Ford Fiesta 1.6 TDCi DPF Plus 5 porte

Pubblicato il 12 febbraio 2013
Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
4
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
3
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.0833333333333
Perché l'ho comprata o provata
Ho comprato quest'auto nel 2010 in sostituzione della macchina di mia moglie, una Ford Fiesta 1.8 TD, che aveva oramai un bel pò di anni e Km sulle spalle. Cercavamo un'auto dello stesso tipo di quella che andavamo a sostituire e, avendo avuto diverse Ford negli anni che non ci hanno mai dato problemi, la scelta è caduta quasi immediatamente su questa macchina. La foto non è quella della mia Fiesta, purtroppo non ho foto mie, ma il colore è identico, scelto proprio per evitare i soliti grigi o il color "melanzana" che ci ha proposto inizialmente il venditore Ford. Abbiamo optato per l'allestimento "plus", non il top di gamma, in quanto era più che sufficiente per le esigenze di mia moglie. Al momento abbiamo percorso circa 40000 Km senza alcun problema: siamo passati in officina solo per i tagliandi previsti e per un filtro del gasolio che si è messo a fare i capricci a causa di un pieno di carburante annacquato.
Gli interni
Rispetto alla serie precedente e soprattutto rispetto alla precedente Fiesta che avevamo in casa, gli interni sono decisamente molto meglio: il cruscotto è tutto ricoperto da plastiche morbide al tatto anche se poi le rifiniture nella parte bassa dell'abitacolo fanno largo impiego di plastiche dure e ci sono un pò di viti in vista. La posizione di guida si trova abbastanza facilmente, grazie anche al volante regolabile in altezza e profondità e i comandi sono tutti a portata di mano. Bisogna fare un pochino di pratica con i pulsanti del lunotto termico posteriore che è incastonato nella manopola per la regolazione caldo/freddo dell'aria e con i pulsanti dei fendinebbia che si trovano un pò nascosti sul lato sinistro dietro il volante. Per il resto l'auto è piuttosto comoda per quattro persone, anche se forse i più alti hanno qualche difficoltà con i sedili posteriori. Tuttavia con le cinque porte l'accesso ai sedili posteriori è decisamente buono. Baule non grandissimo, ma direi bono per il tipo di auto, ben sagomato e abbastanza sfruttabile. L'unica pecca qui è il gradino alla soglia d'ingresso del baule che però penso sia normale per il tipo di auto. Molto comodi i quattro finestrini elettrici anche se solo il finestrino del conducente ha la "salita/discesa" automatica. Per tutti gli altri è necessario tenere premuto il pulsante per aprire o chiudere completamente il finestrino. Molto comodi anche gli specchietti regolabili (ma non richiudibili) elettricamente. In linea generale direi comunque che l'auto ha delle buone rifiniture e una buona dotazione pur non essendo il top di gamma.
Alla guida
Come ho già detto, la posizione di guida si trova abbastanza facilmente e l'auto risulta molto maneggevole. Ottimo il volante con servo sterzo elettrico, molto leggero in manovra e preciso nell'uso. Solo un pò leggero in velocità, ma nulla di preoccupante. Il motore (1.6 TDCI con 95cv) spinge bene e consuma decisamente poco: il computer di bordo segna un consumo medio di 5l/100Km: indubbiamente mia moglie ha un piedino leggero; con me la macchina consuma un pò di più, ma dire che non si fa fatica a percorrere 18km/litro. Leva del cambio che si impunta ogni tanto nel passaggio seconda/terza, ma direi che in linea di massima è molto fluido negli innesti. La frizione normalmente leggera nell'utilizzo, si indurisce un pò soprattutto con un uso intensivo (ad es quando si fanno lunghe code). La frenata è abbastanza buona, non ho mai avuto problemi anche in caso di frenate brusche. Tuttavia mi sembra che il pedale del freno abbia una corsa un pò lunga e questo mi crea qualche problema soprattutto nelle manovre. Ingombri dell'auto abbastanza contenuti, si fa manovra in un fazzoletto: probabilmente in questo il mio giudizio è un pochino falsato in quanto normalmente guido una Citroen C5 Tourer che è abbastanza lunga, ma tutto sommato credo che la Fiesta sia abbastanza maneggevole. Qualche nota dolente nella guida arriva dal parabrezza che è molto inclinato (quindi il piantone sinistra da un pò fastidio nelle curve) soprattutto quando piove: i tergi cristalli anteriori sono un pò piccoli e nella parte alta del parabrezza rimane un'area che non viene ripulita di quasi una decina di centimetri e che risulta parecchio fastidiosa soprattutto per chi è alto. Davanti al passeggero poi il vetro viene ripulito in minima parte dal tergicristallo e questo genera una specie di alone abbastanza fastidioso. La strumentazione di bordo è ben leggibile e abbastanza completa anche se manca l'indicatore della temperatura dell'acqua sostituito da una spia che si accende solo in caso di surriscaldamento. Impianto rado con CD, ma senza presa USB che funziona bene in base alle nostre esigenze (su questo sia io che mia moglie non abbiamo particolari aspettative, è sufficiente che funzioni).
La comprerei o ricomprerei?
Sicuramente ricomprerei quest'auto e consiglio a chi cerca un'auto come questa di prenderla in considerazione. Se avessi dovuto sceglierla io, probabilmente avrei preso il modello Titanium (con cerchi in lega e qualche altro optional in più). Ad ogni modo anche così svolge egregiamente il suo lavoro.
Ford Fiesta 1.6 TDCi DPF Plus 5 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
3
3
0
0
0
VOTO MEDIO
4,5
4.5
6
Aggiungi un commento
Ritratto di preoccupato
26 febbraio 2013 - 20:25
Ottima auto special modo le diesel.
Ritratto di vecchioprofe
14 marzo 2013 - 11:59
Complimenti per la prova che condivido pienamente avendo lo stesso identico modello. Avrei detto qualcosa in più sul motore e sulle doti stradali che probabilmente sono superiori all'estetica e agli interni.
listino
Le Ford
  • Ford Galaxy
    Ford Galaxy
    da € 43.300 a € 55.800
  • Ford S-Max
    Ford S-Max
    da € 39.050 a € 54.450
  • Ford Kuga
    Ford Kuga
    da € 38.250 a € 42.000
  • Ford Puma
    Ford Puma
    da € 22.750 a € 27.500
  • Ford EcoSport
    Ford EcoSport
    da € 19.500 a € 29.400

LE FORD PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FORD

  • La nuova Ford Kuga, che sarà in vendita da inizio 2020, non c’è solo a benzina o a gasolio, ma pure ibrida e addirittura in tre versioni: la più semplice mild hybrid con 150 cavalli, full hybrid e plug-in con 225 cavalli e oltre 50 km di autonomia in elettrico.

  • Per la piccola Fiesta e la berlina media Focus arrivano le versioni ibride leggere, meglio note come mild hybrid, dotate di impianto elettrico da 48 V.

  • La Explorer ha forme monumentali e tutta l’aria di saper affrontare qualunque tipo di terreno. La trazione è integrale. Il motore è un 3.0 V6 turbo a benzina da 350 cavalli con cambio automatico a 10 rapporti.