Renault Scénic X-Mod 1.6 110 CV Limited

Pubblicato il 29 marzo 2017

Listino prezzi Renault Scénic X-Mod non disponibile

Ritratto di flarian1979
alVolante di una
Renault Scénic X-Mod 1.6 110 CV Limited
Renault Scénic X-Mod
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
5
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
4.5833333333333
Perché l'ho comprata o provata
Con l'arrivo della mia prima figlia eravamo alla ricerca di una valita e più "capiente" alternativa alla nostra mitica ed indistruttibile Punto sporting di ormai 12 anni. Non sono mai stato un amante dei monovolumi e quindi puntavo decisamente su di una clio sw ma, entrati in concessionaria e dopo un'estenuante trattativa con mia moglie, alla fine ha vinto lei (complice anche l'ottimo prezzo della vettura che in totale mi è costata 16.000€ nuova!!!). Naturalmente prima di acquistarla ho provato la vettura, con un motore diesel e non il benzina da noi prescelto, e devo dire che sono stato impressionato positivamente sulla stabilità della vettura e la facilità di guida
Gli interni
Vettura di buona qualità; gli interni sono semplici ed essenziali (premetto che detesto questa nuova mania di avere mega schermi con app ed altro...devo guidare una vettura non stare al cinema...o connesso con gli amici). La strumentazione è chiara così come sono facilmente raggiungibili tutte le varie leve e tasti utili alla guida. Unico difetto il tasto del cruise control un po' complicato da azionare (ma ho notato che utilizzandolo i consumi aumentano...) e il condizionatore: funziona benissimo ma era meglio una regolazione della temperatura a manopola inceve che a tasto, ci si distrae molto se si deve regolare la temperatura mentre si è in marcia. I sedili contengono molto bene il corpo anche se il tessuto in estate rischia di far sudare un po' troppo la shiena; sarebbe stato meglio un tessuto tipo traforato e non liscio. Lo spazio a bordo è super abbondante, i sedili posteriori, singoli, scorrono dando la possibilità di aumentare ancor di più il già capiente bagagliaio; inoltre disponde di 4 piccoli pozzetti davanti ai sedili anteriori e posteriori molto capienti e due cassetti sotto i sedili anteriori. Anche il cassetto fronte passeggero è molto capiente ed illuminato ed il poggia braccio anteriore ha un vano che può contenere tranquillamente due bottiglie da 1,5 lt Al momento, dopo due anni di utilizzo, non sento il minimo scricchiolio/cigolio, peranto suppongo che l'assemblaggio sia stato fatto a regola d'arte. Si viaggia comodissimi
Alla guida
Come indicavo all'inizio, sono rimasto stupito dal comportamento stradale della vettura. Le sospensioni sono abbastanza rigide e ti permettono di sentirti al sicuro nelle strade di montaga o di collina anche se prendi qualche curva un po' più allegramente. La vettura non si corica, come provato su altre monovolumi. Inoltre assorbono bene anche le asperità del terreno ed in città le buche o i passaggi sopra i binari del tram non danno particolarmente fastidio. La vettura è molto ben insonorizzata ed anche a velocità autostradale si sente solo un leggero fruscio aerodinamico I consumi non sono da citycar; al momento in città siamo sugli 11 lt/100km, sugli 8 andando in autostrada a velocità max di 130 e sui 5,5 sulle strade statali ma non mi posso lamentari, anzi, posso dire di aver percorso, ad andatura costante sui 130/140 la tratta Torino/Caserta con un pieno (il serbatoio è di 62lt e al momento del rabbocco il computer di bordo mi indicava ancora un'autonomia di una 60 di km) Poi dipende anche molto da come la si guida, io ho il piede leggero, altri con il piede più pesante che l'anno guidata peggioravano il consumo medio, quindi confermo quello che spesso indicano i giornalisti della redazione, i consumi dipendono molto dallo stile di guida e possono far variare i consumi anche del 30% Il motore, complice le marce corte, scatta molto velocemente ai semafori e riprende velocità facilmente; anche in montagna a pieno carico non ha mai avuto esitazioni, anzi. il cambio è morbidissimo e veloce negli innesti ed altrettando morbida è la frizione. i freni sono molto potenti e ti danno una certa sicurezza l'ottima visibilità e la seduta rialzata ti fanno sentire padrone del mezzo. Solo il montante anteriore destro riduce la visibilità quando si fanno delle svolte a sinistra in quanto molto massiccio
La comprerei o ricomprerei?
Tenendo conto che arrivavo da una vettura completamente diversa, con assetto rigido e sportivo, l'X-Mod mi ha stupito per le sue qualità di guida, oltre ad avere spazio a volontà. La ricomprerei sicuramente dovessi avere ancora la necessità in futuro di avere una vettura così spaziosa
Renault Scénic X-Mod 1.6 110 CV Limited
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
0
0
0
VOTO MEDIO
5,0
5
1
Aggiungi un commento
listino
Le Renault
  • Renault Mégane Grand Coupé
    Renault Mégane Grand Coupé
    da € 23.950 a € 27.250
  • Renault Clio Sporter
    Renault Clio Sporter
    da € 15.200 a € 22.800
  • Renault Clio
    Renault Clio
    da € 14.400 a € 22.000
  • Renault ZOE
    Renault ZOE
    da € 25.800 a € 36.200
  • Renault Kadjar
    Renault Kadjar
    da € 21.350 a € 30.550

LE RENAULT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE RENAULT

  • Mascherina più pronunciata, paraurti rivisti e corretti. Nuove luci diurne a “C”, a led come fendinebbia e i fanali. Ecco, tre anni dopo il suo debutto, la nuova Renault Kadjar.

  • Il prototipo Ez-Pro della Renault è furgoncino con l'autopilota, che arriva a destinazione da solo a tutte le ore del giorno. Qui per saperne di più.

  • La Renault Arkana è una suv con linee grintose e una sagoma laterale da coupé. Arriverà nel 2019 su vari mercati mondiali. Qui per saperne di più.