Lexus IS 220d

Pubblicato il 5 dicembre 2009
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
5
Motore
4
Ripresa
5
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.5833333333333
Perché l'ho comprata o provata
Ho acquistato quest'auto perchè è stato amore a prima vista, una linea fantastica, un muso "cattivo" e finalmente quacosa di diverso rispetto alle solite marche. Premetto che sono gia alla mia seconda lexus (prima RX 300), quando entri a far parte di questo mondo è difficile uscire, ma... chi vuole uscirne?!
Gli interni
Interni affascinanti, illuminazione d'effetto ma sobria, tutti i comandi si trovano al punto giusto, regolazioni del posto guida e passeggero adattabili al millimetro. Ricca dotazione di serie, coccola chi è alla guida e il passeggero anteriore, ristretto lo spazio per le gambe per chi siede dietro e ci si sta comodi solo in due. Dopo qualche mese dall'acquisto leggere vibrazione delle plastiche in caso di buche o manto stradale irregolare ne pregiudicano la silenziosità di marcia, il rivestimento in alcantara del bracciolo si è presto consumato ed ora ha uno spiacevole effetto lucido che stona con il resto degli interni che sono rimasti perfetti come appena comprata.
Alla guida
Stringere il volante di questa macchina da delle belle sensazioni, ottimo motore con una coppia generosa, inserimento di curva preciso, in uscita tende a partire il retrotreno ma solo se si esagera col pedale dell'accelleratore ma la generosa gommatura e tutti gli aiuti elettronici sovrintendono e correggono eventuali errori dovuti all'esuberanza di guida. Frenata ben modulabile anche se il pedale del freno, personalmente parlando mi risulta un po troppo morbido, pedale della frizione leggero che non fa male nelle lunghe code, si sente la mancanza di un cambio automatico nella versione a gasolio, visto il livello della macchina. Il cambio ha rappoti corti con inserimenti delle prime tre marce rumorosi e non esenti da delle fastidiose vibrazioni, cosa che non si presente nelle altre tre marce e in scalata.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei ad occhi chiusi, nell'ultimo aggiornamento hanno risolto i problemi del cambio. Per quanto mi riguarda lascia un po' a desiderare la famosa e decantata assistenza lexus sopratutto per quanto concerne il numero di concessionarie a livello nazionale e la disponibilità del personale. Per quanto mi riguarda dovrebbero autorizzare la rete di assistenza Toyota ad intervenire anche sul loro marchio di lusso.
Lexus IS 220d
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
9
0
1
0
0
VOTO MEDIO
4,8
4.8
10
Aggiungi un commento
Ritratto di degarmo
11 dicembre 2009 - 14:23
Al momento con tre prove Lexus siamo un pò come le mosche bianche in confronto alla corazzata tedesca, scherzi a parte ognuno ha il diritto di prendere la macchina che preferisce e che può permettersi. Comunque sono d'accordo con te, è da prendere ad occhi chiusi da tanto che è bella da guardare e da guidare, dopo una macchina così e veramente difficile tornare indietro. Al momento la mia non dà segni di vibrazioni alle plastiche e per l'assistenza io sono praticamente "riverito" nella concessionaria Toyota dove ho aquistato la mia IS, effettivamente la distribuzione Lexus non è molto capillare ma che comunque può contare su una rete Toyota molto presente sul territorio prova con loro, non dovresti avere problemi, almeno per me è così.
Ritratto di Bizzoso
14 dicembre 2009 - 10:31
Beh, 3 non è male, sopratutto considerando quanto la gamma lexus sia ristretta (di GS e LS non se ne vedono in giro tante dalle mie parti e oggettivamente esteticamente non sono un granchè). Scorrendo l'elenco del sito ci sono marchi più conosciuti con meno prove. Per i tagliandi la prossima volta andrò di certo alla Toyota, l'unico problema sono gli eventuali interventi in garazia, lì devi affidarti esclusivamente all'assistenza lexus. Tornando al discorso delle tedesche, io adoro le macchine tedesche, l'A5 dell'audi è fantastica, i motori della BMW sono prestazionali al massimo, il confort della mercedes è invidiato da tutti ma... io avrei comprato la IS anche se avesse avuto 1.0 fire (tra l'altro motore indistruttibile), quando la parcheggio mi giro sempre a guardarla, quando è stata l'ultima volta che ti sei girato a guardare un' audi una bmw o una mercedes, io non me lo ricordo! Mi piace far parte del mondo lexus, credo sia impossibile che diverrà un marchio "di moda" sopratutto in italia, io me lo auguro, preferisco essere tra quei pochi fortunati possessori!
