Honda Civic 1.4 i-VTEC Elegance 5 porte

Pubblicato il 6 marzo 2010
Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
3
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
4
Perché l'ho comprata o provata
l'ho comprata per: affidabilità, consumi, originalità, piacere di guida difficilmente riscontrabili in auto a 5 posti e 5 porte con una capacità di carico da piccola sw. e sopratutto perchè sono stato un felice possessore di una jazz 1.2 del 2003 col quale ho percorso 130.000 km senza alcun inconveniente e con una media di 5,8l/100km. ritornando alla civic :è vero che con meno di 20.000 euro i miracoli non si possono fare ... però la vernice si riga a guardarla - comunque con piccoli accorgimenti sono riuscito ad arrivare a la mezia terme (cz) in 8 ore e40 consumando 55litri
Gli interni
li trovo moderni e accoglienti , grazie sopratutto al passo generoso 264cm vedi(ford c-max) ... e tutti trovano una giusta sistemazione,solo ai posti posteriori sopra il metro e 90 crea un po di apprensione .... una cosa migliorabile è il trasparente della strumentazione :poteva essere rifinito meglio e protetto da fastidiosi riflessi. comunque a dimostrare la validità del progetto basta abbassare i finestrini posteriori e vederli scomparire completamente all interno delle portiere.
Alla guida
bastano pochi secondi per regolare altezza e profondità del volante poi il resto è proprio li dove vorresti che fosse , ampi specchietti con grandi angoli di regolazione,dopotutto bisogna in qualche modo sopperire alla limitata visibilità posteriore.... scenografico e utile il sistema di messa in moto ,in pochi attimi raggiunge temperature di esercizio ottimali stabilizzando il regime di minimo sui 650 gir/min ai quali la presenza del motore è a dir poco inavvertibile ... l'accelleratore e quasi telepatico e la frizzione e lo sterzo hanno la giusta consistenza , le marce entrano con dolcezza forse la corsa è un pò lunga ma la rapportatura è corretta e si può passare al rapporto superiore in qualunque velocita quanto è dolce l erogazione e l'elasticità .... sia chiaro, chi si apettava un fulmine di guerra può restare deluso ... conserva comunque una giusta dose di brio per togliersi d'impaccio nei sorpassi. è tendenzialmente silenziosa fino a 4200 gir/min e a velocità autostradali oltre ,le cose cambiano senza però diventare troppo fastidioso ... forse si avverte un pò troppo il rotolamento su certi asfalti. per quanto riguarda stabilità e tenuta :nonostante il mc person è una vera civic , con uno sterzo pronto e preciso e con il giusto appoggio ,leggermente reattiva al posteriore che il solerte( vsa) ridimensiona ... qust'ultimo sul bagnato é fin troppo invasivo al punto che sembra prevedere cosa si sta per fare... nel complesso è una vettura appagante , ho avuto la fortuna di viaggiare da solo in germania ed ho percorso qualche centinaio di chilometri a 190km/h tachimetrici senza particolari funanbolismi .
La comprerei o ricomprerei?
la ricomprerei senza alcuna ombra di dubbio .anche per la lunga garanzia e per i costi di esercizio particolarmente bassi sul lungo periodo es.catena di distribuzione e candele da 100.000 km.... ps il pmo tagliando 135euro dopo un anno o 20000km.
Honda Civic 1.4 i-VTEC Elegance 5 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
1
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
2
Aggiungi un commento
Ritratto di MATTEO76
24 marzo 2010 - 14:54
bravo, hai fatto bene a prendere I'll 1.4 tutto sommato piu parsimonioso rispetto al 1.8. l'unico dubbio e ' la ripresa, considerato I'll peso del veicolo..
Ritratto di Civic77
11 luglio 2010 - 16:26
Recensione condivisa in pieno....possiedo la stessa auto in allestimento Mood, aggiungo solamente che avesse qualche chiletto in meno sarebbe meglio, per il resto anche io non avrei problemi a comprarla nuovamente!
