Hyundai i30 1.6 CRDi 90 CV 6m Comfort DPF

Pubblicato il 19 agosto 2013
Ritratto di cuochino
alVolante di una
Hyundai i30 1.6 CRDi 90 CV 6m Comfort DPF
Hyundai i30
Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
4
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
3
Sterzo
3
Tenuta strada
4
Media:
3.75
Perché l'ho comprata o provata
E' stata una fortuna coincidenza. Premetto che mio padre ha posseduto varie hyundai, ultima la i30cw a gpl. Un interesse verso la casa ha cominciato a crescere in me. Al tempo possedevo una Fiat punto 2°serie 1.2 benzina, straincidentata (gavetta da neopatentati), da lì ad un mese (a 22anni) sarei dovuto partire per la liguria in stagione. Il pensiero era che la poveretta non potesse reggere i viaggi che l'avrebbero aspettata. Col gusto con cui le donne fanno shopping, io giro per concessionari curiosando e ipotizzando preventivi di irreali acquisti. Quindi capitai dal conce. Hyundai e mi tirò fuori un occasione (a quel tempo ai miei occhi) di questa I30 crdi 90cv pronta consegna in una settimana, con supervalutazione del mio usato. Tempo di passare a casa, confrontarmi in famiglia, dopo venti minuti gli ritelefonai e la bloccai. SAREBBE STATA MIA. Lì per lì forse non valutai oggettivamente l'acquisto, caratteristiche, possibili paragoni con macchine di concorrenza, o esperienze di altri possessori. Ero troppo euforico, ma come mi capita altre volte, preso dalla foga, poi mi dico: mi è andata di lusso!!!
Gli interni
come allestimento diciamo ke a metà tra quelli disponibili, ma comunque completissimo rispetto alla concorrenza e al rapporto qualità/prezzo. Nel complesso sono interni semplici ma curati, niente di stravagante, sono sobri e moderni, qualcuno dirà plasticosi, ma io dico plasticosi solidi e robusti, alternati a rifiniture in pelle (volante, cambio, braccioli portiere laterali) tessuto e finto alluminio/satinato. il tutto molto gradevole allo sguardo, ben ordinato e qualsiasi pulsante, leva o elemento nel quadro strumenti e ben visibile e raggiungibile. I sedili sono comodi per i lunghi viaggi e avvolgenti nelle curve prese a ciodo. i passeggeri dietro, tre adulti, viaggiano comodi, hanno spazio sia per le gambe che alla testa rispetto al tettuccio (sottovalutato ma importante per la sicurezza). Completissima di airbag ovunque, a tendina, frontale, passeggero, alla portiera, laterali sedile, manca solo quello per il "pacco", scusate mi piace fare dell'ironia ogni tanto :-) Elemento a volte noioso ma alla lunga fondamentale, l'avviso acustico che ti segnala quale passeggero non allaccia la cintura. Ti obbliga se no esci snervato dal din-din-din. Bagagliaio spazioso, molto spazioso, senza togliere spazio all'abitacolo e senza dare l'impressione estetica all'esterno di un effetto stationwagon. ci sta proprio tanta roba!! ancora di più con i sedili ribaltati, separabili da 1/3 e 2/3. Tessuto del pavimento e relativi tappetini danno un effeto morbido e accogliente, tipo moquette di casa. Bracciolo centrale con portaoggetti interno, una manna. tanti portaoggetti dislocati qua e là, nella console centrale, portaocchiali incastonato tra le luci sul soffitto, vano portaoggetti reffrigerato tramite il circuito dell'aria condizionata, reti sullo schienale dei sedili anteriori. Un sistema audio non male, per essere di serie, 6 altoparlanti, audio pulito anche ad alto volume, e che bassi!!! Completo di usb aux e mp3. Comandi al volante. Clima manuale. Computer di bordo (o meglio dire riquadrino analogico sul cruscotto) con funzioni miste, la più gradita il consumo istantaneo, oltre al consumo medio, contakm parziale, totale, km residui prima di passare dal benzinaio(che tra l'altro non vale una sega) e indicatore di cambiata. Vetri elettrici fronte e retro, al posto guida possibilità di bloccare i vetri e le portiere, in caso di bambini, e piccolo dettaglio mai sentito in giro (ignoranza sicuramente) un sistema nella portiera (levetta )che te la blocca dall'interno (sempre i bambini) ma che te la apre ugualmente da fuori. in sostanza tutto OK, tutto Bello tutto di gusto. mi piacciono sti coreani.
Alla guida
