Mazda 2 1.5 90 CV Exceed

Pubblicato il 23 novembre 2015
Ritratto di Pyton
alVolante di una
Seat Leon 2.0 TDI CR 184 CV FR S&S
Mazda 2
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
5
Motore
3
Ripresa
2
Cambio
5
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
4.25
Perché l'ho comprata o provata
Mi sono recato presso la concessionaria Mazda della mia città e mi è stata offerta l'opportunità di provarla per qualche chilometro.
Gli interni
Gli interni sono su questa versione semplicemente stupendi, pelle e cuciture rosse nella plancia, sedili avvolgenti sportivi non troppo scomodi anche se non con una seduta lunghissima.... Unico appunto e che la regolazione del volante avviene solo in altezza e non in profondità, anche la regolazione della slitta della seduta e dell'inclinazione dello schienale potrebbero essere perfettibili. Davvero bello il volante con tutti i comandi al suo interno che complessivamente non risultano eccessivi, bellissimo lo schermo centrale a sbalzo dell'impianto multimediale che si interfaccia agli smartphone, sopra il volante compare uno schermo che proietta alcune informazioni verso il parabrezza per non distogliere lo sguardo dalla strada, come sugli aerei da caccia, questo head display è valido solo a patto di regolare l'altezza della seduta molto in basso, altrimenti per leggere bene i dati bisogna guardare troppo in cofano motore o poco più in là. L'impianto di climatizzazione è abbastanza discreto a livello acustico e anche piuttosto rapido nell'assecondare la temperatura impostata, complessivamente la plancia si presenta ben assemblata, totalmente priva di scricchiolii e arricchita con cromature in acciaio di ottimo gusto, anche le bocchette circolari e quella centrale dell'aria di forma allungata sono funzionali e ricordano mercedes e audi. La posizione della pedaliera non è perfettamente allineata, però si parla di pochissimi centimetri e comunque non risulta fastidiosa.
Alla guida
Dopo aver avviato il motore col tasto posizionato a destra del volante ho notato nei primi minuti una certa rumorosità del motore che ha lasciato il posto progressivamente solo al rumore del rotolamento dei pneumatici. Buono come nella versione precedente il cambio con innesti corti e precisi, praticamente senza contrasto, anche la sua posizione risulta facilmente raggiungibile sia da chi ha le braccia corte che da chi le ha anche molto lunghe. Lo sterzo fa percepire abbastanza chiaramente cosa stanno facendo le ruote sull'asfalto, le sospensioni non sono troppo cedevoli e contribuiscono al buon feeling di guida. L'unica nota dolente è rappresentata dal motore che pur essendo silenzioso e progressivo, non mostra proprio di avere 90 cavalli, forse anche a causa della rapportatura delle marce inprontata al risparmio e quindi eccessivamente lunghe, anzi direi completamente distese in quarta l'auto riprende con una certa vitalità solo dai 3200 giri e prima risulta fiacca se non si scala verso il basso. Il grosso problema non è rappresentato dall' accelerazione da fermo che è più che buona ma dalla ripresa, per superare bisogna scalare sempre una marcia. L'assetto è ben bilanciato, forzando sul bagnato in seconda a tavoletta il gas l'auto in curva stretta perde progressivamente con le quattro ruote aderenza, restando sensibile al gioco del gas in modo composto, l'elettronica interviene a supplire in modo discreto chi non avesse dimestichezza tra sterzo e acceleratore. L'impianto frenante si mostra modulabile e sensibile, non ho potuto appurare la resistenza alla fatica dato l'esiguo tempo della prova, gli spazi d'arresto nella frenata da circa 100 km/h fino all'arresto con fondo umido non sembrano da record e la spia dell'ABS in caso di panico si accende per la prima metà dello spazio d'arresto, non si nota un eccessivo beccheggio.
La comprerei o ricomprerei?
Se non fossi improntato su una guida più sportiva senza alcun dubbio la comprerei: ben fatta e complessivamente con una guida accettabile.
Mazda 2 1.5 90 CV Exceed
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
16
4
3
1
1
VOTO MEDIO
4,3
4.32
25
Aggiungi un commento
Ritratto di Vespa Primavera
29 novembre 2015 - 20:22
La regolazione in profondità sulla exceed è presente cosi come su tutte le nuove mazda (tranne la mx5), solo che c'è poca escursione. Considerando che questa è una versione "tranquilla" direi che c'è poco da lamentarsi per la guida, idem per il motore aiuto dal peso ridotto del veicolo.
Ritratto di Pyton
30 novembre 2015 - 10:08
2
Si, non mi lamento, comunque guido la mazda 2 75 cv del modello precedente e noto che la ripresa tra le due sembra la stessa.
Ritratto di Skaramakaj
4 maggio 2016 - 21:30
riguardo le prestazioni da non dimenticare che gli aspirati, e pare specie quelli jap, sono molto legati da nuovi e che quindi al passare dei km migliorano decisamente..... e parlo anche per esperienza personale....... ciao e complimenti per la splendida giapponesina!
Ritratto di Pyton
6 dicembre 2015 - 10:02
2
Ciao, prima dell'elettronica ci pensa l'erogazione del motore a convincerti che quest'auto non va strapazzata!
Ritratto di Stevox
9 gennaio 2016 - 21:10
Io ci sono salito, la plancia è morbida nella parte verso il guidatore, verso il parabrezza è dura, ma difficilmente la vai a toccare li, poi anche la Mini presenta plastiche rigide... Cmq la Mazda 2 un noto giornale le ha dato 4,5 stelle in finiture, definendola piccola premium... Dietro il tunnel centrale, è vero, anche secondo me non è bello alla vista...
Ritratto di Pyton
15 gennaio 2016 - 10:46
2
Ciao, grazie per aver completato l'analisi degli interni!
Ritratto di cris25
1 dicembre 2015 - 17:53
1
Prova davvero ben fatta e auto molto bella, come d'altronde le ultime Mazda! Saluti...
Ritratto di Pyton
6 dicembre 2015 - 10:02
2
Ciao e grazie.
Ritratto di Pyton
15 gennaio 2016 - 10:47
2
Ciao, grazie per aver apprezzato la mia prova.
listino
Le Mazda
  • Mazda 2
    Mazda 2
    da € 14.050 a € 19.800
  • Mazda 6 Wagon
    Mazda 6 Wagon
    da € 32.800 a € 43.250
  • Mazda 6
    Mazda 6
    da € 32.800 a € 41.250
  • Mazda CX-3
    Mazda CX-3
    da € 21.470 a € 29.670
  • Mazda MX-5 RF
    Mazda MX-5 RF
    da € 30.350 a € 34.250

LE MAZDA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE MAZDA

  • La Mazda MX-5 si rinnova nella meccanica e in alcuni dettagli interni: ora ha il volante regolabile in profondità e nuovi sistemi di sicurezza. Qui per saperne di più.

  • Tanti piccoli affinamenti per la Mazda 6, che ha un 2.2 a gasolio quasi sportivo. Bene anche finiture e dotazione, non entusiasmante il sistema di infotainment. Qui per saperne di più.

  • L'amministratore delegato di Mazda Motor Italia ci introduce il nuovo modello che la casa giapponese espone al Salone di Ginevra: la nuova 6 Wagon.