Audi A1 1.0 TFSI 82 CV

Pubblicato il 21 giugno 2016

Listino prezzi Audi A1 non disponibile

Ritratto di marcoveneto
alVolante di una
Audi A5 2.0 TDI 177 CV Ambiente
Audi A1
Qualità prezzo
3
Dotazione
2
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
4
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
2
Tenuta strada
5
Media:
3.5833333333333
Perché l'ho comprata o provata
Ecco di seguito la mia prima prova su Al Volante. L’auto in questione è la mia Audi A5 2.0 TDI del 2012… Premesse: ero alla ricerca di una macchina (usata NB) più prestante e sportiva della Golf 6 1.6 TDI che avevo (e che comunque mi piaceva un sacco)… inizialmente avevo pensato alla Golf 6 GTD ma non ne trovavo molte e le poche che c’erano costavano troppo per quello che offrivano.. Mi ero in seguito orientato su una BMW 320 d coupè del 2011 di un amico… però poi valutandola attentamente ho desistito per un motivo: aveva il fatidico motore codice N47, il quale è arcinoto per il problema alla catena, e la macchina che avevo trovato era nella rischiosa soglia dei 90 000 km, quindi il chilometraggio in cui più spesso accade la rottura di quella maledetta catena… lasciato perdere BMW ho virato ottimistico su un’auto che adoro fin dalla sua uscita: l’Audi A5, la coupè più bella in quel segmento se confrontata con le rivali SERIE 3 COUPE’ e CLASSE C COUPE’ (ovviamente riferito agli anni 2010 circa)… Ottimistico perché credevo fosse un tantino fuori budget e invece guardando sui vari siti ho constatato che forse era alla mia portata… detto fatto dopo circa due mesi di dure ricerche ho trovata la mia futura compagna, da un privato, nel veronese.. sono andato a vederla ed era stupenda: bianca, tettuccio panoramico, modello restyling (l’unica cosa che non mi piacevano erano i 17 pollici neri)… tempo una settimana e ho venduto (a malincuore) la mia Golf e ho acquistato la macchina più bella a cui potessi ambire…La scelta della motorizzazione è stata abbastanza scontata in quanto avevo bisogno di un diesel (faccio parecchi km l’anno), ma di certo non potevo permettermi il 3.0 TDI…
Gli interni
Be chiarirei innanzitutto la mia è la versione AMBIENTE quindi quella che offre alcuni confort di serie all’interno. Partendo dall’esterno è bianca, cerchi da 19 modello RS4 (come si vede dalla foto, montati appena presa), tettuccio apribile (molto utile anche se si apre pochissimo) e non Sline purtroppo (ma ci sto facendo un pensierino e credo che, con 2500 euro, riesco a cambiare i paraurti e metterci le minigonne)… ah dimenticavo...fortunatamente ha i sensori ant e post molto molto utili…Passiamo quindi agli interni: la porta è senza cornice sul finestrino (una cosa che adoro), purtroppo e per fortuna i sedili sono in tessuto e sono quelli normali, non Sline… diciamo che a livello visivo non sono proprio il massimo, certo che però gli interni in pelle sarebbero molto scomodi soprattutto d’estate, per cui tirando le somme sono contento di avere quelli in materiale meno pregiato…un giusto compromesso… la plancia ha una forma molto scenografica a parer mio, un po invecchiata se confrontata rispetto a quella della A4 nuova, ma ha di bello lo schermo integrato (da 7 pollici mi pare) e i comandi di clima e radio a portata di mano.. non ha il navi ma ha una buona radio di base (Audi Concert)… clima trizona molto utile e efficacie, anche se un po macchinoso se non lo si usa in modalità AUTO, perché per esempio per selezionare la zona dove si vuole l’aria bisogna premere un pulsante e poi regolare con una rotella (credo sia stata fatta una scelta più a favore del design per eliminare tasti)… tachimetro contagiri e computer di bordo sono un classico VAG e sono completi dando molte informazioni (solo il tasto per gestire il CDB è scomodo, sulla levetta dei tergi)… a proposito dei tergi sono automatici come i fari (comodissimi, non avevo mai avuto occasione di provarli in altre auto, ma in galleria e con la pioggia sono l’ideale, difficilmente in futuro riuscirò a starne senza)… i sedili hanno regolazioni elettriche (di serie sull’AMBIENTE) ed è impossibile non trovare la posizione migliore (hanno anche il supporto lombare elettrico). Peccato non abbiano la memoria (era un optional)… l’abitacolo per 4 persone è comodo soprattutto per i due davanti e la presenza del tettuccio in vetro dà grande luminosità all’abitacolo…Le plastiche e i materiale usati sono di ottimo livello come tradizione Audi e nessuno ha segni di usura (solo un lieve scricchiolio del