Hyundai i10 1.2 Dynamic BlueDrive GPL Active

Pubblicato il 20 aprile 2010
Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
4
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
4
Perché l'ho comprata o provata
L'ho presa perchè mi serviva una macchina piccola da usare in una grande città senza grossi problemi ma con un motore adeguato per viaggiare in autostrada senza troppi problemi e con un discreto bagagliaio, e la I10 rispondeva a tutte le mie richieste, soprattutto per il motore dato che è una delle poche citycar ad avere un motore discretamente potente per viaggiare ed in più con il fatto del prezzo basso rispetto a quello che offriva come dotazione di serie. Puntando verso la 1.2 ero indeciso se per la Active o per la Dynamic ma alla fine ho preso quest'ultima dato che volevo avere l'ESP (che era di serie) mentre se volevo l'altra (che ce l'aveva come optional) con in più l'ESP montato il concessionario dove l'ho comprata mi aveva detto che non sapeva quando me l'avrebbe potuta consegnare mentre la Dynamic mi è stata consegnata il 30/03/2010 dopo che l'avevo ordinata il 17/11/2009, insomma poco più di 4 mesi di attesa. L'ho pagata 10200€ inclusi gli ecoincentivi. Rispetto alla foto la mia è Grigio chiaro metalizzato.
Gli interni
Gli interni li ho trovati sobri ma funzionali con plastiche di discreta qualità con i comandi ben sistemati; la posizione di guida l'ho trovata comoda e considerando che sono alto quasi 1,85m direi che non mi posso lamentare; ho provato a sedermi dietro e anche lì si sta comodi considerando la grandezza della macchina; il cruscotto l'ho trovato ben visibile con la presenza del termometro dell'acqua (che sta diventando non molto diffuso, un grave difetto secondo me) ma con il piccolo problema del contagiri poco visibile; la visibilità e buona sia davanti che dietro e ti dà una buona sensazione di padronanza della strada; la radio, con l'uscita Aux di serie, l'ho trovata di buona qualità (anche se la radio si sente peggio rispetto al Cd/lettore Mp3) e le casse mi sembrano discretamente potenti per una citycar, peccato che non ci siano i comandi al volante. Ci sono vari portaoggetti come 2 portabicchieri al centro tra i sedili anteriori e un cassetto sotto il sedile anteriore destro, mentre le tasche dei pannelli anteriori non sono molto grandi; aggiungo che la mia versione ha 4 vetri elettrici (l'unica tra le I10) e nello sportello lato guida ha un tasto che permette di bloccarli; il bagagliaio è molto grande per una citycar anche se penalizzato dalla presenza del ruotino (coperto da una custodia e sistemato al centro del bagagliaio). Un altro difetto che posso riscontrare è quello che l'indicatore del GPL è collocato in basso poco davanti al freno al mano e questo lo rende pericoloso da osservare mentre si guida perchè di fatto costringe ad abbassare la testa togliendo lo sguardo dalla strada, và visto solo quando si è fermi.
Alla guida
La macchina si guida abbastanza bene: in città è comoda e silenziosa mentre fuori superati i 100km/h il motore comincia a farsi rumoroso ma riesce a spingere senza grossi problemi fino a 130km/h che ho tenuto in autostrada, oltre non sono andato sia perchè è ancora in fase di rodaggio sia perchè ad alta velocità il rollio della macchina si fà accentuato e lo sterzo diminuisce di precisione e queste cose consigliano di non procedere oltre, dopotutto stiamo sempre parlando di una citycar e non si possono chiedere miracoli. I consumi al momento sono un pò alti andando a GPL, in città con un pieno di 25 litri faccio solo poco più di 200km (più o meno 9km/l) anche se c'è da dire che ho letto qua su Al Volante che la I20 con lo stesso motore aveva lo stesso consumo a GPL in città, più aggiungi il fatto che in una grande città consumare molto è facilissimo per via del traffico intenso, che la bombola è piccola e che è ancora in rodaggio e più o meno la situazione quadra, certo questo causa il fatto che il distributore lo vedo un pò spesso ma alla fine non mi posso lamentare più di tanto. Invece per ultimo scrivo l'unico grave problema che mi è capitata con questa macchina dopo quasi una settimana di guida: mentre ero su una strada extraurbana che ritornavo a casa la temperatura del motore comincia a salire fino alla zona rossa (meno male che c'era l'indicatore), questo mi costringe a fermarmi e aperto il cofano scopro che il serbatorio del liquido di raffreddamento era quasi completamente vuoto e che perdeva