titanium)... anche se comunque é vero che é un po' rigida, ma nulla di più. Tu che versione hai provato?
Ritratto di Fdet_
10 settembre 2018 - 16:30
Assurdo come quest'auto dopo circa un anno risulti sembrare già più vecchia di quella che sostituisce, seriamente. Interni di una tristezza infinita, esterni di un anonimato che fa scuola, le resta la sostanza, per carità, ma se devo proprio scegliere vado su una fiesta per il progetto fresco, o ancora su una 208 che nonostante i 4 5 anni di progetti le sta 3 spanne sopra.
Ritratto di ct46
11 settembre 2018 - 04:53
Concordo!! Prenderei una 208 tutta la vita..esternamente nonostante del 2012 mi sembra più attuale e riuscita di questa Polo per non parlare degli interni vai con un allure e ti ritrovi una seg.B davvero ben fatta..per ultimo ma non meno importante risparmi molto considerando la scontistica che Peugeot applica ;)
Ritratto di Giuliopedrali
10 settembre 2018 - 17:10
VW ormai ha livellato il suo design e qualità degli interni ai modelli del suo mercato principale: Lavida, Bora, Santana, Lamando Jetta...
Ritratto di alex_rm
10 settembre 2018 - 17:34
Con la stessa cifra ci si prende una Swift 1000 turbo(110 cv) con sistema microibrido superaccessoriata.
Ritratto di Claus90
10 settembre 2018 - 18:10
( 1.0 boosterjet Suzuki non è ibrido,la 1.2 è ibrida) con i soldi che costa una polo scarna di accessori e fiacca di motorizzazione, meglio optare per i gioielli top di gamma Suzuki, anche gli allestimenti sono completi, la motorizzazione Swift entry level da 90 cv e 118 Nm che trovo di gran lunga superiore al 1.0 65 o 75 cv della polo.
Ritratto di Claus90
10 settembre 2018 - 19:00
concordo
Ritratto di Moreno1999
10 settembre 2018 - 18:38
4
Guarda, KM0 trovi delle Swift Sport per 18.000 € full optional.
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 00:25
4
Si ma è un cesso
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 00:24
4
Si hai 160 però suona 4 volte il rumore, che sono 4 dB a quanto ne so, E alla prima buca la senti fino ai molari...
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 00:24
4
Ai 160...t9
Ritratto di gjgg
11 settembre 2018 - 08:44
1
Essenzialmente fa moooolto la gommatura. Coi 15" vai tranquillo con quasi tutte le seg.B, viceversa coi 17" ti spacchi con quasi tutte le stesse. Al limite solo auto particolari quali la c4 aircross (con le relative sospensioni molto particolareggiate), ovviamente è una segmento successivo, offrono soluzioni e comfort fuori dal coro (poi nei segmenti a seguire ci sono le sospensioni pneumatiche e allora cambia tutto). Se non erro l'attuale coreana i20 è sempre stata probabilmente la migliore (fino all'arrivo di questa Polo?) per tale aspetto del comfort nelle varie comparative; ma non è che le persone corressero in massa ad acquistarle per lasciare in concessionaria le altre, perché ovviamente le differenze ci sono ma non è che con una arrivi la sera come se avessi riposato nel letto di casa tua e con l'altra come se fossi sceso da una motozappa. Che fra l'altro poi, in tema di confort acustico, nella stesso soprastante articolo è scritto che sopra i 100 all'ora non sono esenti fruscii
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 10:05
4
BAGGIANATE. I dB interni non sono dati dal cerchio Casomai dal tipo di gomme che monta Come disegno. Comunque è più insonorizzata perché è costruita meglio e in modo che il rumore non entri: pannelli porta fonoassorbenti, vetri, sospensioni.... ecc ecc La polo la Possiedo col cerchio del 15 per scelta ma l'ho provata anche col cerchio del 17 e comunque le buche rimangono molto in silenzio. Quando invece in auto come Fiesta Swift ti arrivano nei molari, solo le francesi sono all'altezza in questo dato ma in decibel sono inferiori
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 10:07
4
1) sei andato fuori tema Cosa c'entra la Air cross. 2) la i20 non vuole nessuno.
