Mercedes B 160 CDI Executive

Pubblicato il 23 gennaio 2015
Ritratto di cdron77
alVolante di una
Mercedes B 180 CDI Executive
Mercedes B
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
5
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
4.0833333333333
Perché l'ho comprata o provata
Dopo 12 anni di onorato servizio, la mia vecchia Punto era diventata insufficiente: nel frattempo mi sono sposato e ho cambiato lavoro e percorro molta più strada, serviva una macchina più spaziosa, comoda e che consumasse poco. I requisiti minimi erano: fendinebbia (abito in pianura padana), lunghezza massima 4.40 m (per stare in garage), e che consumasse il meno possibile. All'inizio avevo considerato Volvo V40, Peugeot 308 (l'ultima) e la Classe A. Ho scartato la prima per via dell'impossibilità di avere i fendinebbia e la Classe A per il bagagliaio decisamente troppo piccolo, appena più grande di quello della mia vecchia Punto. A quel punto è entrata in gioco la Classe B, decisamente un altro pianeta in fatto di spazio: certo, è una monovolume e non una compatta, ma non è troppo alta e il design mitiga tanto "l'effetto furgoncino" di molte monovolume. Alla fine l'ultima parola l'ha avuta la prova su strada: la Peuget è un'ottima macchina, ma la Mercedes è decisamente superiore qualitativamente e lo si sente subito appena alla guida. Ovvio costa di più (ma a parità di allestimento non eccessivamente di più), ma la differenza si "sente" fino all'ultimo centesimo. Inizialmente volevo ordinarla nuova, ma con l'uscita del restyling non era più ordinabile, e per attendere quella nuova ci volevano quasi 6 mesi. Così ho scelto tra quelle in pronta consegna, una 180 CDI bianca con navigatore, cruise control, pacchetto specchietti (ripiegabili elettricamente e auto-anabbaglianti), fendinebbia, pacchetto vano bagagli e pacchetto Confort per i sedili.
Gli interni
Appena si sale la sensazione è decisamente di qualità, tutto è fatto con cura, come ci si aspetta da una Mercedes. I sedili sono comodi e contengono bene il corpo anche in curva (la mia ha il pacchetto comfort: sono un po' più profilati e hanno anche la regolazione dell'orientazione del cuscino). Lo spazio non manca: io ero partito a cercare una berlina, e la classe B per me offre spazio a volontà, sia davanti (il tetto è davvero in alto visto dal sedile del guidatore), che dietro, che nel bagagliaio. Per quest'ultimo, la possibilità di variare l'altezza del piano di carico per arrivare a filo dei sedili e della soglia è davvero praticissima: è optional, ma vale i pochi euro che costa, e in più c'è la presa 12V nel bagagliaio che torna sempre utile. Tornando alla plancia, è tutto abbastanza comodo, a parte i comandi del clima che sono in basso e ogni tanto bisogna guardarli per beccare il pulsante giusto. Il clima è automatico, anche se non è bi-zona, il che, sebbene faccia inorridire tutti i giornalisti specializzati, a mio avviso non è una vera mancanza: si imposta la temperatura e poi ce ne si dimentica. Il clima bi-zona optional, da quel che ho letto nella brochure è una cosa da fantascienza: controlla su quale finestrino batte il sole e regola i flussi d'aria in base a un sacco di parametri... bello, ma davvero io non ne sento l'esigenza. Il display sopra la plancia è bello, si comanda tutto con il "manopolone" dietro al cambio e dopo un minimo di pratica diventa davvero comodo. Fa più o meno tutto quello che serve: comanda lo stereo (radio, CD, USB e Bluetooth), le chiamate del cellulare via Bluetooth e il navigatore. Il navigatore funziona bene, e si può anche dettare l'indirizzo con i comandi vocali. L'unica cosa di cui sento la mancanza è di poter anche dettare gli SMS a voce: si possono visualizzare sul display quando arrivano, ma si può solo richiamare chi lo ha inviato. Quasi tutte le funzioni poi sono replicate anche sul display (monocromatico sulla mia Executive) tra il contagiri e il tachimetro, e si gestisce tutto dai pulsanti sul volante: è comodo e non distrae dalla guida.
