NEWS

Test Euro Ncap: quasi tutte promosse nell’ultima tornata

29 novembre 2017

L’unica con 3 stelle è stata la Citröen E-Mehari, a differenza degli altri nove modelli: tutti hanno guadagno le cinque stelle.

Test Euro Ncap: quasi tutte promosse nell’ultima tornata

UNA RIMANDATA - La nona sessione nel 2017 dei crash test della Euro Ncap è stata favorevole per quasi tutti i modelli presi in esame, che hanno ottenuto la valutazione massima di cinque stelle: l'ente europeo che valuta la sicurezza delle auto nuove ha assegnato questo giudizio a BMW X3, DS7 Crossback, Honda Civic, Jaguar E-Pace, Mercedes Classe X, Porsche Cayenne e alle Subaru Impreza e XV. L'unico modello in questa tornata senza cinque stelle è stato la Citröen E-Mehari, che ne ha ottenute solo tre, per effetto della scarsa protezione del collo dei passeggeri posteriori. L’elettrica francese è costruita in meno di 1.000 esemplari l’anno e può essere omologata come “piccola serie”, non rispettando quindi molti obblighi in fatto di sicurezza, fra cui quello di montare gli airbag (obbligatorio per le auto in grade serie).

LA CIVIC FA IL BIS - La valutazione di cinque stelle viene assegnata dalla Euro Ncap alle vetture migliori sulla base di alcune prove di impatto, messe a punto per valutare il comportamento dell'auto nella protezione degli adulti, dei bambini, dei pedoni e l’efficacia dei suoi sistemi di sistemi di assistenza alla guida. La BMW X3 ha ricevuto buoni giudizi in particolare nella protezione del collo e contro la barriera laterale, stando alla Euro Ncap, mentre la DS7 Crossback si è distinta nello scontro laterale e nella protezione dei bambini. La Honda Civic è stata messa alla prova una seconda volta dopo le modifiche agli airbag laterali (non perfetti nel test svolto in estate) e ha ottenuto il massimo dei voti grazie ai sistemi di assistenza alla guida. L’Euro Ncap ha riconosciuto inoltre i buoni risultati della Jaguar E-Pace nel test di scontro laterale, mentre la Mercedes X ha ottenuto le cinque stelle nonostante qualche sbavatura nella protezione del torace dei bambini.

SPICCANO LE  SUBARU - La Porsche Cayenne ha ottenuto la valutazione più alta di tutte le auto esaminate in questo turno nella protezione dei passeggeri, secondo quanto annunciato dalla Euro Ncap, ma si è difesa molto bene anche nel test rivolto ai bambini: l’80% è un giudizio soddisfacente. Non ottimo però come l’89% delle Subaru, fra i modelli più sicuri in assoluto: la berlina Impreza e la crossover XV (modelli strettamente imparentati) sono stati valutati con il 94% nelle prove di sicurezza per i passeggeri, con l’89% per i bambini, con l’84% per i pedoni e con il 68% per i sistemi di sicurezza.

I TEST IN SINTESI

Test Euro NCAP 2017

VALUTAZIONE FINALE

SICUREZZA PASSIVA (ADULTI)

SICUREZZA PASSIVA (BAMBINI)

PROTEZIONE PEDONI

SICUREZZA ATTIVA

BMW X3

5 stelle

93%

84%

70%

58%

CITROEN E-MEHARI

3 stelle

74%

78%

48%

25%

DS7 CROSSBACK

5 stelle

91%

87%

73%

76%

HONDA CIVIC

5 stelle

92%

75%

75%

88%

JAGUAR E-PACE

5 stelle

86%

87%

77%

72%

MERCEDES-BENZ X-CLASS

5 stelle

90%

87%

80%

77%

PORSCHE CAYENNE

5 stelle

95%

80%

73%

62%

SUBARU IMPREZA

5 stelle

94%

89%

82%

68%

SUBARU XV

5 stelle

94%

89%

84%

68%

Aggiungi un commento
Ritratto di hulk74
29 novembre 2017 - 18:00
Tutti bravi! Un plauso a Subaru!!!
Ritratto di grande_punto
29 novembre 2017 - 18:50
3
Ma non era SOLO la tipo a prendere 3 stelle nel crash test?? Mah...
Ritratto di bridge
29 novembre 2017 - 19:42
1
Hai mai visto la Citroën E-Mehari? È un cassone utile solo per girare nelle località di mare a massimo 40/50 Km/h. In poche parole un giocattolo inutile. Già è un miracolo che ha preso 3 stelle.
Ritratto di bridge
29 novembre 2017 - 19:47
1
Sono contento per il nuovo risultato della Civic.
Ritratto di GuidoFiatDal19xx
29 novembre 2017 - 20:11
Fa male veder schiantare cosi tante auto di proposito...