Pubblicato il 20 gennaio 2011
Qualità prezzo
3
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
5
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
4
Media:
4.3333333333333
Perché l'ho comprata o provata
Ho testato questa autovettura durante lo svolgimento di un corso di guida sicura al circuito di Misano adriatico effettuato il 29 novembre 2010. Il test veniva svolto su un mini tracciato, nel rettilineo del suddetto vi era un ostacolo azionabile dall'istruttore che aveva lo scopo di valutare i riflessi del conducente e di metterlo nelle condizioni di pericolo che si hanno appunto con il sopraggiungere di un ostacolo improvviso (in questo caso un muro d'acqua). L'obiettivo principale era quello di schivare l'ostacolo, mantenendo l'autovettura nella giusta traiettoria di guida, mantenendo il veicolo a gas costante in modo da non sbilanciarlo durante la manovra brusca.
Gli interni
Interni di buona qualità, lo spazio a bordo è discreto e si gode di un ottimo comfort, grazie alla corretta conformazione del sedile. Si ha un buon campo visivo, dato anche grazie all'altezza di guida.
Alla guida
Nonostante l'altezza di guida ci si sente a proprio agio e un tutt'uno con l'autovettura fin da subito. Il motore è fluido e regolare nell'erogazione, senza brusche erogazioni di potenza. Lo sterzo è molto preciso e permette il mantenimento della traiettoria in curva garantendo una discreta manovrabilità dell'automobile nonostante le sue dimensioni e le ruote di largo diametro. La frenata è potente al punto giusto ed ha un'ottima modulazione fin dalla prima frenata. Il cambio non è dei più morbidi in assoluto ma è comunque preciso e corretto negli innesti. La tenuta di strada è molto soddisfacente, nel test l'auto si è dimostrata molto sicura ed equilibrata anche nella situazione di pericolo, dove ha mantenuto la propria aderenza con il suolo senza accennare sbandamenti, ciò grazie anche alla presenza del dtc.
La comprerei o ricomprerei?
Non essendo un amante dei suv devo però ammettere che è un auto molto pratica e versatile, contenente molte qualità tra cui divertimento nella guida, sicurezza, qualità e in più la possibilità di affrontare qualche piccola mulattiera senza soffrire troppo. L'unica pecca è il prezzo un tantino alto, come del resto lo è per quasi la totalità dei nuovi veicoli.
BMW X1 xDrive20d Attiva
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
0
VOTO MEDIO
0,0
0
0
Aggiungi un commento
Ritratto di Massimo126
14 marzo 2011 - 12:45
........e carina e nn tanto grande,cosi facile trovare posto parcheggio!! e anche motore 1.8 diesel cosi consuma meno!! complimenti,cmq forse io quest'anno o prossimo anno lo compro!!!!
Ritratto di SGentili
17 marzo 2011 - 15:57
Ciao Massimo126, con tutto il rispetto (sapendo che sei un sordo muto non mi sorprenderei che scrivi le "e" senza accento oppure parti senza collegamento [ad esempio: cosi {così, con l'accento} facile trovare parcheggio si dice: è così facile trovare parcheggio]) il 20d non è un 1.8 ma un 2.0; e attento, neanche il 18d è un 1.8 ma un 2.0. La 20d ha 177 cavalli e la 18d 143 cavalli. Mia moglie la possiede. Lei ha una Sdrive 20d (cioè con trazione posteriore) Futura con tutti gli accessori... certò però... che prezzo... Fammi sapere del tuo prossimo acquisto, miraccomando ;-) A presto Eddy
listino
Le BMW
  • BMW i8 Roadster
    BMW i8 Roadster
    da € 165.400 a € 165.400
  • BMW X1
    BMW X1
    da € 33.000 a € 54.300
  • BMW Serie 2 Active Tourer
    BMW Serie 2 Active Tourer
    da € 26.600 a € 45.950
  • BMW Serie 1
    BMW Serie 1
    da € 28.100 a € 47.150
  • BMW Serie 5
    BMW Serie 5
    da € 53.200 a € 131.200

LE BMW PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE BMW

  • Dotata di ruote motrici anteriori anziché posteriori la nuova generazione della BMW Serie 1 è sempre gradevole da condurre. Elevati i prezzi e manca Android Auto. Qui per saperne di più.

  • La BMW presenta la terza generazione della Serie 1, che rispetto al passato perde la trazione posteriore ma guadagna in abitabilità. Qui per saperne di più.

  • Il video diffuso dalla BMW ci mostra la nuova M8, ancora leggermente camuffata, e illustra nuovi comandi che consentono di personalizzare assetto, motore e cambio della coupé sportiva.