sedile destro).. sempre a livello di finiture sono un po deluso dalle guarnizioni delle porte che sono secche (hanno solo 4 anni) e hanno un colore un po’ opaco (sembrano già vecchie)… Passando ai posti dietro sono piuttosto comodi, c’è il bracciolo con un mega porta oggetti (ci sta dentro il kit di pronto soccorso). L’unico appunto lo posso fare allo spazio per le gambe…se quello che guida sta tanto indietro col sedile, quello dietro non ha molta aria per muoversi con le gambe…Altra nota negativa accedere ai posti dietro è scomodo (normale per una coupè), e i sedili elettrici sono lenti (quando piove volano imprecazioni)… Passando ad altri aspetti negativi la macchina non ha il bluetooth e nemmeno l’ingresso Usb (erano entrambi optional), una pecca grave su un’auto del genere (li ha di serie la 500 e la ypsilon…)… Meno male che la radio ha la porta per schedina SD molto comoda e a portata di mano (è sulla plancia), non come le ultime Audi che hanno lettore CD e ingresso SD sul cassetto porta oggetti…In conclusione devo dire che l’interno è ben fatto e ricco (nulla a che vedere con la scarna plancia della competitor dell’epoca, BMW serie 3 coupè) con un tocco di tecnologia dato dal pack luci (luci a led nei piedi, sulle rotelle delle bocchette di aerazione e nelle maniglie porta interne). Bagagliaio molto grande e profondo, credo almeno il doppio come lunghezza rispetto alla Golf.
Alla guida
Ho percorso circa 20 000 km (il 90 per cento autostrada) in questi 4 mesi che ce l’ho e devo dire che nonostante i cerchi da 19 pollici è abbastanza confortevole perlomeno in strade a scorrimento veloce dove non si hanno buche o tombini… discorso diverso nelle strade urbane, dove cerco in ogni modo di schivare dossi o crateri anche per salvaguardare i bellissimi cerchi che monta. Il motore spinge bene da circa 1600 giri e la spinta non è per niente male (ero abituato con un 105 cv) anche se devo dire che ormai ci ho fatto l’abitudine e l’effetto iniziale, che mi dava quando spingevo, non c’è più… un appunto al cambio (MANUALE) molto gommoso e duro con la macchina fredda, credo sia normale per il gruppo VAG (anche nella golf non era morbidissimo)…Come tenuta di strada, complici i cerchi generosi e la macchina bassa, è ottima e nelle curve prese più allegramente, in caso di mancata aderenza, interviene prontamente l’ESP. Un po’ deluso dallo sterzo a volte un filino troppo leggero, quello che in verità mi irrita di più è che in certe condizioni diventa spugnoso e gommoso (un problema noto di questo modello e che si verifica alla temperatura di circa 15-16 gradi… ci sono molte discussioni in merito nella rete), senza tuttavia far diventare la situazione pericolosa (ci mancherebbe…) Capitolo consumi: sono abbastanza soddisfatto delle medie registrate, con una guida normale faccio i 15/16 con un litro.. ovviamente se si spinge i consumi salgono drasticamente. Impianto frenante buono ed efficacie, anche grazie ai dischi di generose dimensioni che monta sia davanti che dietro.
La comprerei o ricomprerei?
Come detto in precedenza, con il budget che avevo non ho individuato un’auto migliore e che (soprattutto) mi piacesse di più della mia A5… Ora spero di tenerla un po’ di tempo e in ottica futura ho già fatto qualche miglioramento estetico in mente, come pinze freni rosse, terminali lucidi e poi ho in previsione di verniciare i cerchi color antracite… più avanti vedremo, forse il kit Sline esterno… quindi in conclusione direi che la risposta è totalmente affermativa, la RICOMPREREI anche se sono consapevole che qualche difettuccio non le manca (come quelli elencati sopra), ma so anche che non esiste la macchina perfetta e, secondo me, dipende anche dalla fortuna e soprattutto dalla cura che uno ha per la sua vettura (tagliandi e pulizia sono fondamentali per non avere problemi e per mantenerla sempre attraente). Grazie a chi ha letto la mia prova. Spero l’abbiate apprezzata … per chiarimenti sono qui a disposizione P.S. due ultime annotazioni: 1) in futuro sarà difficile tornare a guidare auto con meno cavalli (ahimè ora posso permettermi questa, più avanti chissà) e ne ho avuto la conferma sabato con la prova della nuova Giulia (2.2 150 cv… avrei preferito il 180 manuale che però non c’era…), che per quanto bene andasse si sentivano i 27 cavalli in meno 2) la foto è della mia (le pinze le ho già fatte rosse)
Audi A1 1.0 TFSI 82 CV
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
3
0
1
1
VOTO MEDIO
3,6
3.57143
7