Alla guida
Per chi viene da una macchina piccola come me, la prima sensazione (ma che perdura nel tempo) sulla Classe B è di viaggiare in limousine: comoda, spaziosa, silenziosa. Si viaggia davvero rilassati. Le sospensioni sono piuttosto morbide, al punto che prima di optare per una in pronta consegna avevo fatto un pensierino all'assetto sportivo (che è di serie per la Premium, ma si può avere anche sulla Executive senza sovrapprezzo), ma alla fine facendo tanta strada è forse meglio che sia comoda. Anche perché, sebbene non sia affatto una macchina sportiva, se si prova a tirarla un po' di più la tenuta di strada è buona e dà sempre una sensazione di sicurezza. Anche il motore (è il 1.5, quello derivato dal Renault) non è ovviamente da sportiva, ma è più che adeguato alla mole della Classe B, e se serve un po' di ripresa per un sorpasso, ha una bella spinta. Sicuramente però il suo punto di forza è nei consumi: in 6 mesi ho percorso 12000 km con una media di 20 km/l, misurati sia dal computer di bordo che facendo la media sui pieni di carburante. Vado tranquillo, certo, ma non sto neppure lì con la paranoia di tenere il piede leggero per consumare meno. E il mio percorso casa-lavoro è davvero misto, comprende centri paese, statali e un pezzo di autostrada. Anche in manovra è pratica, perché non è troppo grande, ha un bell'angolo di sterzo e con la telecamera posteriore di serie è comodissima, molto più di eventuali sensori di parcheggio.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei sicuramente. Non è certo economica, ma ripaga sotto tanti aspetti. Come auto da famiglia è ottima, o anche solo perché si adatta un po' a tutte le situazioni. Non è sportiva, ma si viaggia bene ed è sempre sicura. E consuma davvero poco.
Mercedes B 160 CDI Executive
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
3
0
0
2
VOTO MEDIO
3,4
3.42857
7
Aggiungi un commento
Ritratto di cris25
26 gennaio 2015 - 12:56
1
è fluida e ben fatta! La B credo che sia l'auto più bella del suo segmento, soprattutto se paragonata alla nuova BMW Serie 2 Active Tourer! Certo che passare da una Punto ad una Classe B fa un pò effetto, l'hai notata la differenza vero?
Ritratto di cdron77
27 gennaio 2015 - 13:40
Grazie per l'apprezzamento. Per la Punto, è ovvio che la differenza è abissale: oltre a essere 2 macchine di categoria totalmente diversa, ci sono pure 15 anni di tecnologia di mezzo. Però è stata la mia prima auto ed è sempre andata bene, e fa ancora il suo dovere com seconda auto. Per la BMW Serie 2 Active Tourer, devo dire che è uscita dopo che ho acquistato la classe B, ho solo avuto modo di vederla in concessionario successivamente. Non mi dispiace, anche se esteticamente continuo a preferire la Classe B, ma è questione di gusti.
Ritratto di Paolo3371
26 gennaio 2015 - 21:06
Ciao, complimenti per la redazione del testo e per la prova. Vettura ben realizzata, dove MB è riuscita a mantenere qualità dinamiche e costruttive contenendo i costi. Condivide pianale e motori con A/GLA/CLA. Ti ricordo che il motore non è un semplice "taglia e incolla" da Renault (cui nutro il massimo rispetto). I tecnici sono riusciti a ridurre il peso e gli attriti di tale propulsore (salvo errore 20 kg), abbinando le due declinazioni di potenza (90 e 110 CV) anche al doppia frizione!
Ritratto di cdron77
27 gennaio 2015 - 13:49
