1.0 5 porte Baci

Pubblicato il 25 settembre 2012
Ritratto di panda07
alVolante di una
Fiat Panda 1.2 Dynamic 5 posti
Citroën C1
Qualità prezzo
2
Dotazione
4
Posizione di guida
3
Cruscotto
3
Visibilità
3
Confort
3
Motore
2
Ripresa
3
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
3
Tenuta strada
4
Media:
3.0833333333333
Perché l'ho comprata o provata
L’auto in questione e di alcuni nostri amici e si tratta di una Citroën c1 1.0 68cv Baci 5 porte, il top gamma comprato nel Settembre del 2007 per 12.250 euro!!!!!....... Buona lettura ;) Tutto iniziò perché la Nissan Micra ormai era alla fine, tutta ammaccata e con il motore quasi andato era arrivata l’ora di cercare una sostituta, un’auto con una linea sbarazzina e divertente e indicata specialmente a un pubblico femminile e allora presero questa c1. La dotazione di serie era abbastanza ricca e comprendeva: • Abs + ebd • Autoradio cd/mp3/aux • Chiave con telecomando • 4 airbag • Volante regolabile in altezza • Sedile posteriore frazionato, con appoggiatesta, attacchi isofix • Sedili ricoperti in un materiale simile alla pelle • Alza cristalli elettrici • Clima manuale • Servo sterzo • Specchietti con regolazione manuale • Strisce para colpi Credo che sia tutto…. Come optional sono stati aggiunti solo • Cerchi in lega • Blu metallizzato In questi 4 anni (quasi 5) l’auto si è dimostrata non molto affidabile, al terzo anno di vita la spia degli airbag ha cominciato a lampeggiare, i dadi delle ruote hanno cominciato a fare la ruggine, lo sportello posteriore quando si apre fa crac (cioè scrocchia), il divano posteriore (no lo schienale) si è rotto l’attacco e si alza come niente, e l’ultima accaduta a giugno con 40 gradi all’ombra ci lascia a piedi, perché dentro il serbatoio, non so come si chiama, c’è una specie di collettore dove sono attaccati i tubicini della benzina, questo collettore si è tranciato in 2, voi vi domanderete come sia successo, facile era fatto di plastica!!!!, e lo sa anche un bambino di 1 anno che la benzina secca!!!, fatto sta che il motore singhiozzava (la spia avaria motore non si è accesa e si doveva accendere visto che c’era un consumo irregolare della benzina) e alla fine si è fermata, dentro la macchina c’era una puzza di benzina che non si sa!!!, poi e tutta uscita fuori dal serbatoio ed è andata in mezzo alla strada, ed ha anche riempito il sedile!!!, il ricambio di questo pezzetto di plastica costava più di 200 eurozzi !!!, poi è stata cambiata una luce degli stop….. I pregi di quest’ auto sono: Consumi davvero bassi, dimensioni molto contenute. I difetti sono: Affidabilità scarsa, bagagliaio inesistente, poco spazio a bordo, rumorosità troppo alta e troppa lamiera a vista.. Ora passiamo all’interno ;)
Gli interni
Plancia, comandi e posti anteriori: Aperto lo sportello (secondo me troppo fino e troppo leggero e quello posteriore scrocchia) nell’abitacolo non si ha una buona sensazione di spazio e di cura….., la prima cosa che si nota la troppa lamiera a vista che secondo me è un grave difetto visto il prezzo, poi le plastiche utilizzate sono di aspetto troppo economico grigie e troppo dure e brutte da guardare ma assemblate non proprio bene, le plastiche dei montanti anteriori hanno un assemblaggio fatto male poiché si vede che la plastica è ondulata, cioè da una parte si trova più attaccata al montante e da una parte più staccata però dopo 4/5 anni non producono scricchiolii noiosi. Seduti su i sedili anteriori (troppo affossati) si sta abbastanza comodi (per tragitti non troppo lunghi), ma manca la regolazione degli appoggiatesta in altezza la sensazione di spazio non è molta ma ci si muove liberamente, davanti si trova la plancia (grande) e con delle linee morbide, le plastiche utilizzate sembrano alla vista migliori ma non è così!, al cento si trova nella parte bassa la leva del cambio che non è rialzata e la cuffia si è anche girata XD poi avanti si trova un piccolo porta oggetti per mettere bottigliette e davanti ancora un piccolo vano e sopra a questo se ne trova un altro con la presa 12v, salendo ancora i comandi del clima (veramente brutti) fatti di una plastica oscena, e ancora sopra una pulsantiera con 3 tasti: accensione aria condizionata, 4 frecce (la plastica si è crepata), sbrinamento lunotto posteriore; salendo ancora si trova l’autoradio di serie che produce un suono troppo basso e cupo con di serie solo 2 casse sopra il cruscotto dietro si sente