Audi TT Roadster 2.0 TFSI

Pubblicato il 2 aprile 2015
Ritratto di Andreaztt
alVolante di una
Audi TT Roadster 2.0 TFSI
Audi TT Roadster
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
4
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
4
Frenata
5
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
4.3333333333333
Perché l'ho comprata o provata
Da sempre affascinato dal mondo delle cabrio ho fatto ricadere la mia scelta su una roadster 2 posti secchi con un gran motore ma che non rinuncia ad un certo livello di confort interno.
Gli interni
Come citato sopra, Audi ha da sempre un occhio di riguardo per gli interni, molto curati e rifiniti, basti pensare all'abbinamento pelle/alcantara dei sedili per dare quell'idea di sportività (data dal sedile molto avvolgente e il rivestimento in alcantara) senza però rinunciare all'eleganza della pelle, la consolle centrale in alluminio satinato richiama gli inserti sulle bocchette di aerazione e le maniglie, il tutto fa respirare un aria di avanguardia, unica pecca le dotazioni di serie: navigatore e comandi al volante devono essere obbligatoriamente inseriti nella dotazione di serie.
Alla guida
Indubbiamente la TT è auto molto entusiasmante e performante, il sound al top per la sua categoria come le prestazioni: accellerazione e ripresa degni di categorie superiori e i consumi sono molto contenuti considerando i 200cv, migliorabile la tenuta di strada che sul bagnato tende a sottosterzare un pochino.
La comprerei o ricomprerei?
In conclusione auto fantastica emozioni a portata di mano e se si spinge un po' di più si stampa un bel sorriso sul volto, indubbiamente ricomprerei l'Audi TT ma magari la verione S.
Audi TT Roadster 2.0 TFSI
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
5
0
0
0
0
VOTO MEDIO
5,0
5
5
Aggiungi un commento
Ritratto di Flavio Pancione
7 aprile 2015 - 02:31
7
Un giorno si capirà la differenza tra sottosterzo e questa cosiddetta "tenuta di strada".
Ritratto di Andreaztt
7 aprile 2015 - 08:09
Penso che nel contesto da me inserito "pioggia" un sottosterzo che diventa molto importante possa andare a minare quella cosidetta "tenuta di strada", comunque se vuoi elencarmi le differenze ne sarei lieto per una mia crescita personale, evitando le polemiche possibilmente
Ritratto di cris25
8 aprile 2015 - 15:03
1
sicuramente la preferisco alla nuova, che esteticamente la considero come un marcato restyling rispetto a questa! Non all'altezza dell'auto secondo me la prova, da cui mi sarei aspettato un pò di più... Saluti!
listino
Le Audi
  • Audi Q3
    Audi Q3
    da € 34.200 a € 44.300
  • Audi R8
    Audi R8
    da € 147.400 a € 200.200
  • Audi A8
    Audi A8
    da € 94.800 a € 102.100
  • Audi Q5
    Audi Q5
    da € 49.700 a € 72.950
  • Audi A3 Sportback
    Audi A3 Sportback
    da € 26.250 a € 53.500

LE AUDI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE AUDI

  • L’Audi Q3, tutta nuova, ha una linea moderna e grintosa, e offre tanto spazio per passeggeri e bagagli. Vivace il 1.5 turbo a benzina, scomodi alcuni comandi. Qui per saperne di più.

  • La versione sportiva dell'Audi Q2 si chiama SQ2 ed è dotata del motore 4 cilindri 2.0 capace di ben 300 CV erogati dal sistema di trazione integrale. Anche il look sottolinea l'indole della vettura.

  • Grinta da vendere per la nuova Audi Q3 che si presenta al Salone di Parigi 2018 completamente rinnovata: completa la gamma motori sin dal lancio.