Pubblicato il 3 marzo 2012
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
4
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
4.0833333333333
Perchè l'ho comprata o provata
L' auto è di mio padre. L' ha comprata a marzo 2010 poiché voleva sostituire una Renault Laguna 1.9 dti del 2000 con 190.000 Km che si era comportata egregiamente fino ad allora ma che ormai iniziava a sentire il peso degli anni. Molto spesso però la utilizzo anche io. Prezzo di listino di 41500€ ma che attingendo alla lunga lista degli optionals (pacchetto s-line esterno ed interno, cerchi da 18''...)non faticherebbe a salire a 50000€ In ogni caso, per i quattro anelli, sarebbero tutti spesi bene...
Gli interni
Gli interni, insieme alla linea esterna, sono forse l' aspetto migliore di quest' auto. Non appena si sale a bordo si avverte subito l' atmosfera da classica "tedesca": abitacolo curatissimo e di aspetto serioso con molte parti in pelle e plastiche pregiate arricchite da numerose cromature in alluminio comprese nel pacchetto Advanced. I sedili sono quelli classici in tessuto ma comodissimi e non è difficile trovare la posizione di guida adatta alle proprie esigenze. Molti accessori e optional arricchiscono quest' auto che, altrimenti, di serie risulta un po' povera. Sono un esempio i fari bi-xenon, il bracciolo anteriore e posteriore, il volante multifunzione, sensori luce/pioggia, il pacchetto luci, la radio symphony con cambia CD per 6 CD e le molte modalità presenti nel computer di bordo (con schermo da 6,5'') che permettono di personalizzare l' auto. La strumentazione è analogica con a destra il contachilometri con il fondo scala a 280km/h (molto ottimistico!), a sinistra il contagiri. Al centro il computer di bordo con tutte le indicazioni comuni alla maggior parte delle vetture. Mentre piccoli indicatori indicano la temperatura e il carburante posti rispettivamente a destra ed a sinistra. Il bagagliaio è grande e ben rifinito e può essere notevolmente ampliato abbattendo i tre sedili posteriori e quello anteriore del passeggero. Notevole è anche lo spazio a disposizione, sia per i passeggeri anteriori che per quelli posteriori.
Alla guida
Anche alla guida l' auto si dimostra molto positiva. La guida è appagante in tutte le situazioni ad eccezione della città dove le dimensioni ed il cambio manuale non aiutano. Un' altra nota dolente, per la città, sono le marce a mio avviso un po' troppo corte soprattutto per quanto riguarda la prima e la seconda mentre in montagna aiutano molto in fatto di ripresa. Lo sterzo è molto preciso, l'assetto non troppo rigido grazie ai cerchi in lega da 17'' (gomme 225/50/17) che sono un buon compromesso tra bellezza e confort e l'Esp (disinseribile sotto gli 80km/h) entra solamente per evitare sbandate. In extraurbano ci si diverte molto poiché la spinta è sempre presente soprattutto dai 1500 ai 3000 giri dove si può godere a pieno della coppia disponibile garantita dai 170cv. In ogni caso l' allungo dura fino ai 4500 giri, superati i quali è ormai necessario cambiare marcia. L' autostrada è comunque il suo ambiente dove con la 6a marcia inserita a 130Km/h garantisce una guida è molto rilassante. La velocità dichiarata è di 228Km/h e sembra a portata di mano mentre è abbastanza difficile rispettare lo 0-100 in 8 secondi dichiarato dalla casa poiché bisogna stare molto attenti a dosare l' acceleratore nelle prime marce per non fare molti metri sgommando.. Per quanto riguarda i consumi, appena acquistata me li sarei aspettati leggermente minori ma abitando in montagna non si possono pretendere miracoli. In generale in montagna si è sui 15km/l con una guida normale con qualche tirata, 18km/l in extraurbano, ma su strade a scorrimento veloce non è difficile vedere i 20km/l. L' autonomia si aggira sempre sui 1000 Km.
La comprerei o ricomprerei?
Sicuramente ricompreremmo l' auto che si è sempre dimostrata molto affidabile. Primo tagliando effettuato presso concessionaria ufficiale a 30.000 Km e nessuna manutenzione straordinaria effettuata anche perché l' auto ha solamente 36.000 Km. Forse però, tornando indietro, vorrei provare la versione con il motore 2.0 tfsi 211cv ed il cambio s-tronic prima di effettuare l' acquisto. In ogni caso, comunque, va benissimo così...
Audi A4 Avant 2.0 TDI 170 CV Advanced
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
0
0
0
VOTO MEDIO
5,0
5
1


Aggiungi un commento
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
3 aprile 2012 - 17:58
Il commento è stato rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di RobertoBG
3 aprile 2012 - 18:02
Grazie...comunque si, tanto lasciando le prime due lettere non c'è problema...
Ritratto di Motorsport
3 aprile 2012 - 19:07
.
Ritratto di fabri99
3 aprile 2012 - 19:10
4
Ottima auto, davvero bella, complimenti! Ciao ;)
Ritratto di IloveDR
3 aprile 2012 - 19:32
4
...sicuramente un'auto che vi piace e vi lascia soddiasfatti...questo è l'importante...
Ritratto di gig
3 aprile 2012 - 19:51
Prova abbastanza buona! Complimenti per l' auto...
Ritratto di RobertoBG
4 aprile 2012 - 09:57
GRAZIE A TUTTI!!!!
Ritratto di l'incazzato
4 aprile 2012 - 14:54
Complimenti io ho la stessa auto da due anni è stupenda....
Ritratto di tmik
5 aprile 2012 - 15:04
15km/l in montagna e 18 in extraurbano...non ti puoi lamentare:-) sono consumi da auto di segmento inferiore!!
Ritratto di RobertoBG
5 aprile 2012 - 18:26
No, non mi lamento anche se me li aspettavo un pochino più bassi calcolando che un mio amico che ha un' Audi a3 2.0 tdi 140cv e che abita vicino a me consuma molto meno...forse saranno quei 30cv ma sicuramente anche il peso influisce...
listino
Le Audi
  • Audi Q3
    Audi Q3
    da € 35.000 a € 67.900
  • Audi TT Coupé
    Audi TT Coupé
    da € 41.850 a € 79.400
  • Audi TT Roadster
    Audi TT Roadster
    da € 44.550 a € 82.100
  • Audi Q8
    Audi Q8
    da € 77.600 a € 144.300
  • Audi A6 Avant
    Audi A6 Avant
    da € 55.150 a € 126.400

LE AUDI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE AUDI

  • L’Audi Q5 si aggiorna: cambia poco dentro e fuori, ma ora è ibrida “mild”. Valido il nuovo sistema multimediale e di qualità il comfort (tranne che per i sedili sportivi di serie). Qui per saperne di più.

  • La nuova generazione dell’Audi A3 Sportback mantiene le forme sportive e le linee affilate, ma la guida è ancora più precisa e appagante. Nota dolente? Il prezzo pesante. Qui per saperne di più.

  • I nuovi fanali posteriori dell'Audi Q5 restyling sono dotati dell'innovativa tecnologia Oled che consente di realizzare simpatici giochi di luce. Qui per saperne di più.