Mercedes B 200 CDI Premium 7G-DCT

Pubblicato il 25 ottobre 2016
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
3
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.3333333333333
Perché l'ho comprata o provata
l'ho scelta come auto aziendale circa 2 anni e mezzo fa. Ho fatto un salto di qualità in quanto passavo da una corolla (fantastica per carità!) di oltre 13 anni... cercavo un auto adatta alla famiglia ma non impegnativa come dimensioni.
Gli interni
Gli interni sono molto curati e rifiniti. La qualità si percepisce dappertutto, l'unico punto in cui la plastica non è all'altezza del blasone è sotto al volante, dove c'è una piccola cavità per riporre oggetti e la plastica è sottile e rigida. Scomodo il punto per il plug-in dell'USB (dentro il bracciolo anteriore) che se viene usato per ricaricare il telefono costringe o a lasciarlo dentro o a chiuderlo col cavo che esce. Le poltrone sono comode anche se (almeno io!) ho faticato a trovare il giusto assetto del sedile. Il bagagliaio è molto capiente e risulta pratico il fondo regolabile. In generale gli interni sono belli alla vista e al tatto, l'illuminazione interna raffinata e con molti punti luce (pacchetto light & sight necessario). La nota davvero deludente per una vettura di questo livello è il sistema di infotainment. Avevo avuto per qualche mese la 500L, ebbene era nettamente superiore (schermo touch) e soprattutto comandi vocali per utilizzarlo. Nell'audio CD 20 in dotazione invece, no touch, la voce funziona SOLO per impartire l'indirizzo al navigatore (che 2 volte su 3 non capisce correttamente anche se aggiornandone la versione la situazione è migliorata). Il climatizzatore è automatico ma manuale... a parte non essere bizona e non avere le bocchette di aerazione per i passeggeri posteriori, devo dire che fa appannare troppo spesso il vetro creando una condensa spiacevole (ho letto che il tutto si risolve con l'upgrade costoso al climatronic automatico). Anche i tergicristalli automatici col sensore pioggia non funzionano perfettamente. Ho guidato un X3 di un collega ed erano molto più precisi. Ridicolo (non so come altro definirlo) il pacchetto porta oggetti, con due minuscole scatolette sotto i sedili anteriori (mai usati) e le retine con vassoio davanti quelli posteriori. l'unica cosa utile ma non vale il prezzo è il portaocchiali posto sul tettuccio.
Alla guida
il motore lo trovo semplicemente meraviglioso e il cambio automatico impeccabile (vale tutti i soldi che costa!). Si può regolare l'impostazione "sport" che dà una ripresa ed una spinta a mio avviso perfette oppure "eco" che predilige i consumi bassi. Ecco a questo proposito non posso che elogiare ancora il motore dopo quasi 40.000 km il consumo è di 6 l ogni 100 km. Ci sono anche le palette al volante per il cambio, ma davvero è così comodo l'automatico che non le ho usate praticamente mai... nota dolente ma purtroppo per la condizione delle strade a Roma l'assetto ribassato con cui è dotata la versione premium... si tocca praticamente qualsiasi dosso, complici anche i pneumatici ribassati 225/45. Il mio consiglio è di evitare assolutamente questo assetto a meno di strade perfette. Certo in autostrada è fantastica ma nelle strade urbane si fa sentire tutto il disagio. insomma secondo me i 136 CV di questa versione sono davvero quelli giusti.
La comprerei o ricomprerei?
la ricomprerei. nella versione non ribassata sicuramente e con il climatizzatore automatico.
Mercedes B 200 CDI Premium 7G-DCT
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
3
1
2
0
VOTO MEDIO
3,2
3.166665
6
Aggiungi un commento
Ritratto di Pellich
3 novembre 2016 - 14:25