Ritratto di degarmo
15 dicembre 2009 - 07:46
Sono d'accordo con te,anch'io prima di fare la mia scelta ho fatto i dovuti paragoni con le tedesche, ma è servito solo a rafforzare le mia convinzione che con la Lexus facevo la scelta giusta, senza comunque togliere che Audi, BMW e Mercedes sono e rimangono ottime auto e la scelta tra queste è dettata solo dal gusto personale o come nel nostro caso,dalla ricerca di qualcosa di diverso che riesca a stuzzicare l'intelletto senza per questo voler essere di moda, perchè è di questo che si tratta nella maggior parte dei clienti che aquistano una tedesca, la ricerca di un oggetto che sia alla moda ( con tutti i meriti, per carità ) senza considerare che qualità, tecnologia e affidabilità si possono trovare anche altrove. Non scordiamoci che BMW e Mercedes hanno avuto (ora penso risolti)i loro bei problemi per quanto riguarda l'affidabilità, io ho avuto una yaris, una Rav4 e ora un IS, sono andato in officina solo per i tagliandi, sarà un caso perchè i guasti possono capitare a tutti, ma è indicativo del fatto che Toyota si è impegnata molto per fornire un prodotto affidabile.
Ritratto di Pablo
31 marzo 2010 - 17:26
...non correte alcun rischio Voi proprietari di Lexus: resterete 4 gatti a guidarla. L'auto è certamente un'alternativa alle tedesche cosi come a qualche italiana o francese. Ma siamo d'accordo che a livello di motore una 320 d non la prendi neanche nei sogni. Beh sulla linea che dire...andava bene all'inizio quando usci' ..oggi ha una linea normale senza eccessi di personalità e - ancor piu grave - senza che l'azienda si dia una mossa per fare un restyling. sai che risate se un marchio giapponese finisce in mani...cinesi? (visti i tempi che corrono) caro Bizzoso...auguri e..buona fortuna col tuo cascione dal muso molto ma molto cattivo...
Ritratto di cv2
11 agosto 2011 - 23:59
1
adesso ti credi di fare il "figo"solo perchè hai una bmw.scordatelo.la lexus è miglior in tutto sia su bmw che mercedes,audi.La bmw ha auto ibride?si?no.ha solo la serie 7 e la x6.basta.lexus:ct 200h,gs,ls,rx;questa è la tecnologia,non il motore diesel che tra poco finisce il petrolio.la qualita e affidabilità sono delle migliori.La bmw,audi ecc.vende solo perchè ha motori diesel e per il marchio "blasonato". quindi smettila di dire che la bmw è meglio della lexus.
Ritratto di Andrea Ford
24 settembre 2014 - 20:05
a comprarla usata, mentre la IS 220d da usata la puoi comprare praticamente a occhi chiusi. Stavo facendo un giro per i forum BMW e a quanto pare i problemi lamentati sono tanti e gravi,oltre alle turbine che scoppiano (incredibile quanti esemplari si Autoscout24 riportino la sostituzione della turbina effettuata a poco piu' di 100.000km), il piu' famoso sono le lamelle del collettore di aspirazione che si rompono e finiscono risucchiate all'interno del motore, risultato: Motore completamente da rifare già a 100.000 km...certo, il 2200 Lexus non spingerà come il due litri BMW, complici soprattutto i rapporti lunghissimi delle prime serie, poi unificati a quelli della Sport dal 2009, ma è un motore quasi esente da problemi, di gravi non ne ha nessuno, anche a chilometraggi elevati. E anche per cio' che riguarda gli interni, la E90 non utilizzava piu' le plastiche di ottima fattura delle BMW anni 90-primi 2000 e pure la', nei forum l'hanno un po' massacrate perché molti sono i particolari che cedono con l'usura: I ganci delle tendine laterali e posteriori che cuociono al sole, i cristalli liquidi