Citroën C4 1.6 e-HDi 115 CV ETG-6 Exclusive

Pubblicato il 22 aprile 2015

Listino prezzi Citroën C4 non disponibile

Ritratto di benx90
alVolante di una
Citroën C1 1.0 VTi Feel ETG 5 porte
Citroën C4
Qualità prezzo
4
Dotazione
5
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
5
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
4.0833333333333
Perchè l'ho comprata o provata
L'ho acquistata dopo aver ceduto la mia precedente auto,una Daihatsu Trevis a mia sorella,ero in cerca di una berlina Diesel non superiore ai 1600 cc con cambio automatico,una buona dotazione ed un ottimo rapporto qualità/prezzo per una cifra non superiore ai 25mila euro.
Gli interni
Gli interni sono di ottima fattura e l'auto è ben rifinita.I sedili,dotati di funzione massaggio sono comodi e forniti di inserti laterali in pelle. La plancia è ricca di comandi cosi come il volante,ma ci si fa subito l'abitudine. Sulla Exclusive numerosi gli aiuti alla guida quali i sensori di parcheggio ant e post il rilevatore dell'angolo cieco e l'ampio tetto panoramico in vetro. La leva del cambio robotizzato cmp6 è molto piccola,ma comoda,subito dietro il comando del freno a mano elettrico. Numerosi i portaoggetti,un pozzetto illuminato e refrigerato posto appena sotto la plancia dove sono ubicate anche le prese aux e usb,un'altro nel bracciolo dotato di presa da 220v,ed un altro refrigerato ed illuminato di fronte al passeggero.Nella coda del tunnel centrale è presente un ulteriore presa da 12v. Il cruscotto è chiaro e ben leggibile con la possibilità di modificarne il colore dal bianco alle varie tonalità del blu. Piccole pecca:l'assenza del "termometro della temperatura dell olio". Di facile utilizzo il vivavoce bluetooth.
Alla guida
Alla guida si apprezzano subito l'ottima ripresa e la tenuta di strada coadiuvati dall' ESP. Il cambio robotizzato cmp6 è un po brusco in alcuni passaggi e spesso tende ad impuntarsi su alcune cambiate,meglio con i paddle al volante. Nel ciclo urbano i consumi si attestano sui 15,9/16,1 km/l un ottimo dato a mio giudizio per una berlina compatta con stop e start. Nell extra urbano non si avvertono grossi fruscii e l'auto è ben piantata sull'asfalto,con un piede leggero si raggiungono tranquillamente i 23 km/l. Un città è specialmente sul pavè l'assorbimento delle buche non è il massimo ed il freno poco modulabile da solo all'inizio qualche problema di gestione.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei sicuramente,navigatore a parte,la dotazione è completa,non manca davvero niente,forse un cambio a doppia frizione avrebbe risollevato le sorti di quest'auto appartenente ad un segmento dove la Volkswagen Golf è da anni regina
Citroën C4 1.6 e-HDi 115 CV ETG-6 Exclusive
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
0
2
1
2
VOTO MEDIO
2,9
2.857145
7
Aggiungi un commento
Ritratto di cris25
14 maggio 2015 - 12:47
1
da questo ne è scaturito il suo poco successo nel nostro paese. Di certo non è un'auto bruttissima, ma cmq è stata poco pubblicizzata da parte della Citroen e l'assenza di una variante wagon ha pesato parecchio. La prova non è male, bravo.
Ritratto di benx90
14 maggio 2015 - 16:49
3
per il commento positivo e concordo con te sul fatto che l'auto sia stata poco capita e forse anche poco pubblicizzata,peccato davvero perché ne ha da vendere in quanto a contenuti e prestazioni.
listino
Le Citroën
  • Citroën C4 Cactus
    Citroën C4 Cactus
    da € 22.700 a € 24.200
  • Citroën Grand C4 SpaceTourer
    Citroën Grand C4 SpaceTourer
    da € 27.150 a € 39.650
  • Citroën Berlingo
    Citroën Berlingo
    da € 21.000 a € 29.200
  • Citroën C4 SpaceTourer
    Citroën C4 SpaceTourer
    da € 27.850 a € 32.400
  • Citroën C3 Aircross
    Citroën C3 Aircross
    da € 18.650 a € 24.900

LE CITROëN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CITROëN

  • In occasione dei 100 anni della casa francese è stato organizzato un mega raduno al quale hanno partecipato più di 4000 auto, 11.000 collezionisti (compresi 150 arrivati dall’Italia) e 50.000 visitatori. Qui per saperne di più.

  • Il nome strizza l’occhio al passato citando la Ami 6 degli Anni 60 ma questa elettrica lunga appena 2 metri e mezzo guarda decisamente al futuro.

  • La Citroën C5 Aircross permette lunghi viaggi senza stress: le poltrone sono comode e le sospensioni livellano il fondo. Brillante il 2.0 a gasolio da 177 CV, ben assistito dal cambio automatico EAT8. Qui per saperne di più.