a malapena, sopra l’autoradio c’è un altro vano con una bocchetta centrale che butta l’aria verso il vetro…… Dal lato guida si vede subito il tachimetro ben leggibile e grande che racchiude un piccolo schermo dove si trova il livello carburante (Non molto leggibile) e, i km totali e parziali e manca del tutto il termometro dell’acqua (molto utile!!! E una rarità su questo tipo di automobili!!) poi sopra c’è il contagiri più piccolo ma abbastanza leggibile e con la parte rossa, e accanto si trova una bocchetta dell’aria, il volante è abbastanza grande!, e regolabile in altezza; ora passiamo dalla parte del passeggero; lo spazio è buono e si sta abbastanza comodi, non ci sono porta oggetti ma solo un cassetto abbastanza capiente e salendo si trova l’alloggiamento dell’airbag e accanto la bocchetta d’aria, una cosa che mi sono dimenticato è che le cinture non sono regolabili in altezza!! Negli sportelli anteriori ci sono 2 tasche abbastanza capienti, i comandi dei finestrini sono singoli e se il guidatore deve aprire quello lato passeggero, si deve contorcere, le maniglie cromate stanno perdendo la loro cromatura…. Comodità posti posteriori: Nei posti posteriori l’accessibilità non è molta per le persone alte come me 1,76 m si sta abbastanza scomodi, perché con la testa si tocca il soffitto, le gambe anche si trovano sacrificate e attaccate al sedile anteriore che è duro e per chi soffre di claustrofobia e meglio che non ci salga visto che i finestrini si aprono solo a compasso, un difetto molto grave visto quel che costa, e dietro se ci si sta seduti per molto tempo alla fine ci si stanca e per fortuna che omologata per 4 non mi voglio immaginare per 5!!! Una cosa positiva va detta, è che sono presenti delle tasche negli sportelli posteriori , ma anche li la cromatura delle maniglie se ne sta andando…… Porta bagagli: Il porta bagagli è inesistente!! E se ci metti dentro un barboncino, c’è pericolo che ti azzanni XD, a parte gli scherzi, non centra niente al massimo 2 borse della spesa, una volta per farci entrare un cerchio (credo da 17 pollici) di un kuga hanno dovuto abbattere il sedile (cosa che non accadeva con la panda), poi il piano di carico è troppo alto e scomodo e il portellone non esiste essendo fatto in vetro…. L’abitacolo non è insonorizzato molto bene e il tre cilindri si sente!, e le sospensioni dure non danno il massimo del confort. Ora passiamo alla guida…..
Alla guida
Generale & Caratteristiche tecniche: Questa c1 è spianta da un 998cc da 68cv a 3 cilindri euro 4, ( premetto che odio i 3 cilindri ma cercherò di essere più oggettivo possibile!!!), che sviluppa 93 nm a più di 4000 giri e per avere la motrice abbastanza briosa bisogna portala a quei regimi con un aumento considerevole dei consumi, nello 0-100 ci mette 13.7 secondi e buono come tempo, nella guida cittadina è un motore molto elastico e vivace ma si è in cerca di un po di sprint non è per lei!, se si comincia a spingere il pedale dell’acceleratore di più il motore fa tutta scena, nel senso aumenta il rumore, le vibrazioni e la lancetta del contagiri sale, ma quella del tachimetro sale di poco e niente!, il cambio è abbastanza morbido, lo sterzo in citta è morbido e nei parcheggi va più che bene, la tenuta di strada è buona, parchè avendo un baricentro basso e un assetto ben piantato a terra il rollio in curva non è molto marcato, la frenata è buona. Voce consumi: I consumi sono buoni e anche se si tirano un po le marce, ma non so bene quanto fa con un litro, (comunque c’è scritto sul sito :) .) Visibilità: la visibilità è buona da quasi tutte le parti tranne dove si trova il montante dietro. In città: La citta è il suo habitat naturale, il motore è vivace, consuma poco, e si parcheggia in un fazzoletto, il porta bagagli va bene per metterci dentro degli zaini o la spesa e lo spazio è buono solo per 2 bambini …. Fuori città: qui il motore non è un gran che, i sedili a lungo a dare stancano e dietro si sta stretti, la tenuta è buona ma le sospensioni un po rigide non sono un gran che su le buche, la rumorosità del motore si sente e anche le vibrazioni. Autostrada: non fa per lei, si sta scomodi, il motore ci mette per riprendere velocità, e il confort non è un gran che, il motore è rumoroso, dentro (specialmente dietro) ci si sente soffocare, le valige non si sa dove metterle ecc… quindi meglio di no!.... La ricomprerebbero??? (andiamo a vedere)
La comprerei o ricomprerei?