del display della radio che vanno scomparire non permettendo di leggere piu'la stazione o ancora le plastiche di pannelli e tunnel centrale che si graffiano e consumano assai rapidamente. Di fatto quando vai a comprarne una usata è un macello a meno che il proprietario non l'abbia trattata coi guanti bianchi...al contrario, con la IS (cito PanoramaAuto check usato Lexus IS 220/200d): "è impossibile trovare nel segmento una vettura realizzata meglio: Materiali eccellenti, assemblaggi da applausi e una cura maniacale per i dettagli paragonabile solo a quanto fatto dalla Mercedes fino agli anni Novanta". E infatti io sto trattando l'acquisto di un esemplare addirittura del 2006, piuttosto datato quindi ma le finanze non mi consentono di più, pero' mi fido totalmente mentre a prendere un 320d del 2006...eh incrocia le dita e prega. Per finire, la linea è una cosa soggettiva: Per cio' che mi riguarda me ne sono innamorato dalla presentazione e anche oggi, dopo quasi 10 anni, fa girare la testa dal tanto che è bella e maestosa, direi che meglio proprio non poteva invecchiare, fossero così tutte le auto che escono di produzione.
Ritratto di lexusis
29 gennaio 2015 - 20:12
1
salve nel2014 mi sn preso una lexus is 220 devo dire no ha paragoni ..io prima ho sempre avuto bmw e audi prima di questa avevo un535 d m sport ma ne ho avuti diverse serie 5 e serie 330 530 eecc audi a4 .belle senza dubbio ma con tanti diffeti cm qualcuno gia comentato e sl moda ma dopo un rompono le scatole...ogni mese cera un problema con la lexus ho gia fatto 15000kmcon questo la macchina atulmente ha 170000km no ho ancora aperto il coffano.e con questo no ha un rumore o che sembra cm nuova il 535 lo venduto che aveva app 90000km lo tenuto un anno molto delicata dopo questa toyota lexus n1 no cne x nessuno ...si sn piu lente pero !!!sn sicuro..
Ritratto di miana80
22 dicembre 2009 - 20:55
che non si possono montare neanche pagando sulla base, e che ha gli interni in pelle non in alcantara. a meno che la foto non sia quella della tua macchina.
Ritratto di Bizzoso
14 gennaio 2010 - 10:46
Ciao miana80, la macchina rappresentata in foto è la mia, i cerchi sono da 18" e sono di serie per la mia versione, la sport con interni in alcantare! La base e la luxury sono equipaggiate con i cerchi da 17", ma se fai un fax al cedoc con una copia del libretto, le misure di cerchi e gomme che vuoi montare loro ti mandano il nullaosta per montarle! Sulla mia potrei mondare anche i cerchi da 19" come la IS-F ma la trovo gia stupenda così. Io per l'inverno monto dei cerchi in lega della msw da 17" con gomme invernali 225/45/17, la macchina perde un po in stabilità nella percorrenza in curva e il posteriore è un po ballerino ma rimane comunque stupendamente guidabile.
Ritratto di luca attene
2 gennaio 2010 - 15:05
FANTISTICA DA GUIDARE E DA GUARDARE.NN SE NE TROVANO MOLTE RISPETTO A BMW,AUDI E MERCEDES,E POI COSTA MOLTO MENO E HA FINITURE DEGNE DELLE RIVALI TEDESCHE.IO LA PRENDERI AD OCCHI CHIUSI.IL BRUTTO E KE NN SAI DA DOVE PRENDERLA XKE NN E MOLTO CONOSCIUTA IN ITALIA E NN IN TUTTI CONCESSONARI TOYOTA LA VENDONO.
Pagine
listino
Le Lexus
  • Lexus LC
    Lexus LC
    da € 105.500 a € 115.500
  • Lexus GS
    Lexus GS
    da € 53.000 a € 104.500
  • Lexus RC
    Lexus RC
    da € 46.000 a € 97.000
  • Lexus RX
    Lexus RX
    da € 69.000 a € 81.150
  • Lexus NX
    Lexus NX
    da € 47.800 a € 59.250

LE LEXUS PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE LEXUS

  • Per la prima volta uno spot pubblicitario è stato scritto avvalendosi della collaborazione dell’intelligenza artificiale. Qui per saperne di più.

  • La Lexus UX è ormai pronta per le concessionarie, dove dovrebbe arrivare all'inizio del 2019. Disponibile solo con motore ibrido, la crossover giapponese, a livello di dimensioni, è una concorrente di Volvo XC40 e BMW X1. Look audace e sistema di propulsione ibrido per complessivi 179 CV.

  • Con la Lexus UX anche il marchio di lusso della Toyota offre la sua crossover compatte.