Hyundai Kona 1.0 T-GDI XTech

Pubblicato il 15 agosto 2020
Ritratto di Mirkus_1974
alVolante di una
Hyundai Kona 1.0 T-GDI XTech
Hyundai Kona
Qualità prezzo
4
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
3
Visibilità
5
Confort
5
Motore
4
Ripresa
5
Cambio
4
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.5833333333333
Perchè l'ho comprata o provata
Dovevo sostituire la mia vecchia fiat punto evo con un'auto più grande ma non grandissima (per questioni di spazio e costi) e del lotto delle pretendenti questa sulla carta è quella che mi ha dato più garanzie, anche se per alcuni aspetti ha vinto "ai punti". Le alternative erano la c3 aircross (scartata perchè gli interni non mi appagavano e ho letto di vari problemi al turbo benzina riscontrato da molti clienti), Skoda Kamiq (veramente bella ma cara) T-Cross e Arona ma non mi hanno entusiasmato nel complesso. La Arona ad esempio non ha una luce plafoniera ai posti posteriori (e chi ha dei bambini sa quanto sia utile), mentre il divanetto posteriore del t cross se tirato avanti per aumentare il baule rende difficoltoso l'utilizzo del seggiolino (soprattutto se hai un i-size girevole
Gli interni
Gli interni sono piacevoli, plastiche in linea con le concorrenti del segmento. Il display multimediale è in posizione comoda e ha una grandezza giusta. La grafica non è molto appagante, ad esempio ho visto quello della ford fiesta e le icone sono più belle e definite e anche il display è più luminoso. Ci sono poi alcune economie che non mi piacciono. Ad esempio l'apertura chiusura automatica dell'alzacristalli elettrico è presente solo vetro guidatore e solo per quel vetro, le bocchette del clima (automatico nel mio caso) non hanno la classica rotella per aprire e chiudere ma si chiudono se orientate tutto a destra o sinistra (a seconda della bocchetta). Il clima pur essendo efficiente e ben regolabile come temperatura e intensità ventola ha delle regolazioni sui flussi che non mi soddisfano , ad esempio sulla vecchia punto (sempre con clima automatico) avevi tre tasti (vetro, fronte e piedi) e potevi selezionale uno, due o tutti e tre i flussi e le bocchette avevano una rotella di chiusura e il flusso era più direzionale. Manca (ma non è presente quasi su nessuna auto del segmento ) la bocchetta posteriore. Inoltre non c'è un vano refrigerato che sarebbe stato molto gradito nel portaoggetti sotto al bracciolo anteriore. Nel complesso è silenziosa, il motore non si sente se non nei primi istanti a freddo. Si sentono invece le turbolenze sopra i 120 km/h mentre il rotolamento pneumatici è abbastanza isolato (oppure coperto dalle turbolenze). Il bagagliaio è quello che è...noi siamo in tre (2 adulti e una bambina) e quest'anno farò la prima vacanza con questa macchina. Faremo in modo di farci stare tutto. Comoda comunque l'ampia apertura delle portiere posteriori quasi a 90 gradi
Alla guida
Si guida bene, si calcolano bene gli spazi e la visibilità anteriore è agevolata dalla guida alta, quella posteriore non è penalizzata dal lunotto piccolo. Il motore 120 cv turbo, spinge bene la vettura in tutte le situazioni e a 130 orari in autostrada il motore gira a 2900. In caso di sorpasso premendo a fondo il pedale la risposta è pronta e l'allungo è fluido. Il cambio è preciso e gli innesti sono morbidi e non gommosi, lo sterzo morbido in manovra, più rigido in velocità. lo start & stop al riavvio non fa sobbalzare il veicolo in maniera evidente, è molto discreto.Sui consumi non posso ancora fornire dei dati attendibili
La comprerei o ricomprerei?
Come da premessa iniziale, ho scelto una vettura che mi appagasse dentro e fuori fissato un determinato budget sapendo di dover rinunciare a qualcosa. Abbiamo già 2 hyundai (una i20 in famiglia e una IX20 i miei genitori) quindi dopo anni e anni di fiat abbiamo cambiamo marchio con soddisfazione. trovo le hyundai robuste e ben costruite. Con qualche soldo in più avrei preso la kamiq ma per quanto ho pagato questa (tra offerta e valutazione 7000 euro in mento del listino) sono più che soddisfatto. Alla fine ho un buon motore, auto con abitacolo spazioso, mantenimento di corsia, frenata di emergenza, clima automatico presa a nemmeno 15mila euro con l'aggiunta della permuta di una punto di 10 anni.
Hyundai Kona 1.0 T-GDI XTech
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
0
0
1
VOTO MEDIO
3,0
3
2


Aggiungi un commento
Ritratto di alex.donn
11 ottobre 2020 - 21:33
Mirkus_1974 concordo con tutto quello che hai scritto. Anch'io volevo cambiare la mia Fiat Idea 1.3 mjt e avuto il preventivo della Polo 1.0 turbo DSG non mi ha convinto per più motivi . Il mio meccanico mi ha consigliato Hyundai, ho comprato la Kona e la ricomprerei di nuovo, la differenza di prezzo con la Polo rispetto alla mia Kona 1.0 T-GDI XTech con F.C.A. era di 50 euro.
listino
Le Hyundai
  • Hyundai Santa Fe
    Hyundai Santa Fe
    da € 52.200 a € 57.750
  • Hyundai i10
    Hyundai i10
    da € 12.900 a € 17.800
  • Hyundai Tucson
    Hyundai Tucson
    da € 25.100 a € 38.700
  • Hyundai Kona
    Hyundai Kona
    da € 19.550 a € 49.100
  • Hyundai i20
    Hyundai i20
    da € 16.850 a € 21.350

LE HYUNDAI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE HYUNDAI

  • Sportiva nel look e con modifiche all’assetto, la Hyundai i20 N monta un 1.6 turbo da 204 CV. Sul mercato dalla primavera del 2021. Qui per saperne di più.

  • Tutta nuova, la Hyundai i20 è tecnologica e gradevole da guidare: è “svelta” di sterzo e il 1.0 turbo spinge bene e in silenzio. C’è anche in versione ibrida “leggera”, ma la sua batteria riduce parecchio lo spazio per le valigie. Qui per saperne di più.

  • Nell’allestimento N Line la rinnovata Hyundai i30 aggiunge un pizzico di grinta, pur mantenendo un buon comfort. Ai 120 CV, però, manca un po’ di verve in ripresa. Qui per saperne di più.