CACTUS

Pubblicato il 17 maggio 2015
Ritratto di gigio63
alVolante di una
Mitsubishi Space Star 1.0 ClearTec Intense
Citroën C4 Cactus
Qualità prezzo
3
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
3
Visibilità
4
Confort
5
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.8333333333333
Perchè l'ho comprata o provata
Prima auto di famiglia, in sostituzione di Xsara Picasso 1.8.Non è stato facile decidere,visto che non vi era più necessità di una monovolume e la scelta è tanta e poca allo stesso tempo. Comunque alla fine si è optato per una chilometri zero che permetteva di risparmiare parecchio a parità di dotazioni e che comunque ci piace molto come disegno.
Gli interni
Gli interni sono molto caldi e francesi, davanti decisamente tutto molto comodo. Dietro molto criticabile il divano unico mentre per i finestrini direi che non è un dramma (Golf ha fatto di peggio).Le bocchette sono sufficienti,il clima lavora bene, la sensazione è che sia una buona macchina da viaggio.Trovo basso il soffitto, molto scomodo il fatto che si debba entrare nel display per sistemare la ventilazione.Pulsante finestrino manuale molto scomodo.Bracciolo non disponibile sul ns. esemplare, ma secondo me non necessario, anzi credo disturberebbe nelle cambiate.Dotazione piuttosto completa. Diciamo che comunque si può rinunciare a quello che manca.
Alla guida
Alla guida nulla da dire: ottima tenuta anche in curva, buona velocità in autostrada e nessun affanno particolare in sorpasso.Consumi piuttosto contenuti, buon risparmio a livello di assicurazione e tassa di possesso.Attenzione a chi porta gli occhiali da lettura, perchè i display non aiutano certo!Altra pecca è il fatto che che con i cerchi che erano in dotazione l'auto non è catenabile.
La comprerei o ricomprerei?
Ripeto che è stata acquistata per l'estetica e solo perchè Km.0, altrimenti avremmo preferito qualcosa di più classico e pratico. Altri riscontri li avremo solo utilizzandola negli anni
Citroën C4 Cactus 1.2 VTi 82 CV Shine Edition
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
6
0
2
1
6
VOTO MEDIO
2,9
2.933335
15
Aggiungi un commento
Ritratto di gigio63
22 maggio 2015 - 21:12
15.500
Ritratto di SuperMaserati
22 maggio 2015 - 17:31
Trovo che la Cactus sia un'auto molto particolare sotto ogni suo aspetto. La linea può o non può piacere (personalmente la trovo molto carina e simpatica). Io penso che sia una macchina che si prende con la consapevolezza che ha molte mancanze ma anche molto carattere, il difetto più grave, se si ha una famiglia, è quello dei finestrini a compasso. A me continua a piacere nonostante non la prenderei mai.
Ritratto di bluspazioprofondo
22 maggio 2015 - 18:44
A mio parere avete fatto un acquisto frettoloso: capisco l'estetica originale (che trovo molto gradevole), però per quel che costa ha mancanze molto gravi, a quel punto se volevate il suvvettino meglio la 2008, dieci volte meglio rifinita.
Ritratto di gigio63
22 maggio 2015 - 21:14
è che Citroen è sempre Citroen
Ritratto di cris25
24 maggio 2015 - 10:34
1
che tra l'altro aggiunge mancanze gravi per essere un'auto presentata da poco. Non la comprerei mai, e ogni volta che la incontro per le strade mi convinco sempre più della cosa. La prova non è il massimo, avresti potuto scrivere altre utili informazioni...
Ritratto di raaffo79
25 maggio 2015 - 02:05
bel design forse la strumentazione monocromatica non è il massimo
Ritratto di Geck88
25 giugno 2015 - 14:11
Citroen ci ha provato, ha creato una vettura essenziale, semplice, dal design che può piacere come no. Personalmente, la ritengo una vettura più adatta ad un uso cittadino (gli airbump sono stati creati apposta), inoltre la scelta di un motore meno potente diesel abbinato ad un cambio robotizzato sembra proprio orientata in questo senso. Curiosa la scelta di mettere i finestrini posteriori a compasso anzichè classici, forse per risparmiare peso, anche se generalmente porto con me almeno altre 3 persone e, specie d'estate, i finestrini della mia C3 prima serie sono tutti e 4 abbassati. Personalmente, la comprerei solo se abbinassero il cambio robotizzato al diesel Euro 6 e mettessero dei finestrini più canonici al posteriore.
Ritratto di adampaolo
3 agosto 2015 - 10:48
"De Gustibus non disputandum est" la citroen ha osato molto, ed è riuscita ha costruire un'auto che non passi inosservata...in città stufa vedere ogni volta, macchine tutte nere o grigie... Basta... l la ami o la odi la nuova cactus... a me piace molto e la prenderei gialla o con altri colori sgargianti... complimenti citroen
Pagine
listino
Le Citroën
  • Citroën C5 Aircross
    Citroën C5 Aircross
    da € 26.750 a € 43.400
  • Citroën C1
    Citroën C1
    da € 10.750 a € 14.750
  • Citroën C3
    Citroën C3
    da € 14.100 a € 20.850
  • Citroën C4 Cactus
    Citroën C4 Cactus
    da € 22.700 a € 24.200
  • Citroën Grand C4 SpaceTourer
    Citroën Grand C4 SpaceTourer
    da € 27.150 a € 39.650

LE CITROëN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CITROëN

  • In occasione dei 100 anni della casa francese è stato organizzato un mega raduno al quale hanno partecipato più di 4000 auto, 11.000 collezionisti (compresi 150 arrivati dall’Italia) e 50.000 visitatori. Qui per saperne di più.

  • Il nome strizza l’occhio al passato citando la Ami 6 degli Anni 60 ma questa elettrica lunga appena 2 metri e mezzo guarda decisamente al futuro.

  • La Citroën C5 Aircross permette lunghi viaggi senza stress: le poltrone sono comode e le sospensioni livellano il fondo. Brillante il 2.0 a gasolio da 177 CV, ben assistito dal cambio automatico EAT8. Qui per saperne di più.