Sinceramente non lo so ma se io fossi il proprietario di sicuro no!!! Troppi problemi per un’auto di 4/5 anni, Ansi non l’avrei proprio acquistata!!, per questi motivi: motore a 3 cilindri non equilibrato!!!, pieno di vibrazioni e rumoroso, interni che fanno pena, e con meno di 12000 euro (per la precisione 11.700 euro) ci veniva fuori una panda Emotion molto più bella, fatta in modo migliore e più spaziosa con di serie in più: fendi, computer di bordo quello grande multifunzionale regolabile, cerchi in lega, motore migliore (il fantastico) 1.2 fire, clima automatico, specchietti elettrici e riscaldabili, appoggiatesta regolabili in altezza, sedile regolabile in altezza, vano sotto sedile passeggero, termometro acqua, chiave con il telecomando che si richiude ecc…… Se volete un consiglio, lasciatela lì ci sono auto notevolmente migliori e per fare un esempio: Fiat panda 2, Fiat panda3, Fiat 500, Ford ka, , Renault Twingo….. Spero che vi sia piaciuta un saluto da panda 07 ;.) Commentate in molti P.S. la foto è stata presa da internet
Citroën C1 1.0 5 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
2
1
0
2
VOTO MEDIO
2,6
2.6
5
Aggiungi un commento
Ritratto di fabri99
29 dicembre 2012 - 14:45
4
Ahahahahhahahaha, scherzo! Complimenti innanzitutto per la prova, davvero ben dettagliata e completa... Io non soffro claustrofobia, soltanto citycarofobia: sinceramente, nè nella Panda, nè nella C1, nè in qualsiasi altra citycar ci trovo pregi... Gli unici sono: piccole dimensioni per la città, in alcuni casi ottimo prezzo e consumi... Basta... Lo spazio, su ste macinine, fa schifooo!!! Panda del nonno: dovevamo salire io, e mia sorella con rispettivi zaini di scuola, il mio cane con la cuccia(un Beagle, piccolino(non più alto di 30 cm) e la cuccia non era tanto più grande) e il nonno, "non un gigante"... Beh?? Mia sorella e il nonno davanti, lei con lo zaino sulle gambe... Abbattiamo i sedili che formano una rampa in lamiera e incastriamo letteralmente la cuccia nel bagagliaio... Io mi sono dovuto sedere adosso alla cuccia, con il rischio di spaccare i sedili: io e il cane eravamo seduti sulla rampa di lamiera dove ci stavamo a malapena a causa della cuccia!!! Certo, questa la Panda, ma non credo che nella C1, nella 500, nella Spark, nella i10 eccetera, sarebbe stato meglio... Ciao ;) Quindi ti credo su tutto, forse non m'aspettavo tutti sti difetti... La C1 mi piace, ma come hai detto c'è di meglio...