Dai 5 stelle a tutta la parte meccanica.. direi semplicemente irrealistico oltre che non veritiero. Va bene difendere il proprio, ma se 5 rappresenta l'optimum tu ne hai certamente abusato, considerando (onestamente) sia l'indole della vettura che la potenza di cui stiamo parlando.. oppure, guidando altre macchine di PARI SEGMENTO e con step di potenza successivo - vedi A/B 220d, Serie1/2 20d, A3 2.0 TDI 184 Cv, scopriresti come dovresti in realtà rivedere necessariamente il tuo giudizio al ribasso. Tutto è relativo.
Ritratto di Vincenzo1973
3 novembre 2016 - 17:56
hai detto bene, tutto e' relativo. ognuno ha una propria visione delle cose. personalmente ritengo questa la versione piu indovinata per me e credo, da quello che ha scritto, anche per Greek. Personalmente la versione 220 non la prenderei in considerazione.
Ritratto di Greek
6 novembre 2016 - 23:14
Grazie Vincenzo è proprio come dici!
Ritratto di Greek
6 novembre 2016 - 23:20
ciao la versione per me è azzeccata in tutto per questo ho dato 5 stelle. La potenza del motore mi permette di avere performance che, per il mio stile di guida e le necessità (viaggiare con la famiglia e relativi bagagli quando capita) non mi hanno fatto mai desiderare di più. Sicuramente non sono un "Corsaiolo" posso capire che per chi è più patito o esperto i CV siano o sembrino pochi.
Ritratto di marcoveneto
5 novembre 2016 - 16:53
buon prova..auto piacevole e sportiva per essere una monovolume...come dicevi tu peccato che abbia il clima semiautomatico di serie e non l'automatico...per il resto ottima scelta l'allestimento premium..dà molta più sportività alla macchina anche se diventa troppo rigida (stesso problema nel classe A premium coi 18 pollici)
Ritratto di Greek
6 novembre 2016 - 22:52
Grazie per l'incoraggiamento! una cosa che non ho scritto e che ho apprezzato è l'aspetto sicurezza, la possibilità di avere gli airbag laterali posteriori (cosa non scontata nemmeno per segmenti superiori di altre marche) ed il pacchetto assistenza alla guida che include ad esempio il blind spot assist (secondo me uno dei più utili). Ad esempio la serie 2 BMW active tourer non lo permette (a quanto ho letto).
Ritratto di studio75
6 novembre 2016 - 10:38
5
bella prova. quali altre auto hai valutato prima dell'acquisto?
Ritratto di Greek
6 novembre 2016 - 22:46
Grazie! Avevo valutato anche la Lexus IS 300 ma poi l'ho trovata troppo impegnativa per le dimensioni. Avendo due figli relativamente piccoli non mi serviva molto spazio per i passeggeri posteriori ma il bagagliaio lo volevo ampio...
Ritratto di davitonin
29 novembre 2016 - 14:49
1
Tra le monovolume, trovo la B un'ottima soluzione per le mie esigenze, la prova esprime con molta chiarezza diversi elementi validi per la valutazione di un eventuale acquisto e se trovo un'occasione interessante, senza dubbi considererò le sue impressioni. Saluti.
listino
Le Mercedes
  • Mercedes GLB
    Mercedes GLB
    da € 35.387 a € 56.267
  • Mercedes GLE
    Mercedes GLE
    da € 69.153 a € 94.589
  • Mercedes CLA Shooting Brake
    Mercedes CLA Shooting Brake
    da € 33.700 a € 55.070
  • Mercedes GLE Coupé
    Mercedes GLE Coupé
    da € 72.804 a € 142.124
  • Mercedes E All-Terrain
    Mercedes E All-Terrain
    da € 61.689 a € 83.203

LE MERCEDES PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE MERCEDES

  • Linee fluide per la concept Mercedes Vision EQS, che anticipa la versione di serie della “berlinona” a batterie della famiglia EQ.

  • La Mercedes punta molto sull’elettrificazione. Non quindi solo sui modelli elettrici, come le nuove Smart, ma anche sulle versioni ibride plug-in, come le A250 e e B250 e.

  • Tutta nuova, la Mercedes GLE Coupé è lunga 494 cm, quattro in più di prima, e larga poco più di due metri. Ma, nonostante ciò, migliora del 9% l’aerodinamica.