Pubblicato il 20 agosto 2009
Qualità prezzo
0
Dotazione
0
Posizione di guida
0
Cruscotto
0
Visibilità
0
Confort
0
Motore
0
Ripresa
0
Cambio
0
Frenata
0
Sterzo
0
Tenuta strada
0
Media:
0
Perché l'ho comprata o provata
Un bel giorno ho deciso di cambiare auto , avevo una Polo 1.4 16v con all'attivo quasi 300.000km senza mai un capriccio. Ho iniziato a girare per concessionarie, prima ho visto una grande punto... niente di personale ma non mi piaceva. Emozioni trasmesse: 0. Poi ho proseguito verso la nuova Mazda 2, simpatica ma un po' piccolina. Emozioni: 3. Dopo ho ripiegato verso una nuova Fiesta, bella accattivante, linea filante, ottimo prezzo, accessori a non finire... ok, mi ero deciso: la compro. Il giorno del giudizio mi arriva a casa un bel volantino di una concessionaria Seat dove c'era lei: l'ibiza. Era bella, mi ha subito colpito e sono andato di corsa a provarla. L'ho vista lì al centro del salone di un colore verde acido, con la sua linea spigolosa, era accattivante, sportiva e soprattutto comoda. E' stato un amore a prima vista ho detto subito di sì, volevo lei. Ho scelto un bel 1.6 sport, bianca, cerchi da 17", fari xeno, tetto in vetro, clima automatico, bracciolo centrale, antifutri , vetri neri... Mancano solo i sensori di parcheggio perché il concessionario ignorante non li ha trovati tra gli optional perché erano inclusi in un pacchetto, ne sapevo più io leggendo alVolante che lui che la stava vendendo! L'auto è perfetta in ogni situazione, sicura tra le curve, potente in autostrada logicamente 105 cv non sono molti ma bastano a divertirsi..
Gli interni
Gli interni sono più che essenziali. Non mi pice molto la parte del cruscotto sotto il clima ma per il resto va bene, è assemblata bene. I sedili sono avvolgenti, in curva tendono a trattenere bene il corpo e la posizione di giuda è ottimale. E le visuali anche posteriori sono perfette. Il clima funziona che è un orologio fredda subito ed è molto silenzioso, i comandi degli alza vetri sono comodi come quelli per gli specchietti (meglio prenderli richiudibili costano solo 40 euro in più), in tutte le riviste è sottolineata la posizione del pulsante di emergenza delle frecce invece io lo trovo comodo perché giudando con la mano sul cambio mi rimane molto semplice usarlo.
Alla guida
Alla guida il motore è divertente e potente quanto basta per far scatenare questa belva feroce, logicamente avrei preferito il 1.4 turbo da 180cv della cupra, ma avevo bisogno di un auto piccola 4 porte per la città (nella mia famiglia ci sono sei auto) in ripresa tende a riprendere velocemente potenza, nei sorpassi a volte basta schiacciare sul pedale senza scalare marcia anche se si è già in v a 2.000 giri. Il motore è molto silenzioso quando si attende al semaforo l'auto sembra spenta, le marce sono rapportate più che bene non serve tirarle troppo per avere un po' di brio. Si puo' viaggiare comodamente in 4 dentro città anche a 2.000 giri ed il motore è sempre pronto a rispondere in maniera potente, e soprattutto economica la media cittadina è 5,5l per 100km. Ottima direi...per quanto riguarda la sicurezza dispone di abs+ esp di serie( all'inizio era optiona)insieme ad un ottimo impianto frenante che non soffre nemmeno nelle strade più tortuose , a pieno carico, ogni volta che si tocca il freno si sta sicuri che la risposta sarà immediata regolare e proporsionata alla pressione che si esercita, di serie ha anche 6 airbag ed per un auto di questo segmento lo trovo ottimo sempre sperando di non vederne mai l'utilizzo.. , in sentesi è un ottima macchina poi ogniuno ha i suoi gusti..
La comprerei o ricomprerei?
Sì, la ricomprerei subito...perche è un ottima vettura ,più la guardi più te ne innamori ,magari cambierei solo per la sc 180cv cupra o la 1.4 fr 150cv 5p. dovrebbero essere più che divertente. Giusto per bruciare i semafori... hops... volevo dire i semafori verdi in pista, magari a Vallelunga...
Seat Ibiza 1.4 Style
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
1
0
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
1
Aggiungi un commento
Ritratto di ricky74
21 agosto 2009 - 10:50
