1.5 Tdci Plus 95CV

Pubblicato il 10 ottobre 2016
Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
2
Confort
4
Motore
5
Ripresa
4
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.3333333333333
Perchè l'ho comprata o provata
Cercavo una TD, bella, ma senza spendere troppo
Gli interni
Ottima la qualità percepita sia fuori che dentro. Tutta la parte superiore della plancia è in materiale soft-touch, le plastiche e i comandi sono solidi, i rivestimenti belli e di buona fattura. A chi ama la sportività consiglio la versione Plus, che sostituisce cromature e parti lucide con il nero opaco. Strumentazione chiara e ben leggibile completa di display multifunzione (CON temperatura acqua). Abitacolo non molto ampio, sufficiente per 4, ma c'è chi fa meglio. Bene il bagagliaio, meno il volume globale a divano abbassato per via del grosso scalino formato sul piano di carico. La posizione di guida è corretta grazie a volante, pedaliera e sedile ben allineati e alle regolazioni in altezza e profondità disponibili. Fra gli accessori di serie mancano solo i vetri elettrici posteriori e la ruota di scorta. Lo start&stop si paga a parte, poi ci sono i vari pacchetti optional. Consiglio il SYNC: funziona in modo semplice ed impeccabile, cosi come il resto dell'infotainment. Quest'ultimo, risicato e poco appariscente (un pregio, visto quanto distrae "questa roba"), è davvero chiaro ed intuitivo. Volante, cambio e freno a mano in pelle, luci di cortesia per il parcheggio, hill holder e chiave "MyKey" configurabile completano il quadro della dotazione di serie.
Alla guida
Si guida davvero bene. La meccanica è solida, precisa ed esente da comportamenti filtrati. Sterzo (servo elettrico) molto diretto, preciso e comunicativo, una piuma in manovra e consistente in movimento. Ottimo il cambio per manovrabilità e precisione di innesti. Frenata sempre sicura, reattiva e con un gran mordente. Pedale ben modulabile, ma abbastanza spugnoso. Assetto preciso, stabile e comfortevole, con una tenuta in curva sempre elevata. La gommatura di serie è già sufficiente a far sentire che è tarato sul morbido: sconsiglio i 16" o i 17" (entrambi a libretto) senza un assetto un po' piu frenato. Il 1.5 TDCi, silenzioso e privo di vibrazioni, è elastico, riprende bene già sotto i 1500 giri grazie ad una curva di coppia molto regolare e si guida con un filo di gas intorno ai 2000. La 95CV è sempre pronta e a suo agio anche con la macchina carica. In autostrada si mette la 5a e si viaggia veloci dimenticandosi del cambio. Da strumentazione a 130/h si viaggia a 2700 giri, 3000 a 150. I cavalli, invece, si sentono non prima dei 3000 giri e offrono una bella spinta. In questo senso l'erogazione ricorda piu quella di un benzina, votata piu all'allungo che non alla botta di coppia a 2000 giri. Una volta fattaci l'abitudine è piacevole. C'è anche la netta sensazione che le ultime due marce lavorino con una mappatura differente perchè, con esse, la risposta sotto i 2000 è sempre migliore che con le prime tre. Capitolo consumi: nel complesso buoni. Con un pieno si fanno quasi 800 km. Ad oggi, con 16000km fatti tutti in extraurbano/autostrada, anche con una guida tranquilla e regolare non sono riuscito a fare meglio di 19,5/litro. Per passare i 20 l'andatura deve essere proprio da vacanza.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei sicuramente per piacere di guida e rapporto qualità/prezzo; mi guarderei in giro, invece, per la volumetria interna. Tuttavia, se lo spazio è una priorità, l'unico modo per andare sul sicuro in 4 metri è scegliere un minivan (Jazz, Note, ecc).
Ford Fiesta 1.5 TDCi 95 CV Plus 5 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
0
0
0
VOTO MEDIO
5,0
5
1


Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
16 ottobre 2016 - 17:29
4
Guardo con molto interesse questa Ford Fiesta, in un possibile acquisto fra circa un anno per una prima auto usata potrei seriamente valutarla. Buona prova
Ritratto di denny1979
17 ottobre 2016 - 18:13
Grazie della prova. Da felice possessore della versione da 75 cv da 3 anni posso confermare quanto scritto nella tua prova. Ad oggi ho percorso 92.000 km senza il minimo problema. L ho scelta per il rapporto qualità prezzo e per la linea. Oggi la ricomprerei per l ottimo comportamento su strada e per il feeling dello sterzo. Sinceramente non ho ancora trovato un difetto. É sempre a suo agio.città curve e autostrada. E consuma veramente poco. Faccio 900 km con un pieno ma sono arrivato anche a 1000 con una guida economy run. Fiesta for ever. Credo che ad oggi non ci sia ancora un utilitaria che le tenga testa. O sono più tristi da guidare o sono meno curate
Ritratto di tody
17 ottobre 2016 - 19:10
2
Buona prova anche l'auto mi piace. Paradossalmente le mie citycar preferite sono quelle più anzianotte: Punto, Polo e, appunto, Fiesta.
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
18 ottobre 2016 - 11:06
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di denny1979
18 ottobre 2016 - 18:56
Tutto a posto sulla mia versione restyling del 2013
Ritratto di gluci
19 ottobre 2016 - 08:33
No. Come ho scritto nella prima riga: "Ottima la qualità percepita sia fuori che dentro" ;-)
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
19 ottobre 2016 - 09:31
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
19 ottobre 2016 - 09:32
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di marcoveneto
18 novembre 2016 - 13:47
Secondo me il problema delle ford è nel tempo...non sono chissa quanto curate..e col tempo gli scricchilii o i deterioramenti vengono fuori tutti..parere personale valutando focus del 2008 e varie fiesta con qualche mila km
Ritratto di AntonioS25
18 ottobre 2016 - 14:51
Ottima prova..
Pagine
listino
Le Ford
  • Ford Galaxy
    Ford Galaxy
    da € 44.150 a € 56.650
  • Ford S-Max
    Ford S-Max
    da € 39.350 a € 54.750
  • Ford Mondeo Wagon
    Ford Mondeo Wagon
    da € 36.050 a € 46.000
  • Ford Mondeo
    Ford Mondeo
    da € 34.800 a € 44.750
  • Ford Kuga
    Ford Kuga
    da € 28.750 a € 42.000

LE FORD PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FORD

  • La nuova Ford Kuga, che sarà in vendita da inizio 2020, non c’è solo a benzina o a gasolio, ma pure ibrida e addirittura in tre versioni: la più semplice mild hybrid con 150 cavalli, full hybrid e plug-in con 225 cavalli e oltre 50 km di autonomia in elettrico.

  • Per la piccola Fiesta e la berlina media Focus arrivano le versioni ibride leggere, meglio note come mild hybrid, dotate di impianto elettrico da 48 V.

  • La Explorer ha forme monumentali e tutta l’aria di saper affrontare qualunque tipo di terreno. La trazione è integrale. Il motore è un 3.0 V6 turbo a benzina da 350 cavalli con cambio automatico a 10 rapporti.