Ritratto di donatosss
14 gennaio 2011 - 09:21
ho solo 3500 km, riesco a malapena, a fare 9km, consumo medio 10lt/100 km, ma è normale?? ha fatto così anche a te? o vado a dirglielo alla honda?
Ritratto di g.vizzotto
22 settembre 2010 - 17:10
Dopo 7.000 tutto ok. Consumi da utilitaria a benzina. Rispetto alle pari entry level prende qualche cosa da 0 a 100 km/h, ma sul chilometro da fermo è la migliore. E' vero la sospensione posteriore risponde bruscamente alle buche, ma è normale per le vetture con le ruote "tirate" da un braccio, in questo caso parte del ponte a telaio deformabile. Non è da gare al semaforo, ma sull'allungo è proprio soddisfacente. Ho provato a tirare la quarta fino a 6.000 giri: proprio divertente e che bel sound. Difficile fare meno di 14 km/l anche in città.
Ritratto di donatosss
14 gennaio 2011 - 09:22
ho solo 3500 km, riesco a malapena, a fare 9km, in città, consumo medio 10lt/100 km, ma è normale?? ha fatto così anche a te? o vado a dirglielo alla honda?
Ritratto di karma996
4 marzo 2011 - 11:57
beh col vtec purtroppo dipende tutto solamente dal tuo piede, personalmente ho la 1.8 da 140cv e se i giorni che non ho fretta e mi godo l'erogazione perfetta anche con un pelo di gas facendo mediamente 16-18km/l negli altri giorni in cui invece godo nel sentire il cambio di carattere del vtec sopra i 3500rpm e l'allungo a 7000rpm non faccio più di 8-10km/l se invece vado con la cattiveria pura sta sui 5km/l ma li si parla di guidare in stile "parabolica di monza"...
Ritratto di g.vizzotto
15 gennaio 2011 - 19:07
Non sono mai arrivato a questi consumi anche azzerando la media in pieno traffico di punta ed a Milano. Ieri sono andato da Arese a linate aeroporto attraversando Milano; tempo un'ora e venti alla media di 12 km/h ed ho letto 7,5. Se possibile non utilizzare il condizionatore se non per abbassare l'umidità in un tempo limitato. La mia 1.4 ha più di 10.000 km ed è diventata più scattante; viaggiando sul misto leggo 6,5 sullo strumento. Vedi se, dosando meglio l'acceleratore e mantenendo distanze di sicurezza, riesci a migliorare. In città, non appena possibile metti anche la sesta e quando vedi il semaforo rosso molla subito il gas. Ti faccio un esempio: ho anche una Ypsilon 1369 da 95 CV: quando la guido io faccio 14 km/l e quando, sugli stessi percorsi, la guida mia moglie si arriva a 8,5 km/litro. Sull'ultimo IlVolante nella rubrica l'esperto risponde il cliente di una Giulietta 2.0 JTD si lamenta perchè il suo consumo medio è pari a 14 km/l (peggio della mia Civic): l'esperto dice che i 21,3 km/l dichiarati dalla casa sono ottenuti al banco e non sono veritireri. Non ti scoraggiare e segui i miei consigli, poi eventualmente chiedi alla Concessionaria di fare un test.
listino
Le Honda
  • Honda Civic 4 porte
    Honda Civic 4 porte
    da € 25.000 a € 31.400
  • Honda Jazz
    Honda Jazz
    da € 16.150 a € 21.150
  • Honda NSX
    Honda NSX
    da € 201.000 a € 201.000
  • Honda HR-V
    Honda HR-V
    da € 22.550 a € 31.300
  • Honda CR-V
    Honda CR-V
    da € 29.200 a € 45.250

LE HONDA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE HONDA

  • Scrivi prototipo e leggi auto di serie. Sì, perché questa concept prefigura molto da vicino quella che sarà la citycar elettrica della Honda in vendita nel 2020.

  • La prima Honda CR-V ibrida è scattante, confortevole e ben dotata. Solo accelerando a fondo diventa rumorosa. Qui per saperne di più.

  • La nuova generazione della Honda CR-V è proposta anche in versione ibrida mossa da un 2.0 a benzina abbinato a due motori elettrici alimentati dalle batterie agli ioni di litio, per complessivi 184 cavalli.