Avendo solo il benzina/gpl di mio padre 1.4 da 110cv ,che non va niente, come termine di paragone, io sono soddisfatto del motore. Ovviamente ci piacerebbe a tutti avere sempre qualcosa di più, ma questo va bene sul serio. Brillante se lo tieni ai giri giusti (dai1500 ai 3500 hai resa di coppia, limitatore rosso a 5000) se lo strapazzi troppo con una guida sportiva perde di efficacia e risposta. Da evitare i smanettoni. Ti permette con la spinta della coppia di compiere sorpassi in sicurezza, in salita è il caso di calcolare bene gli spazi disponibili, non rende bene, piuttosto di rischiare state in coda...6 marce, quindi cambi veloci, ben rapportati, con una 6a valida ancora aigli 80kmh e una buona progressione fino ai 150kmh, oltre arranca un pò ma se avete pazienza... Con una guida brillante in media ho visto che comunque consuma poco 17km/l. Quando invece devo macinare,in piana con il piede vellutato allora da il meglio di sè, sul display istantaneo dichiara 3,3-3,5% alle relative marce e velocità 4a a 60h, 5a a 80h e 6a a 90-100h, velocità da crociera. in realtà 30km/l non li ho mai riscontrati realmente calcolando i km e litri totali, ma in un contesto misto di urbano e extraurbano non sono mai sceso sotto il 5%, tranne quando è la settimana che spingo col pedale(6-7%). L'assetto rende il comfort piacevole sia in città, tra buche e sanpietrini, che in autostrada, sempre ben incollata a terra. Tra le curve è reattiva e stabile, non al pari di un gokart, infatti il retro più leggero si sente che ha un leggero gioco, ma proprio minimo da pignoli. Sterzo ottimo, morbido ma preciso senza dover ricorrere ad aggiustamenti in curva, grazie anche alle ruote: cerchi in lega da sedici con gomme 205/55 della Hankook Optimo, pneumatico validissimo, perde un pò d'efficacia sul bagnato ma basta non correre. Il cambio a 6marce è molto fluido, ad aumentare o scalare si inseriscono perfettamente senza far resistenza. La retro invece , vicina alla 1a, schiacciando il pulsante sotto il pomello, a volte fatica ad entrare, non gratta, ma spesso va al secondo tentativo. Sistemi di sicurezza ABS, ESP disinseribile, EBD (ripartiione della frenata) TCS (controllo elettronico della trazione). Nei parcheggi in retro il profilo quasi verticale del posteriore e l'ottima visibilità dai vetri e specchietti, lo sterzo morbido e il raggio di sterzata permettono manovre sicure e sempre sotto controllo. purchè tu sia buono a parcheggiare, perchè c'è certa gente in giro, mamma mia....Gli specchietti laterali con indicatore di direzione integrato, sono riscaldati e ripiegabili elettricamente, comoda soluzione sia nei parcheggi che negli incontri in vie strette da farci la fiancata sul camion che ti viene incontro. Pigi il pulsante e ti salvi velocemente entrambi gli specchi. MOTORE SILENZIOSO, luoghi comuni o no, questo diesel non si sente. Pecca invece sono certe plastiche interne, tipo il contorno volante che ogni tanto, non sempre, a bassi giri vibrano, attirando l'attenzione. Fari luminosi ed esteticamente belli, peccato che ho cambiato una marea di lampade anabbaglianti. tipo ogni 4-5mesi ci lascio 30€ di lampade. Il conce dice chè è normale, per me è una str... dai!!!! Nel complesso ABBOMBAZZA!!!
La comprerei o ricomprerei?
Premetto che la mia è la 1a serie, ma con l'aggiornamento sia estetico, che da una linea più affilata e sportiva, meccanico con l'entrata delle 6marce, prima erano 5, ed ultimo ecologico, questa è un EURO5, prima era EURO4. Personalmente è il modello migliore finora fatto. La mia è perfetta, linea sportiva e giovanile, ma sobria e pulita. Rispetto alla prima troppo anonima, e all'ultima evoluzione troppo uguale alla concorrenza (opel), questa ha un equilibrio perfetto, tra esterni e interni. oltre ad essere forse l'ultima con un rapporto qualità prezzo elevato. Oramai Hyundai si è messa in linea con le altre case in fatto di prezzi, giustificata dalla grande diffusione che il marchio ha riscontrato negli ultimi anni. Se si può dire a 18500€ questa motorizzazione , allestimento e accessori compresi è imbattibile sul mercato, almeno lo era. a parità di prezzo e equipaggiamento una concorrente europea, tanto per dire VW (vuoi qualità, marchio, stile ecc...) almeno ci devi aggiungere altri 6-7000€. Per uno come me che ad apparire proprio non gli interessa, conta solo il mio gusto, il mio piacere e soddisfazione, lasciando perdere miti, fama e mode del momento, questa macchina è UNA RARITA'. Personalmente avrei elaborato altre motorizzazioni su questo modello, magari diesel da 140-180cv. Ibenzina ormai sono per chi ha i soldi con quello che costa al litro oggi. LA RICOMPREREI AL VOLO, magari la versione full optional da 115cv, fortunatamente non se ne vedono molte in giro, questo mi fa crescere un pò d'orgoglio. Non la ricomprerei esclusivamente per fare altre esperienze con altri marchi e motorizzazioni. OTTIMA MACCHINA, per chi non ha aspettative o portafogli xl
