Audi

Audi
A6

da 52.750

Lungh./Largh./Alt.

494/187/146 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

520-530 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

Questa grande (494 cm da un paraurti all’altro) e ben rifinita berlina è comoda e piacevole da guidare. Per i più esigenti non mancano neppure le ruote posteriori sterzanti, abbinate allo sterzo a demoltiplicazione variabile: aumentano sia l’agilità sulle curve strette sia la stabilità sul veloce. Oltre che ben rifinito, l’abitacolo è moderno e gioca su elementi di grande effetto, come il doppio schermo della consolle centrale: quello superiore ha una diagonale di 8,8” o, col navigatore MMI Plus, di 10,1”, mentre quello inferiore misura 8,6”, e può fare da unità di comando per il climatizzatore o da tastiera quando occorre inserire una destinazione. Per quanto penalizzata dall’ingombrante tunnel al centro del pavimento, l’abitabilità dell'Audi A6 è di tutto rispetto. Ampio anche il baule: 530 litri, con la possibilità eventualmente di reclinare il divano (ma in questo caso è sicuramente più pratica la versione famigliare A6 Avant). Tutte le versioni sono omologate come ibride, anche se il motorino d’avviamento (che fa da alternatore per ricaricare la batteria al litio nei rallentamenti) non fornisce potenza direttamente alle ruote. In Italia vengono commercializzate solamente versioni a gasolio, col grintoso "tremila" declinato in tre potenze (231, 286 e 349 cavalli) e abbinato alla trazione integrale e al comodo cambio automatico a otto marce, e un 2.0 a quattro cilindri la trazione anteriore, con 163 o 204 cavalli. 

Versione consigliata

Già la 40 TDI è in grado di assicurare viaggi confortevoli e (volendo) veloci. Per chi cerca qualcosa di più ci sono le sei cilindri.

Perché sì

Agilità A dispetto delle notevoli dimensioni, e del peso di oltre 1800 kg, questa berlina si guida bene anche tra le curve.

Comfort L’abitacolo è ben insonorizzato e, soprattutto con le sospensioni pneumatiche, le irregolarità dell’asfalto sono ben filtrate.

Tecnologia L’abitacolo fa sfoggio della modernità di quest’auto. Che non rinuncia neppure ai più sofisticati sistemi di assistenza alla guida.

Perché no

Dettagli nel baule Salvo che nelle versioni a chiusura elettrica, la maniglia interna del baule (una sola) non è particolarmente curata.

Dotazioni Un’auto di questo genere e con questo prezzo non dovrebbe far pagare dotazioni come gli specchietti auto-anabbaglianti o l'avviso anti-colpo di sonno. Invece...

Mantenimento in corsia Il sistema che corregge la traiettoria quando ci si avvicina alle linee di corsia non è dei più precisi e fluidi nella risposta.


 

GLI INTERNI
Audi A6
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
50
27
24
8
25
VOTO MEDIO
3,5
3.514925
134
Photogallery