Ford Fiesta 1.5 TDCi 75 CV Titanium 5 porte

Pubblicato il 24 febbraio 2018
Ritratto di dci82
alVolante di una
Renault Clio 1.5 dCi 85 CV 20o Anniversario 5p
Ford Fiesta
Qualità prezzo
5
Dotazione
3
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
5
Motore
5
Ripresa
3
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
3
Tenuta strada
5
Media:
4.25
Perchè l'ho comprata o provata
L'auto non è la mia, ma è di un mio amico, e io mi ritrovo a guidarla spesso. E' una Fiesta VI 1.5 tdci 75 cv titanium full optional, presa a fine 2014 in sostituzione di una vecchia punto del 2000 che ormai aveva macinato chilometri su chilometri. L'auto ha ancora una linea piacevole, ancora non stanca secondo me. Molti ritengono che l'auto sia esteticamente peggiorata dopo il restyling del 2013: io invece penso sia migliorata (molto pure!).
Gli interni
L'abitacolo è spazioso e ben curato, avanti rispetto ad alcune concorrenti dell'epoca. Nella plancia le plastiche sono morbide, più in basso invece sono più rigide. L'allestimento è il titanium, quindi il più ricco, e quindi ha qualche rifinitura in più nell'abitacolo, ad esempio nella plancia centrale c'è una parte in color nero lucido: alla vista sembra facilmente graffiabile, ma in realtà è l'esatto contrario. Dopo 90.000 km è ancora tutto in ordine, nessuno scricchiolio o nessun oggetto fuori posto. I posti sono tutti comodi, tranne la seduta posteriore centrale, essendo probabilmente l'auto omologata per quattro persone. Bagagliaio non enorme ma abbastanza capiente. Posizione di guida più che ottima.
Alla guida
Avviamo il piccolo 1500cc da 75 cv. Questo motore è prodotto direttamente da Ford, non come i precedenti diesel avuto che provenivano da psa. Lo trovo nettamente migliore di questi ultimi (avendoli provati entrambi): questo nuovo è più regolare nel funzionamento ed è più brioso (il vecchio 1.4 non andava neanche a calci!). La ripresa è accettabile ma non fulminea, diciamo buona per avere solamente 75 cavalli. Consumi bassi: in città si sta sui 18 al litro, in autostrada 20 km/l e in extraurbano 22.5 km/l, con una media totale di 20 km/l. Non male! Sterzo fluido ma poco preciso, preferisco quello della mia Clio III. Frenata brusca ma non troppo e tenuta di strada ottima, non fa mai coricare l'auto troppo di lato in curva. L'abitacolo è insonorizzato benissimo. Il cambio è magnifico: innesti fluidi e precisi e frizione leggera!
La comprerei o ricomprerei?
La comprerei senza pensarci due volte, però col motore TDCi da 95 cavalli, un po' più brioso di questo 75.
Ford Fiesta 1.5 TDCi 75 CV Titanium 5 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
5
0
0
0
VOTO MEDIO
4,2
4.166665
6


Aggiungi un commento
Ritratto di Chilometro
8 maggio 2018 - 14:32
1
Io ne ho una di ottobre 2014, stesso motore e allestimento ma colore diverso (la mia è grigio scuro). In 3 anni e 127.000 km non mi ha mai dato problemi, anzi sembra che voglia ancora fare il triplo dei chilometri.
listino
Le Ford
  • Ford Galaxy
    Ford Galaxy
    da € 44.150 a € 56.650
  • Ford S-Max
    Ford S-Max
    da € 39.350 a € 54.750
  • Ford Mondeo Wagon
    Ford Mondeo Wagon
    da € 36.050 a € 46.000
  • Ford Mondeo
    Ford Mondeo
    da € 34.800 a € 44.750
  • Ford Kuga
    Ford Kuga
    da € 28.750 a € 42.000

LE FORD PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FORD

  • La nuova Ford Kuga, che sarà in vendita da inizio 2020, non c’è solo a benzina o a gasolio, ma pure ibrida e addirittura in tre versioni: la più semplice mild hybrid con 150 cavalli, full hybrid e plug-in con 225 cavalli e oltre 50 km di autonomia in elettrico.

  • Per la piccola Fiesta e la berlina media Focus arrivano le versioni ibride leggere, meglio note come mild hybrid, dotate di impianto elettrico da 48 V.

  • La Explorer ha forme monumentali e tutta l’aria di saper affrontare qualunque tipo di terreno. La trazione è integrale. Il motore è un 3.0 V6 turbo a benzina da 350 cavalli con cambio automatico a 10 rapporti.