Hyundai i30 1.6 CRDi 90 CV 6m Comfort DPF
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
4
0
0
1
VOTO MEDIO
3,7
3.666665
6
Aggiungi un commento
Ritratto di Ciro1594
27 agosto 2013 - 00:44
2
hai trasmesso tutte le tue emozioni in maniera unica hahaha...mi hai fatto venire tanto in mente quanto presi la mia macchina e nessuno l'aveva....mi sentivo pure io estremanete soddisfatto!!...è bello distinguersi dalla massa ;)
Ritratto di cuochino
27 agosto 2013 - 19:15
1
in passato ho avuto due moto, quindi sono incline alla pignoleria nei dettagli a 360°, per quanto però non sia un maniaco degli stessi. è stata la prima prova che ho scritto, spero di trovare l occasione per inserirne altre.
Ritratto di Ciro1594
29 agosto 2013 - 23:47
2
compimenti tutti meritati :)
Ritratto di the boss
19 settembre 2015 - 16:03
Premetto che è la mia prima recenzione. Concordo in toto con quanto riportato sulla prova. Io posseggo una i30 1.6 crd cw del 2011. la acquistai usata nel 2012 (era del 2011) con 20000 km ora ne ha 93000. Ne ho avute di auto ma questa è eccezionale, consumi irrisori, riesco a fare sul misto (vivo e lavoro nei castelli romani con il traffico di Roma) 5.3 l/ 100 km. Mai un problema, serie confort quindi abbastanza accessoriata. La scorsa estate siamo stati con mia moglie e due figli in Portogallo. Ho sempre guidato io e non è stancante per niente. Per me un ottimo prodotto.
Ritratto di cuochino
7 dicembre 2015 - 14:15
1
Mi permetto di fare un aggiornamento di percorso. Siamo in dicembre 2015, mancano due mesi ai cinque anni dalla data di acquisto, e ci sono per ora 93000km. I peggioramenti che per ora riscontro sono: - aumento dei consumi, che girano intorno al 7% calcoli alla mano. E' anche vero che sto facendo un 75%urbano e restante extraurbano. Però in passato consumava qualcosa meno in città. Sarà anche il fap intasato? Purtroppo il percorso lavoro è cambiato e il portafogli ne risente sui rifornimenti. - motore: ameno che non sia in extraurbano, in città è cresciuta la rumorosità, e allo stesso modo all'interno dell'abitacolo le vibrazioni di alcune plastiche si fanno notare più che in passato. Niente di grave, ma pur sempre presente. - valore dell'usato: porca miseria non vale niente, paragonandola ad altri marchi che mantengono di più il valore dell'usato, questa i30 perde proprio tanto. Ora è valutata circa il 30% dal valore di acquisto. Per il resto c'è solo la conferma di un auto più che dignitosa, che non delude, non un problema meccanico o altro per ora. Spero di non gufarmela. Personalmente per renderla più accattivante fuori ho fatto montare un alettone sul posteriore che ho fatto verniciare di nero assieme al tettuccio. L'estate monto cerchi da 17" della Momo con le Pirelli e devo dire che la guida e la stabilità ci guadagnano un sacco in curva. Diversamente l'alettone elimina quel senso di leggerezza che il posteriore trasmetteva ad alte velocità, sia in retta che curva. La sensibilità alle imperfezioni del fondo stradale è aumentata, ma le sospensioni morbide aiutano qualcosina.
listino
Le Hyundai
  • Hyundai ix20
    Hyundai ix20
    da € 16.750 a € 19.950
  • Hyundai i40 Wagon
    Hyundai i40 Wagon
    da € 27.600 a € 38.900
  • Hyundai Kona
    Hyundai Kona
    da € 18.800 a € 45.400
  • Hyundai Tucson
    Hyundai Tucson
    da € 22.650 a € 40.400
  • Hyundai i20
    Hyundai i20
    da € 14.900 a € 20.450

LE HYUNDAI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE HYUNDAI

  • La versione N Line della i30 Fastback ha un look più grintoso sia all'interno che all'esterno e tarature specifiche per telaio e sospensioni. Qui per saperne di più.

  • Questa show car monta 70.000 euro di pezzi in carbonio e nasce per promuovere il programma di personalizzazioni N Option per le versioni più spotive della Hyundai.

  • Sportività ma anche basso impatto ambientale nei prodotti della Hyundai al Salone di Parigi: ne parliamo con il direttore generale di Hyundai Motor Company Italy.