Ritratto di Asburgico
10 settembre 2018 - 17:50
Una linea più brutta di quella della serie precedente. Un prezzo folle per la dotazione. Meglio una swift a questo punto.
Ritratto di napolmen4
10 settembre 2018 - 17:56
Di una banalità disarmante......!!
Ritratto di tody
10 settembre 2018 - 18:02
2
Esteticamente non mi entusiasma: più che la nuova Polo sembra una Golf low cost. In più prezzo decisamente alto e motore fiacco.
Ritratto di Giuliopedrali
10 settembre 2018 - 18:06
Perfino il concessionario VW ha detto che gli interni boh...
Ritratto di Moreno1999
10 settembre 2018 - 18:37
4
Rispetto alla mia Mazda 2 (con la stessa potenza) questa Polo, pur consumando uguale, ha una velocità massima inferiore di 5 km/h, uno scatto da 0 a 100 peggiore di oltre 4 secondi (!!) e 40 nm di coppia in meno. Il tutto unito ad una linea praticamente priva di personalità (e con questi cerchi in lega bicolore già è meno peggio di quello che potrebbe essere), ad un prezzo d'acquisto superiore e a degli interni che non possono più essere definiti migliori. Bell'affare insomma!
Ritratto di Maria Rossi
12 settembre 2018 - 16:40
Condoro Moreno1999.
Ritratto di Giuliopedrali
10 settembre 2018 - 18:45
Poi in VW sono dei semi criminali, meccanica ottima, proporzioni quasi da berlina migliori di tutte la altre utilitarie, e spazi notevoli. Uniti purtroppo a un design vecchiotto e interni quasi tristi... Uno sforzo in più...
Ritratto di bridge
10 settembre 2018 - 18:58
1
Sulla Polo meglio il 1.0 TSI.
Ritratto di mirko.10
10 settembre 2018 - 20:23
3
Ennesima figuraccia del gruppo con una vettura che non giustifica il prezzo......fiacca,plasticazze,anonima, cliente abbandonato ed abbindolato ecc..ecc....ci siamo resi conto che sono nettamente indietro? La vedo comunque in giro....quindi no.
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 00:26
4
Ma tu? Le hai toccate, guidata, ci sei stato dentro?
Ritratto di nickthree
11 settembre 2018 - 12:50
1
Entro fine anno ci sarà la Polo 1.5 TSI 150hp e 250 nm di coppia, mentre già ora (senza scomodare la GTI o la futura R) c'è la 1.0 TSI da 115hp e 200 nm capace di toccare i 200 km/h effettivi. Nessuno ti obbliga a scegliere il polmone da 75hp
Ritratto di Demon_v8
10 settembre 2018 - 21:29
1
Come auto é valida, ma io non l'acquisterei mai. A questo prezzo si pretende la perfezione, nelle finiture, nella dotazione, nel design, nella guidabilità. La Fiesta, cosi come anche la Mazda 2, mi danno l'idea di essere una spanna sopra. Anche la stessa Ibiza, pur facendo parte della stessa famiglia, mi sembra più riuscita, soprattutto considerando che allo stesso prezzo si ha una dotazione nettamente superiore. niente male neppure il nuovo restyling della Skoda Fabia, offerta tra l'altro con finanziamento con tassi molto convenienti
Ritratto di Giuliopedrali
10 settembre 2018 - 22:08
La Fiesta sembra come questa solo un restyling della serie precedente e invece raggiunge l'armonia che quella precedente si sognava, la Fiesta in effetti è più divertente e dinamica, i materiali degli interni buoni, solo nel design degli interni si poteva osare di più.