sotto la macchina; questo mi costringe a chiamare un carro attrezzi ed a portarla nell'officina Hyundai più vicina per sistemarla, dove mi diranno che il problema è stato causato dalla rottura di un tubo dove passa appunto il liquido e che è un problema che la Hyundai conosce ma che aveva provveduto a sistemare per le 1.1 e non per le 1.2... Non sò se crederci o no comunque in poche ore la macchina è riparata e posso ripartire per il mio viaggio, almeno come assistenza non mi posso lamentare così come per il resto non ho avuto il minimo problema (per esempio a GPL nessun spegnimento al minimo nessuna perdita di potenza, l'impianto lavora benissimo e il passaggio da benzina a GPL e viceversa è inavvertibile)
La comprerei o ricomprerei?
Sì, la ricomprerei perchè mi ci sto trovando bene e, come ho già scritto, a parte il problema con il tubo la macchina funziona benissimo. Al massimo se comprate una 1.2 a gpl una occhiata al sistema di raffreddamento fatela dare onde evitare che capiti il mio stesso problema.
Hyundai i10 1.2 Dynamic BlueDrive GPL Active
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
0
VOTO MEDIO
0,0
0
0
Aggiungi un commento
Ritratto di fulvio1678
5 maggio 2010 - 22:52
1
Ho ritirato la mia i10 1.2 benzina il 15 aprile. A parte il gpl che non ho, trovo la prova di revan molto corretta sotto tutti i profili. In effetti la radio ha un suono molto cupo e rende decisamente meno rispetto al cd (in altre autoradio, quando la ricezione in fm é buona, questa differenza é molto meno accentuata). A benzina percorro circa 15-16 km/litro fra città e autostrada. Per ora sono nel complesso molto soddisfatto. Domani corro a controllare il sistema di raffreddamento. Saluti.
Ritratto di gio_the_boy
19 maggio 2010 - 19:49
ma che modello è il tuo?
Ritratto di fulvio1678
20 maggio 2010 - 10:58
1
La mia i10 è una 1.2 benzina active. Ora sono a ca. 1500 km percorsi e confermo i consumi già indicati. Inoltre ho cambiato l'autoradio di serie con una commerciale normalissima (1 din) e la differenza di qualità audio della ricezione FM é molto evidente. Ho anche controllato il sistema di raffreddamento, come segnalato da revan, che per ora tuttavia non ha dato segni di cedimento. Ciao!
Ritratto di gio_the_boy
6 giugno 2010 - 20:19
grazie mille! ciao
Ritratto di gig
25 febbraio 2012 - 20:42
Buona prova. Anche io sono un felice possessore di una i10 (versione 1.1 Style benzina, però) con la quale mi trovo benissimo! Ho ovviamente riscontrato i tuoi stessi pregi, come i difetti. La ripresa, nella mia, è nettamente migliorata, come i consumi. Ho avuto un problema con uno scricchiolio (scomparso dopo poco) e con un rumore (risolto: apparteneva ad un richiamo). Tu come ti ci trovi? Io credo che, se costerà meno della Panda tra 4 anni, sarà la mia prossima auto (in versione, però, con il telecomando porte e i vetri elettrici dietro). Cordiali saluti, da uno "Hyundista"... :)
Ritratto di gig
25 febbraio 2012 - 20:42
Buona prova. Anche io sono un felice possessore di una i10 (versione 1.1 Style benzina, però) con la quale mi trovo benissimo! Ho ovviamente riscontrato i tuoi stessi pregi, come i difetti. La ripresa, nella mia, è nettamente migliorata, come i consumi. Ho avuto un problema con uno scricchiolio (scomparso dopo poco) e con un rumore (risolto: apparteneva ad un richiamo). Tu come ti ci trovi? Io credo che, se costerà meno della Panda tra 4 anni, sarà la mia prossima auto (in versione, però, con il telecomando porte e i vetri elettrici dietro). Cordiali saluti, da uno "Hyundista"... :)
listino
Le Hyundai
  • Hyundai ix20
    Hyundai ix20
    da € 16.750 a € 19.950
  • Hyundai i40 Wagon
    Hyundai i40 Wagon
    da € 27.600 a € 38.900
  • Hyundai Kona
    Hyundai Kona
    da € 18.800 a € 45.400
  • Hyundai Tucson
    Hyundai Tucson
    da € 22.650 a € 40.400
  • Hyundai i20
    Hyundai i20
    da € 14.900 a € 20.450

LE HYUNDAI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE HYUNDAI

  • La versione N Line della i30 Fastback ha un look più grintoso sia all'interno che all'esterno e tarature specifiche per telaio e sospensioni. Qui per saperne di più.

  • Questa show car monta 70.000 euro di pezzi in carbonio e nasce per promuovere il programma di personalizzazioni N Option per le versioni più spotive della Hyundai.

  • Sportività ma anche basso impatto ambientale nei prodotti della Hyundai al Salone di Parigi: ne parliamo con il direttore generale di Hyundai Motor Company Italy.