Hyundai i20 1.1 CRDi 75 CV Comfort

Pubblicato il 17 luglio 2018
Ritratto di Chicharito
alVolante di una
Hyundai i20 1.1 CRDi 75 CV Comfort
Hyundai i20
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
5
Confort
5
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
5
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
4.4166666666667
Perchè l'ho comprata o provata
Cercavamo una segmento B per rimpiazzare un'onestissima Ford Ka del 2000 a benzina. Confrontando varie auto del segmento optiamo per questa Hyundai i20 1.1 diesel 75 CV. Il motore giusto per chi non ha pretese di guida e cerca economia nella gestione.
Gli interni
Sobri, ben assemblati. Comodi. Venendo da una grand e Punto e da una punto Evo, ma avendo anche una Mercedes classe E SW, diciamo che avevamo idea di cosa potesse offrire una macchina premium ma anche una utilitaria. Bè, questa Hyundai dà un'idea di solidità e robustezza di un altro livello rispetto alle Punto. Chiaramente gli interni non sono rifiniti come su una Mercedes, ma per una macchina sotto i 20000€ di budget non si può chiedere di meglio. L'insonorizzazione è eccellente: mai uno scricchiolio o un rumore sospetto, al contrario delle Punto. Anche quasi a 70.000 km confermo tutta la bontà della macchina. Nota di merito per il baule: 320 litri sfruttabilissimi. Volendo la cappelliera si fa sparire sotto al doppio fondo. Insomma progettata bene.
Alla guida
Cercavamo una macchina per contenere i costi di gestione, per lo più per studenti universitari/lavoratori che devono farsi una 30ina di kilometri per raggiungere la destinazione. Chiaramente i 75 Cv e la motorizzazione non aiutano la ripresa, ma per il resto è un'auto che fa il suo dovere. Con una guida "spensierata" da giovane si fanno i 18/19 km/l. Usando il cruise control e cambiando leggermente abitudini e stile di guida si raggiungono i 22km/l. Unica pecca se così vogliamo dire è la fluidità del cambio e degli innesti: la punto Evo in questo aspetto surclassa la Hyundai. NUlla di particolare, si parla solo di sensazioni alla guida.
La comprerei o ricomprerei?
Probabilmente comprerei una motorizzazione con più cavalleria, magari dotata di start&stop che nel mio uso di tuti i giorni tornerebbe comodo anche in termini di consumi. Sicuramente ricomprerò una Hyundai: mi sono sentito coccolato da questa macchina, oltre al fatto di avere garanzia e assistenza stradale per 5 anni. Sono dettagli che ti fanno viaggiare sicuro.
Hyundai i20 1.1 CRDi 75 CV Comfort
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
1
0
3
VOTO MEDIO
1,5
1.5
4


Aggiungi un commento
Ritratto di bridge
29 luglio 2018 - 14:34
1
Buona prova, un po' corta ma abbastanza completa.
Ritratto di Chicharito
30 luglio 2018 - 18:14
grazie, essendo la prima non volevo dilungarmi troppo. mi sono focalizzato sugli aspetti che mi hanno colpito e convinto di più. Mi sta dando grandi soddisfazioni questa Hyundai!
Ritratto di Mirkus_1974
16 settembre 2018 - 23:28
Una domanda. Ho la stessa auto (versione benzina ma cambia poco) mi spieghi come si a fa mettere la cappelliera nel doppio fondo del bagagliaio?
listino
Le Hyundai
  • Hyundai i20
    Hyundai i20
    da € 17.050 a € 28.550
  • Hyundai Ioniq
    Hyundai Ioniq
    da € 29.500 a € 43.850
  • Hyundai i30 Wagon
    Hyundai i30 Wagon
    da € 26.950 a € 31.950
  • Hyundai i30
    Hyundai i30
    da € 25.950 a € 30.950
  • Hyundai Tucson
    Hyundai Tucson
    da € 29.400 a € 46.600

LE HYUNDAI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE HYUNDAI

  • Con 265 CV la variante ibrida ricaricabile della suv Hyundai Tucson ha brio ma, più che agile e sportiva, è comoda. Qui per saperne di più.

  • La Hyundai Ioniq 5 è una crossover elettrica votata al confort, ma anche molto scattante nella più potente versione a trazione integrale. Arriverà nelle concessionarie a settembre 2021. Qui per saperne di più.

  • Prima presa di contatto con la Hyundai Ioniq 5, in arrivo a settembre 2021. Ha fino a 480 km di autonomia, un abitacolo spazioso e prezzi da circa 45.000 euro. Qui per saperne di più.