Ritratto di Luzo
10 settembre 2018 - 22:15
Giustamente dopo il dieselgate cosa c'è di meglio che un "polmone" nuovo? Tuttavia in pianura ha sempre il suo perché, infatti tutte le concorrenti offrono motorizzazioni analoghe che poi sono sempre le più vendute
Ritratto di manuel1975
11 settembre 2018 - 00:07
motore che non ha senso meglio i turbo
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 00:41
4
Provato un modello a mio parere con un motore indecente. Da possessore di una passat e una Polo, posso dire che sui depliant convinceva poco a parte negli allestimenti highline+ R Line, ma poi provata e usandola dal vivo, la trovo più confortevole , riposante e silenziosa di tante altre concorrenti provate, con un motore 1.0tgi comfortline +techpack800€. A parte i 3€ x 100km reali e distributori metano nati come funghi, è un auto ben fatta con un insolita plancia, non proprio dura come sembra nelle foto, ed è superiore al modello precedente nei punti sottolineati. Logicamente infotaiment al Top nella categoria e sistema antitamponamento(l'unico realmente utile, altro che le strisce) di serre su tutte. Cmq quando la guidi sembra più una golf 6 come segmento che una soft una fiesta ecc...
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 00:41
4
Switf
Ritratto di gjgg
11 settembre 2018 - 08:07
1
Il fatto è che di listino il prezzo arriva a praticamente 20.000 euro (aggiungendoci i dovuti bracciolo e fendinebbia, le maniglie al tetto non si possono a prescindere, e considerando il quasi certo surplus per la vernice), più di 18k per l'equivalente monofuel. A quel punto si è già proiettati nel segmento superiore. NB 18 e 20k (monofuel e bifuel) e del cockpit non se ne vede ancora l'ombra, fra l'altro. Però a chi ci tiene all'infotainment "?top?" (ma perché quello di una Fiesta che ha i messaggi vocali già dalla precedente generazione?) e all'auto riposante, degustibus, ovviamente
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 10:14
4
Infotainment al top non vuol dire cosa o cosa non ha vuol dire come ce l'ha ma per te è un concetto troppo difficile da capire Non sapendo come funzionano i software e gli Hardware che sono poi i due punti fondamentali Nella qualità di un apparecchio elettronico come un infotainment uno smartphone uno Smart Tv eccetera eccetera.il è un discorso da non sapiente. Poi il cockpit è di serie nella highline, ma questo discorso cosa centra? Con te non si capisce mai di cosa si parla e per arrivare dove...? Noi Comunque l'abbiamo pagata 17200 ma il punto non è quanto la paghi Ma come la paghi è risaputo che una poca svalutazione Se fai un 3 anni con permuta la paghi meno di un auto che costa meno ma si svaluta di piu Come ti suona? È 204euro mese senza anticipo, e dopo 36 mesi gliela do indietro con un valore che loro mi ridanno garantito tramutato in un'auto nuova con la stessa rata Come ti suona? Se provi a farlo con una Kia con una Hyundai la rata ti viene da 400 perché deve soddisfare la forte svalutazione del mezzo? Se mi devi rispondere in un modo che sembra che rispondi ad un altro utente e non sa le cose che dico Lascia stare Non scrivere proprio.
Ritratto di Luzo
11 settembre 2018 - 16:46
Ma a metano si può ordinare?
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 18:27
4
Al momento no per troppa richiesta, ma li riaprono più avanti.
Ritratto di Rikolas
11 settembre 2018 - 09:25
Persino un umilissima Panda con il suo super-affidabile Fire da "appena" 69cv riesce a fare di meglio: 104Nm di coppia, 0-100 in 14,5". Va bene che in questo genere di auto non si guardano certo le prestazioni, ma santo cielo con questa Vw rischi seriamente di piantarti in mezzo a una rotonda con qualcuno che ti entra dentro! A parte il fatto è inguardabile (design inesistente!), ma che interni offre? E A CHE PREZZO!! 16.000 è un furto! Ci rendiamo conto che nemmeno la 600 di 20 anni fa era così spartana? Ma davvero c'è ancora gente che compra Vw in Italia? Diamine, aprire gli occhi!