Ritratto di panda07
20 gennaio 2013 - 19:53
1
scusami, se non ti ho risposto, ma non mi è arrivata nessuna notifica, che era uscita la mia prova e del tuo commento, certo le citycar non sono auto spaziose, ma alcune city car sono molto più spaziose di altre!, su i difetti, molto probabilmente, sarà un'esemplare uscito male, però non bisogna fare di tutta l'erba un fascio!, come ci sono pande uscite male che fanno schifo. comunque grazie mille per aver letto la mia prova! al più presto rifarò quella del golf che non è fatta bene :) ciaooo :D
Ritratto di fabri99
21 gennaio 2013 - 14:27
4
Ciao ;)
Ritratto di panda07
21 gennaio 2013 - 14:35
1
Ciao
Ritratto di andreux21
9 marzo 2013 - 14:35
1
ciao panda07, la prova è bella lunga e dettagliata io possiedo dal 2006 la toyota aygo 1.0 3p (gemella della c1) e devo dire che dopo 135.000 km non ha mai avuto nessun tipo di problema. consuma pochissimo , si riescono a fare quasi i 23km/l . si hai ragione il baule è piccolissimo e non ci sta un granchè idem per chi sta dietro... ma nel complesso l'aygo è una roccia.. pensa che 1 anno fa abbiamo fatto un incindente . colpa di un vecchio che non ha visto lo stop e praticamente con la sua fiesta a 50Km/h è andato a sbattere sulla porta sinistra... era tutta ammaccata (la porta) , l'aygo si è comportata bene durante l'incidente , e pensa che dopo la botta che ha toccato anche il cruscotto e ancora non scricchiola è rimasto intatto. per quanto riguarda il motore : è rumorosissimo ma è abbastanza brioso anche dopo 135.000 km... comunque hai ragione ci sono auto che nascono bene e altre che nascono male. :) un saluto =)
Ritratto di andreux21
9 marzo 2013 - 14:42
1
ciao panda07, bella lunga e dettagliata prova :) , io possiedo una toyota aygo 1.0 3p del 2006 e devo dire che dopo 137.000 km non ha mai avuto nessun tipo di problema. abbiamo girato tutto lo stivale e lei ha sempre funzionato! i consumi sono bassisimi e hai ragione con la mia si riesce a percorrere quasi i 23km/l . concordo con te sul bagagliaio, inesistente solo 130 litri ,e anche per chi siede dietro. ma nel complesso è un'auto buona dopo 137 mila km i materiali sono intatti e non scricchiolano :) poi hai ragione ci sono auto che escono bene e auto che escono da schifo . saluti =D
Ritratto di panda07
13 marzo 2013 - 13:49
1
scusa se non ti ho risposto prima!, ma non mi arrivano le mail di notifica!, comunque sono d'accordo che ci sono auto che nascono male e auto che nascono bene!, ma per me spendere tutti quei soldi per una c1 che non offre niente mi sembra troppo! ciao :)
Ritratto di andreux21
16 marzo 2013 - 14:00
1
in effetti sono tanti 12.250 euro , l'aygo l'ho pagata 10.500 nel 2006 full optional
Ritratto di panda07
16 marzo 2013 - 14:28
1
la panda l'abbiamo pagata 9.250 (versione Dynamic, l'intermedia) full optional: con metallizzato, pack class: cioè fendi, chiave con tel., clima, barre sul tetto, e strisce paracolpi e poi anche 5° posto con appoggiatesta posteriori. ciao :)
listino
Le Citroën
  • Citroën Berlingo
    Citroën Berlingo
    da € 21.000 a € 29.200
  • Citroën Grand C4 SpaceTourer
    Citroën Grand C4 SpaceTourer
    da € 26.700 a € 39.300
  • Citroën C4 SpaceTourer
    Citroën C4 SpaceTourer
    da € 27.050 a € 31.850
  • Citroën C5 Aircross
    Citroën C5 Aircross
    da € 25.700 a € 37.200
  • Citroën C-Zero
    Citroën C-Zero
    da € 30.890 a € 31.775

LE CITROëN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CITROëN

  • In occasione dei 100 anni della casa francese è stato organizzato un mega raduno al quale hanno partecipato più di 4000 auto, 11.000 collezionisti (compresi 150 arrivati dall’Italia) e 50.000 visitatori. Qui per saperne di più.

  • Il nome strizza l’occhio al passato citando la Ami 6 degli Anni 60 ma questa elettrica lunga appena 2 metri e mezzo guarda decisamente al futuro.

  • La Citroën C5 Aircross permette lunghi viaggi senza stress: le poltrone sono comode e le sospensioni livellano il fondo. Brillante il 2.0 a gasolio da 177 CV, ben assistito dal cambio automatico EAT8. Qui per saperne di più.