Pubblicato il 6 febbraio 2011

Listino prezzi Citroën Grand C4 Picasso non disponibile

Qualità prezzo
4
Dotazione
5
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
5
Confort
5
Motore
4
Ripresa
2
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
4
Perché l'ho comprata o provata
Avendo una famiglia numerosa necessitavo di un'auto molto spaziosa che all'occorenza mi permettesse di ampliare i numero di posti. Mi sono informato prima sui modelli e ne avevo selezionato alcuni, la scelta è caduta sulla citroen perchè sono rimasto colpito dalla serietà e preparazione del concessionario autorizzato locale cui và un plauso perchè difficilmente ci si imbatte in venditori così preparati e disinvolti nell'esporti le vetture in vendita. Possibilità di provare la vettura e offerta nel ritiro dell'usato e tutte le offerte del momento mi hanno convinto nell'acquisto non ultima la decisione di mia moglie che usa più frequentemente l'auto.
Gli interni
Ovviamente spazioso l'abitacolo e luminoso grazie all'ampia vetratura, comodi i sedili e i numerosi portaoggetti, manca però la possibilità di regolare il supporto lombare unica pecca a mio avviso. Materiali di buona qualità e finiture ben assemblate.
Alla guida
I notevoli ingombri dell'auto vengono mitigati dall'ottima posizione di guida rialzata e dalla vetratura che permette un'ottima visuale, in retro non devono mancare i sensori che aiutano e non poco. Anche se la motorizzazione non è delle più potenti e il cambio automatico lento nei cambi di marcia, devo dire che per il mio modo di guidare in relax si addice appieno, l'auto in autostrada è ben insonorizzata e viaggiando a velocità di codice comunque riserva un pò di sprint per i sorpassi. In città occhio agli ingombri, ma se mia moglie in poco più di un anno e usandola quotidianamente in parcheggi di tutti i tipi non ha mai toccato ne deduco che si manovri ottimamente. Personalmente ritengo un vero toccasana poter usufruire del cambio automatico che in città utilissimo e non vi dico i viaggi in autostrada.
La comprerei o ricomprerei?
Io l'ho comprata, e l'ho consigliata a tanti amici anche nella versione a 5 posti.
Citroën Grand C4 Picasso 1.6 HDi 16V CMP-6 Style 7 posti
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
0
VOTO MEDIO
0,0
0
0
Aggiungi un commento
Ritratto di davitonin
9 febbraio 2011 - 10:54
1
salve, la Citroen C4 Picasso mi ha sempre ispirato fiduccia, ma leggendo alcuni commenti di utenti in diversi portali e blogs, ho notato che si lamentavano molto del rumore delle sospensioni sopratutto sullo sconnesso, ci conferma questo particolare? nel complesso, cambio lento o no, sembra essere una delle monovolumi più gettonate, complimenti.
Ritratto di Alessandro
8 febbraio 2011 - 23:52
No ha il supporto lombare??????Strano per una macinatrice di autostrade......
Ritratto di bugatti veyron
9 febbraio 2011 - 17:34
la macchina non è male...però la prova poteva essere più esaustiva...
Ritratto di rgrech
9 febbraio 2011 - 19:58
Salve Leggendo nei vari blog ho riscontrato numerosi problemi con il sistema FAP, del tipo auto che si spengono addirittura in fase di sorpasso, continue segnalazione di anomalia nel sistema antiinquinamento. Visto che l'ho appena ordinata, sono un pò preoccupato, qualcuno mi sa dire qualcosa in merito. Grazie Roberto
Ritratto di minias
15 febbraio 2011 - 10:57
mah!, ho quasi 19.000 km e per ora di problemi al fap o avarie non ne ho avute.
Ritratto di rgrech
15 febbraio 2011 - 16:09
Grazie spero di non aver problemi, ma anche tu hai dovuto aspettre più di 90 gg per avere la macchina? Grazie ancora
Ritratto di minias
6 aprile 2011 - 09:46
no, avendo preso l'auto che era in deposito me la sono cavata con circa 15- 20 giorni, cmq mio padre che ha comprato di recente la c3 picasso e hanno dovuto ordinarla in effetti ha dovuto aspettare circa 60 giorni
Ritratto di rgrech
6 aprile 2011 - 13:39
Mi ha chiamato il concessionario giovedi per vedere e saldare l'auto, sono in attesa di avere le targhe e poterla finalmente provare.
Ritratto di rgrech
8 giugno 2011 - 13:50
Salvo il confort e la silenziosita di marcia ecco cosa è successo in 60gg e 2500 km. dopo 15 giorni dalla consegna, il veicolo è stato portato presso l’officina autorizzata Citroen Marchesi di Bussero per par sistemare il vetro anteriore sinistro che in fase di risalita faceva rumore e il sedile posteriore all’improvviso si chiudeva da soli, causandomi il fermo macchina per 1 gg. A distanza di 45 gg , oggi 6 c.m. riporto lo stesso autoveicolo, per la seconda volta, in concessionario per far sistemare le seguenti anomalie: - Lettore cd: durante la riproduzione si avvertono distorsioni nei diffusori acustici che, miracolosamente scompaiono spegnendo le riaccendendo l’auto. - Display multifunzione: durante la riproduzione delle tracce cd, il display indica una traccia mentre ne sta riproducendo un'altra, anche qui spegni e riaccendi l’anomalia sparisce. - vivavoce Telefono: durante le conversazioni la voce si sente lontana ed a intermittenza. - Servosterzo: è capitato un paio di volte che, per fortuna a passo d’uomo, si impunti diventando duro per poi sbloccarsi di colpo. - Appoggia testa posteriori: vibrano provocando cigolii. Da tener presente che l'auto e ferma in officina da lundi sera e ad oggi non so ancora se e quando verrà sistemata la parte autroradio.
Ritratto di davitonin
8 giugno 2011 - 16:28
1
esperienza deludente, non ci vorrebbe proprio, auguro una postuma e breve risoluzione dei problemi, è un vero peccato ;)
listino
Le Citroën
  • Citroën C4 SpaceTourer
    Citroën C4 SpaceTourer
    da € 27.050 a € 31.850
  • Citroën C3
    Citroën C3
    da € 12.800 a € 20.300
  • Citroën Berlingo
    Citroën Berlingo
    da € 20.350 a € 29.100
  • Citroën C5 Aircross
    Citroën C5 Aircross
    da € 25.700 a € 37.200
  • Citroën C-Zero
    Citroën C-Zero
    da € 30.890 a € 30.890

LE CITROëN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CITROëN

  • Il nome strizza l’occhio al passato citando la Ami 6 degli Anni 60 ma questa elettrica lunga appena 2 metri e mezzo guarda decisamente al futuro.

  • La Citroën C5 Aircross permette lunghi viaggi senza stress: le poltrone sono comode e le sospensioni livellano il fondo. Brillante il 2.0 a gasolio da 177 CV, ben assistito dal cambio automatico EAT8. Qui per saperne di più.

  • Con la C5 Aircross anche la Citroen avrà la sua crossover media. Lunga quattro metri e mezzo, ha forme personali, specie nel frontale.