Ritratto di gjgg
11 settembre 2018 - 09:43
1
L'altro giorno mi capitò per le mani la scheda tecnica di una Fiat 127 (Sport), 903cc 70Hp, faceva 0-100 in 13 sec o suppergiù, 40 anni fa
Ritratto di nickthree
11 settembre 2018 - 12:45
1
L'altro giorno mi capitò per le mani la prova by AV di una Lancia Ypsilon 1.2, faceva 0-100 in 16 sec e si fermava ad appena 162,4 km/h contro i 168,1 km/h della Polo e con consumi nettamente maggiori di 15,6 km/litro by Lancia contro i 17,5 km/litro della Polo. Ma nessun fiattaro si è mai lamentato di tali prestazioni e consumi, coerenza questa sconosciuta
Ritratto di gjgg
11 settembre 2018 - 13:11
1
Sì ma la Y la porti a casa anche, volendo, a meno di 10 mila euro volendo (senza nemmeno mettere poi in gioco le Y a km0). Per il resto, sì, i consumi della Polo sono molto buoni (ma appunto forse hanno un po' troppo sacrificato la rapportatura del cambio in tale ottica e di conseguenza a sfavore delle prestazioni), dal fire invece in verità mi sarei aspettato peggio come consumi
Ritratto di nickthree
11 settembre 2018 - 15:45
1
La Y te la porti a casa usata anche a 6000 euro visto quanto si svaluta in 3-4 anni. Ma questo non c'entra nulla con il fatto che x i fiattari 16 secondi nello 0-100 sono giusti quando si tratta di una Lancia mentre sempre gli stessi 16 secondi nello 0-100 sono tantissimi quando si tratta di una VW. Coerenza questa sconosciuta… bah...
Ritratto di gjgg
11 settembre 2018 - 16:00
1
Probabilmente vedrei più la questione opposta, ossia che il fire è un motore ultradecennale e spesso ultracriticato con in annesso le auto che lo montano. Ma se poi un motore appena uscito, dopo appunto decenni dal fire, fa circa lo stesso e magari in virtù di tale motore moderno l'auto vende 1,5 volte quelle che adottano il fire, beh...
Ritratto di gjgg
11 settembre 2018 - 16:04
1
* vende = costa
Ritratto di nickthree
11 settembre 2018 - 16:36
1
"* vende = costa". Avevi scritto giusto invece, la sola Polo con i vari 1.0 (MPI o TSI) vende più di quanto lo facciano tutte le auto FCA dello stesso segmento messe assieme. Segno che è apprezzata in tutto il mondo (Italia compresa).
Ritratto di nickthree
11 settembre 2018 - 16:35
1
In realtà il 1.0 dell'articolo pur essendo 200cc in meno e senza turbo riesce a consumare meno mantenendo le stesse prestazioni, quindi di fatto il progresso tecnologico è palese. Se poi ci mettiamo che lo stesso motore con il turbo eroga anche 115hp e 200nm di coppia arrivando a ben 200 km/h allora la differenza tecnologica si fa abissale.
Ritratto di Maria Rossi
12 settembre 2018 - 17:00
Concordo, gjgg
Ritratto di Roomy79
21 settembre 2018 - 22:44
1
Il fire e probabilmente all’unanimità dei meccanici il piccolo benzina piu affidabile della storia, insieme all 1000 3 cilindri toyota. Vw negli ultimi anni con i motori ha combinato disastri a catena, a parte il diesel gate, i primi 1400 tsi un disastro, i diesel 1600 rivisti e riprogettati piu volte, i 1400 tsi dismessi, poi riproposti per 3 anni e poi di nuovo abbandonati, per non parlare dei dsg...
Ritratto di Leonal1980
11 settembre 2018 - 10:16
4
Praticamente la maggioranza di quelli che comprano questo segmento compra la Volkswagen Polo in Europa, noi facciamo parte dell'Europa
Ritratto di gynt
11 settembre 2018 - 10:30
A parere mio le VW del passato sono un ricordo, la casa deve iniziare a guadagnare sulla vendita di un'auto e di conseguenza taglia. Le prestazioni saranno anche risibili ma quando inizieremo a pagare il bollo sulla Co2 (e si adegueranno anche le assicurazioni) mi aspetterò qualche commento di qualcuno che "griderà" al comblotto e al solito furto contro gli automobilisti.