Ciao, grazie per i complimenti. Riguardo al motore, è vero, Mercedes da quanto ho letto lo ha rimaneggiato in diversi punti. Colgo l'occasione del commento per aggingere una cosa che non ho scritto nella prova: avevo letto su alcune recensioni anche della classe A con lo stesso motore che si nota una certa rumorosità a freddo o a bassi regimi un po' fastidiosa; devo dire che l'avevo notata anche io, anche se non era costante, tant'è vero che l'avevo fatto presente alla concessionaria (che mi ha risposto che era u classico rumore "da diesel"), ma dopo i primi 2-3000 km di rodaggio è sparito del tutto e non l'ho più sentito.
Ritratto di cdron77
27 gennaio 2015 - 13:54
Forse per una svista quando ho caricato la prova, ma è venuto fuori 160 CDI invece di 180 CDI. E' la versione da 109 CV per capirsi, non la 90 CV (mi parevano proprio pochini per una macchina di questa stazza).
Ritratto di Matth_1988
27 gennaio 2015 - 16:14
Bella prova e bella macchina, io ho provato una Mercedes B220 per 1600km, noleggiata in Germania dove vivo per scendere a trovare i parenti in Italia e ritorno. Mi son trovato benissimo, comoda buona tenuta di strada ottimo motore scattante. Come optional aveva anche l'avviso di riposo, ogni tot ore di guida vuole che fai una sosta, la mia non aveva la telecamera ma i sensori di parcheggio.
Ritratto di board90
4 luglio 2015 - 08:51
5
Scusami per la domanda..non so se è la sezione giusta. Nella prova evidenzi un rumore a freddo. Anch'io ho una B180 Premium di Luglio 2014, motore Renaul da 109CV con cambio automatico 7G. Attualmente ha 30mila Km però questo (per me) difetto lo avverto anche se non è fredda. In più, intorno alla coppia massima (andando a filo acceleratore) ho la sensazione che abbia vuoti di potenza. Aggiungo anche uno strano sibilo della turbina (tipico delle auto modificate). In MB mi dicono che è una caratteristica di questo motore, ma dopo 38mila soldini spesi per me non deve essere così. Anche nella tua avverti queste cose? Se non è automatica hai provato in terza o quarta marcia intorno ai 1700-1900 giri se fa questo vuoto? A volte sembra che batta in testa..
Ritratto di cdron77
4 luglio 2015 - 18:27
Ciao, sinceramente io non avverto questi problemi. Anzi, anche quel rumorino a freddo è tendenzialmente sparito dopo il rodaggio: anche io ho ormai quasi 25 mila km, e per risentirlo bisogna "soffocarla" sotto i 1000 giri. La mia è manuale, ma il vuoto di potenza lo sento solo se si accelera dal minimo in seconda, ma credo sia più la spaziatura delle marce che altro, per il resto dai 1300 giri in su spinge sempre regolare. Quanto alla turbina, per sentirla bisogna prestare orecchio tirando le marce. Per quel poco che ne capisco, direi che non mi pare tanto regolare. Un collega quando ha avuto problemi simili (buchi di potenza e turbina sibilante) con un'altra auto (che però aveva 300 mila km), gli hanno sostituito la turbina ed è andata a posto. Io insisterei o proverei a sentire un altro concessionario.
Ritratto di board90
4 luglio 2015 - 18:33
5
Sì il rumore che avverto è come se avesse quelle condizioni di usura...Grazie della risposta!
listino
Le Mercedes
  • Mercedes AMG GT Coupé 4
    Mercedes AMG GT Coupé 4
    da € 161.568 a € 175.891
  • Mercedes X
    Mercedes X
    da € 36.978 a € 47.196
  • Mercedes A Berlina
    Mercedes A Berlina
    da € 30.650 a € 44.790
  • Mercedes Maybach S
    Mercedes Maybach S
    da € 156.870 a € 207.900
  • Mercedes S
    Mercedes S
    da € 94.220 a € 175.270

LE MERCEDES PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE MERCEDES

  • La prossima generazione della Mercedes GLE punta sull'eleganza, ma fa il pieno di tecnologie. Sarà in vendita all'inizio del prossimo anno. Qui per saperne di più.

  • Il Mercedes Vision Urbanetic ha una carrozzeria intercambiabile e un sistema di autopilota per renderlo operativo 24 ore su 24. Qui per saperne di più.

  • La Mercedes accende una luce sul futuro con una concept elettrica ad alte prestazioni ispirata alla mitica W125 del 1937. Qui per saperne di più.

Mercedes usate