Mitico80, la tua prova mi è molto piaciuta. Finalmente qualcuno obiettivo che della sua macchina sa dire anche quello che non gli piace. Personalmente preferisco la tre porte: dietro è molto più sportiva (vedi il taglio del lunotto e i fianchi larghi). Ma lo hai già scritto... avevi bisogno di una quattro porte.
Ritratto di Tony83
21 agosto 2009 - 12:53
6
Sono d'accordo. E' più carina la tre porte ma giustamente tu avevi esigente diverse. Certo, potevi osare di più prendendo la Cupra, secondo me, molto valida sotto il profilo prestazionale. A convincermi meno, sono gli interni, per il resto è ok. ps: la seduta com'è, bassa o alta?
Ritratto di mitico80
24 agosto 2009 - 15:13
il posteriore è più bello quello della sc mia sorella l'he presa cosi infatti è l'unica differenza, i fari sono più belli e la coda è più sportiva.., pero a me serviva una 4 porte cittadina.. la seduta è molto comoda perche si può regolare il sedile sia in altezza che in inclinazione, anche il volante si può regolare in profondita oltre che in altezza.. la trovo comoda per tutti.. io sono 1.85cm e sono molto comodo .. ciao
Ritratto di roscuhome
25 agosto 2009 - 10:20
E’ proprio vero il motto “ non è bello ciò che è bello ma ciò che piace” ; crescendo poi le cose spesso cambiano e nelle scelte si tralascia la forma per privilegiare la sostanza, ecco quindi che aspetti come il la sicurezza, il confort, l’affidabilità passano in primo piano anche se in un automobile il design e il gioco delle linee hanno sempre la loro importanza e secondo il mio modesto parere in questo caso siamo proprio lontani anni luce da questo concetto.
Ritratto di DarkfireX
27 agosto 2009 - 12:50
ottima scelta, io ho la 1.4 sc col gpl, anche se ha solo 85 cv va benissimo e nn mi ha creato nessun problema. sulla plancia hai ragione, la parte inferiore nn è proprio di qualita eccelsa bisogna stare attenti xche i graffi si vedono tutti e x le 4 freccie il pulsante x me è troppo scomodo ma, x il resto la macchina è favolosa e maneggevolissima. P.s. non vedo l'ora di provare la cupra !!!
Ritratto di paso leon 89
27 agosto 2009 - 20:23
La seat fa delle gran belle auto!!! Io in famiglia è già la terza che compriamo e siamo rimasti soddisfattissimi. Qualità volkswagen e sportività spagnola rendono queate auto uniche. Inoltre sono molto sportive. Ho comprato 6 mesi fa una leon 125 cv 1.4 tsi e viaggia come il 140 cv diesel della mercedes. Se avessi saputo però l'avrei presa più sportiva... ;)
Ritratto di giuliobarbiero
4 settembre 2009 - 13:10
Ciao Mitico80, poco tempo fa sono andato anche io in una concessionaria Seat per vedere appunto la stessa macchina, con lo stesso motore. Hai detto che l'ESP ora è di serie, quando sono andato io volevano 400 € come optional. Volevo sapere se mi confermi che ora è di serie ... Un saluto...
Ritratto di devil77
6 settembre 2009 - 21:06
Ciao a tutti ho appena ritirato al mia nuova ibiza sc bianca ho preso il nuovo 1.6 tdi 90 cv è davvero una macchina fantastica sono davvero soddisfatto
Ritratto di devil77
6 settembre 2009 - 21:07
volevo rispondere a mitico 80 ti comfermo esp di serie
Ritratto di mitico80
10 settembre 2009 - 13:01
nei primi esemplari della sport era optional e comprendeva anche il sistema di aiuto in partenza in salita costava 400€ ora invece è di serie peccato per chi l'ha coprata prima non è una cosa molto giusta a mio riguardo.. ciao
Pagine
listino
Le Seat
  • Seat Ateca
    Seat Ateca
    da € 24.020 a € 32.320
  • Seat Arona
    Seat Arona
    da € 17.300 a € 25.200
  • Seat Leon ST
    Seat Leon ST
    da € 22.645 a € 27.545
  • Seat Leon
    Seat Leon
    da € 21.895 a € 26.795
  • Seat Ibiza
    Seat Ibiza
    da € 16.020 a € 21.820

LE SEAT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE SEAT

  • Seat punta da anni ai giovani e infatti fra gli highlight dei nuovi modelli ci sono connettività e freschezza delle forme: ne parliamo al Salone di Parigi con Pierantonio Vianello, direttore brand Seat Italia.

  • La Seat debutta fra le grandi suv con la Tarraco. Lunga 474 centimetri, punta sulla semplicità di linee che esprimono un certo dinamismo.