Ritratto di IloveDR
11 settembre 2018 - 12:32
3
in pratica la migliore segmento B insieme a Fiesta, poi esteticamente la Clio Intens con colori scuri fa ancora una bella figura, ma la sostanza di Polo e Fiesta è impareggiabile...ahh poi c'era la Punto che difendeva il Made in Italy...kaputt...
Ritratto di nickthree
11 settembre 2018 - 12:49
1
Entro fine anno ci sarà la Polo 1.5 TSI 150hp e 250 nm di coppia, mentre già ora (senza scomodare la GTI o la futura R) c'è la 1.0 TSI da 115hp e 200 nm capace di toccare i 200 km/h effettivi. Nessuno vi obbliga a comprare il polmone da 75hp
Ritratto di gjgg
11 settembre 2018 - 13:20
1
Dipende presumibilmente dal budget. Altrimenti andremmo in giro tutti con Fieste St e Clio Rs, ed in più ci anche lamenteremmo che Abarth non faccia più le proprie Punto. Tornando a bomba, come allestimento Comfortline, la 65Hp fa (già) 15.500e, la 75Hp 16.200e, la 95Hp 17.100e. Per completezza riporto ad esempio il prezzo della Rio secondo allestimento (Active) 100Hp: 15.000e. Poi comunque la Polo vende bene quindi effettivamente a molti starà bene così, questo è pacifico
Ritratto di nickthree
11 settembre 2018 - 15:50
1
Se uno vuole andare in giro con Fiesta ST e Clio RS non ha che da comprarle visto il prezzo accessibile. Riguardo alla Polo il prezzo è coerente con ciò che offre, una 1.0 TSI da 95hp e 175 nm la prendi facile facile nuova in pronta consegna x 15.500 - 16.000 euro, anche ben accessoriata. Non son mica tutti asini a spendere di più per avere il polmone da 75 o 65hp (che fra l'altro trovi a km0 x poco più di 10.000 euro). Ci sarà un perché la Polo è sempre in cima alle classifiche di vendita assieme ad un altro paio di auto del segmento mentre tutte le altre sono dei semi flop (senza citare i flop giganteschi come alcune Lancia, alfa e simili)
Ritratto di PARRELLA GIOVANNI
11 settembre 2018 - 22:12
DOMANDA quanto verrebbe a costare new Polo full ma veramente full optional (ovvero proprio tutto, dal metallizzato ai sensori parcheggio con retrocamera, ai cerchi lega di larghezza decente, al ruotino di scorta ecc.ecc.) motorizzata turbo benzna da 95 cv (non in pronta consegna ma proprio come la si vuole e pertanto da prenotare)? RISPOSTA: ti ci puoi comprare una segmento C ed anche abbastanza accessoriata della concorrenza. Poi 75 cv (a 6.200 giri - ma chi viaggia a 6.200 giri costanti?) mi sembrano pochini. La mia Clio Intens turbo benzina da 95 cv in overboost (a 5.200 giri) in determinate situazioni a volte mi sembra addirittura scarsamente dinamica nonostante abbia anche una coppia superiore alla tedesca del 42% ed 2.500 giri!. Anche la frenata della made in France è più efficace (da 100 a zero si ferma 1 metro prima - ma allora se Polo 4 stelle, Clio si avvicina alle 5 con progetto di 6 anni addietro). Nonostante la notevole maggiore dinamicitá, la transalpina percorre 25 km/l ad 80 costanti e 15,3 in ciclo urbano (prova "Quattroruote" n. 06/2013 - contro i 16,1 della tedesca - delta non drammatico in città considerato il differenziale di performance, che peraltro si può eliminare attivando la modalitá "eco" della II mappatura che permette ulteriore risparmio benzina del 10%. a scapito ovviamente delle prestazioni).....e....stiamo parlando di una vettura arrivata quasi a fine ciclo vita prodotto (giá circolano le Clio V camuffate). Certo, la francese ha interni meno curati (ma la Intens con volante in pelle, plancia morbida e rivestimenti sedili dedicati si difende con onore tanto da non far rimpiangere la precedente Ford Focus). Se un domani mi dovessi stancare degli "interni non da primato" con il prezzo di new Polo compro direttamente una segmento C della concorrenza.