Aggiungi un commento
Ritratto di Karl_88
8 luglio 2016 - 00:49
Prova non male...Magari qualche approfondimento in più non sarebbe stato male, però mi piace perché dalle tue parole traspare la felicità di guidare ed avere quest'auto... Devo dire che tra questa e l'ultima appena uscita, preferisco, senza ombra di dubbio, la tua... Bianca e con i cerchi da 19" credo sia una delle migliori combinazioni estetiche che ci siano per questa vettura...Io, forse, avrei puntato alla versione sportback, soprattutto per un fatto di comodità... Solo una cosa non mi è piaciuta su quest'auto (parere ovviamente soggettivo): la lunghezza spropositata del cofano motore che mi ha fatto sentire, forse meglio dire, sembrare, questa vettura "pesante ed impacciata" alle basse andature. Comunque sia: complimenti. p.s. sono un tuo conterraneo
Ritratto di marcoveneto
8 luglio 2016 - 09:28
Grazie Karl per averla letta..si alcune cose che potevo mettere mi sono venute in mente dopo che avevo inviato la mia prova ad Al volante...anche io preferisco il mio modello alla nuova (per ora, aspetto di vederla di vivo la'ultima)... per quanto riguarda la sportback... be non ho famiglia sono giovane e quindi la SPB mi pareva eccessiva e troppo da famiglia, poi preferisco la coupè come linea anche se salire dietro logicamente è scomodo... Di che zona sei? io prov di Treviso
Ritratto di Karl_88
8 luglio 2016 - 14:12
Sono giusto a metà via tra Venezia e Padova
Ritratto di marcoveneto
8 luglio 2016 - 14:26
Passo spesso per quelle zone e le conosco molto bene!
Ritratto di marcoveneto
8 luglio 2016 - 09:20
Non capisco perchè sia stata selezionata sul titolo l'Audi A1 1.0 tfsi ... la recensione è chiaramente di un'Audi A5 2.0 TDI... prego la redazione di correggere... mi pare chiaro che non ho mai nominato l'A1 e dalla foto che non sia l'A1 l'auto in questione...
Ritratto di marcoveneto
8 luglio 2016 - 14:31
Ciao Boss600 grazie per aver letto e commentato la prova... come dicevo nell'introduzione è stata più una scelta di gusto estetico la mia... di BMW oltre a qualche dubbio sull'affidabilità del motore, boccio gli interni che sono troppo austeri a mio parere... per quanto riguarda classe C coupè, oltre al fatto che non ce ne sono tantissime in giro perchè è stata prodotta per pochi anni, la trovo decisamente invecchiata rispetto alla nuova e la considero più una macchina da over 40...poi come linea la A5 è la più moderna delle 3 essendo stata presentata la nuova solo un mese fa..
Ritratto di marcoveneto
11 luglio 2016 - 09:39
Sicuramente è una bella macchina la classe C coupè a cui ci riferiamo, che forse però è arrivata un po' tardi sul mercato rispetto la berlina... DI mercedes, restando nel segmento, mi piacciono molto le vecchie CLK sia prima che seconda serie le quali, nonostante abbiano qualche annetto, mantengono il loro fascino...
Ritratto di marcoveneto
12 luglio 2016 - 09:37
Si le versioni AMG penso di averle viste all'epoca solo con targa tedesca... ma erano veramente belle, soprattutto la prima serie... ora purtroppo sono auto da ROM le CLK (non le AMG credo)
Ritratto di cris25
12 luglio 2016 - 17:46
1
Gran bell'auto la tua A5, mi piace moltissimo e la preferisco a livello estetico alla nuova presentata da poco! Anche io al tuo posto avrei preferito questa alla Serie 3 e alla C per i motivi che hai appena detto. La prova è davvero ben fatta, saluti...
Ritratto di marcoveneto
13 luglio 2016 - 08:50
Grazie Cris per la lettura... anche io preferisco la mia a quella appena presentata della quale non digerisco il muso...Grazie ancora, saluti.
Pagine
listino
Le Audi
  • Audi Q3
    Audi Q3
    da € 34.200 a € 44.300
  • Audi R8
    Audi R8
    da € 147.400 a € 200.200
  • Audi A8
    Audi A8
    da € 94.800 a € 102.100
  • Audi Q5
    Audi Q5
    da € 49.700 a € 72.950
  • Audi A3 Sportback
    Audi A3 Sportback
    da € 26.250 a € 53.500

LE AUDI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE AUDI

  • L’Audi Q3, tutta nuova, ha una linea moderna e grintosa, e offre tanto spazio per passeggeri e bagagli. Vivace il 1.5 turbo a benzina, scomodi alcuni comandi. Qui per saperne di più.

  • La versione sportiva dell'Audi Q2 si chiama SQ2 ed è dotata del motore 4 cilindri 2.0 capace di ben 300 CV erogati dal sistema di trazione integrale. Anche il look sottolinea l'indole della vettura.

  • Grinta da vendere per la nuova Audi Q3 che si presenta al Salone di Parigi 2018 completamente rinnovata: completa la gamma motori sin dal lancio.