Ritratto di Maria Rossi
12 settembre 2018 - 16:59
Concordo, PARRELLA GIOVANNI.
Ritratto di lumiere1960
14 settembre 2018 - 10:15
Buongiorno a tutti da possessore di una Polo 1.0 65CV Confortline devo dire che dopo quattro mesi e seimila chilometri sono molto soddisfatto. premetto che i 65 CV sono sufficienti per un uso normale. se si vuole più grinta l'ampia gamma di motori accontenta tutti. Vengo da 18 anni di Toyota (4 Yaris 1.0) e devo dire che motoristicamente non c'è molta differenza forse solo la prima serie della Yaris con 4 cilindri era più scattante: come consumi invece la Polo non ha nulla da invidiare in città faccio i 17 km litro fuori intorno ai 24 (dati da computer di bordo). Come prezzo di acquisto in considerazione dell'allestimento devo dire che l'ho trovato molto conveniente. Quando ho girato in marzo 2018 per concessionari non ho trovato offerte che a parità di allestimento mi chiedevano meno della Polo, anzi. Possiedo la versione Confortline Metallizzata, cerchi in lega da 15'; climatizzatore automatico bizona, teck pack, mirror pack, app connect, sensori di parcheggio e frenata di emergenza in manovra, videocamera per retromarcia, fendinebbia con funzione cornering, ruota di scorta in acciaio da 15', front assist, limitatore di velocità, start and stop, Wireless charging, ecc. Ebbene con messa in strada, IPT chiavi in mano ho staccato un assegno di €. 14.600,00. Non mi sembra un cattivo rapporto qualità/contenuti e prezzo. comunque ......de gustibus saluti Lumiere
Ritratto di grande_punto
13 settembre 2018 - 13:22
3
Esteticamente scialba, meglio Ibiza, Fiesta e 208.
Ritratto di ardo
19 settembre 2018 - 02:30
bella la nuova polo. ha proporzioni talmente riuscite che sta bene pure con le ruotine da 15. risulta sempre ben piantata a terra. poi è spaziosa, dietro si sta comodissimi, il baule è bello grande, ha una gran tenuta di strada, una plancia rifinita come una segmento c. l'unico difetto che le trovo i pannelli porta anteriori, dove la fascia superiore poteva essere di tipo soft touch. ma per dire, rispetto ad una fiesta manca solo il bracciolo imbottito. mentre la plancia della polo è ben più solida e ha dotazioni di infotainment da livello superiore. considerata l'abitabilitá e i 4,05 metri, la trovo ideale per le strade europee. col futuro 4 cilindri 1.5 tsi, cerchi da 17" e highline, un bijoux.
Ritratto di Alfista73
20 giugno 2019 - 12:31
8
esteticamente mi sembra la Polo del 1997, internamente il cruscotto della golf, quanto costa? 20.000 euro? se avessi una vecchia polo, metterei semplicemente un impianto a gas e uno impianto multimediale dal mio elettrauto di fiducia... con 1500 euro avrei un auto paritetica a questa. Quando l'acquistate vi dicono anche quanto costano i tagliandi?
Annunci

Volkswagen Polo usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Volkswagen Polo usate 20162.10012.20053 annunci
Volkswagen Polo usate 201710.69913.24056 annunci
Volkswagen Polo usate 201811.40015.670173 annunci
Volkswagen Polo usate 20195.30016.370165 annunci
Volkswagen Polo usate 202013.80019.53087 annunci
Volkswagen Polo usate 202115.99919.27072 annunci
Volkswagen Polo usate 202217.99021.31033 annunci

Volkswagen Polo km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Volkswagen Polo km 0 201817.90017.9001 annuncio
Volkswagen Polo km 0 201916.50017.2504 annunci
Volkswagen Polo km 0 202116.90020.56010 annunci
Volkswagen Polo km 0 202216.95021.79034 annunci