Seat Ibiza 1.4 16V Copa

Pubblicato il 25 settembre 2013
Ritratto di lucio 85
alVolante di una
Seat Leon 1.4 TSI FR Start&Stop
Seat Ibiza
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
4
Cruscotto
3
Visibilità
5
Confort
5
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
5
Frenata
4
Sterzo
3
Tenuta strada
4
Media:
4.1666666666667
Perché l'ho comprata o provata
Rieccomi, dopo aver riassunto la mia auto ( seat leon ) ora tocca alla MoglieMobile :).... Dopo vari mesi di ricerca per l'auto della moglie la scelta è ricaduta su di lei, per moltissimi motivi, primis la qualità-prezzo offerta da questa davvero bella auto. Già da subito eravamo orientati su un motore a benzina visto l'uso che avrebbe dovuto fare,e grazie anche all'offerta fatta da Seat ( ed alle mancanze delle altre case che abbiamo visionato ) abbiamo deciso di prendere la 1.4 85cv allestimento Copa, che è davvero ricco forse anche fin troppo, ora spiego meglio nell'apposito spazio
Gli interni
Premetto subito che arrivando dalla Leon all'inizio mi sembrava un pò troppo Easy ma poi se ti metti a guardarla bene ti accorgi che in Seat hanno fatto un buon lavoro, le plastiche son tutte morbide, pochi tasti ma buoni e tutti intuitivi ( apparte il tasto Hazard ma quello è un problema di tutte le Seat troppo nascosto ) si trova tutto nel posto giusto e poi... e poi la solita cosa che caratterizza le Seat... l'allestimento di serie!!! E' una cosa mostruosa per il prezzo offerto l'allestimento che si ritrovava la macchina. Di serie ha ( o aveva dipende dai punti di vista ;) = Accensione automatica dei fari__Accensione automatica tergicristalli__Specchietto retrovisore fotocromatico__Bauletto refrigerato__Comandi al volante__Cruise Control__Specchietti richiudibili regolabili e riscaldabili elettricamente__Climatronic__ Cerchi in lega da 16" con spalla bassa__Vetri posteriori oscurati__Fendinebbia con funzione cornering, più tutti gli allestimenti di sicurezza come Esp-Abs ecc ecc.. Unico neo ( ma sempre perchè guido un'auto con gli interni sportivi ) i sedili non molto comodissimi, per tragitti medio corti son ancora comodi, ma quando stai troppo seduto iniziano ad essere un pelino scomodi sopratutto sulla zona lombare
Alla guida
Il 1.4 85cv è un motore troppo sottovalutato dalla critica. E' un motore che se lo usi bene consuma davvero poco ( 40litri-580km urbani ) e se invece, hai diciamoooo fretta riesce a fare la voce grossa con una bella spinta progressiva dai 3.000 fino ai 5.700 giri con addirittura un bel sound. Ovvio rispetto ai turbobenzina non tira dai bassi regimi però si vive in città non in pista. Il Cambio ( pomello e leva bassina ricorda quello del Passat 2007 ) è molto buono, si trova subito l'ingresso giusto per ogni marcia desiderata, non si impunta e si muove facilmente ( io ho il vizio di muovere le leva con il dito ) non gratta in retro e non soffre gli sbalzi di temperatura freddo caldo.. Visuale ottima vedi tutto in qualsiasi situazione frontale laterale posteriore Abitabilità, è una macchina ideata per le coppie o per le mamme con figli a carico, si può stare bene in 4 ( ovvio non 4 giganti ) in 5 è impensabile Freni, pur avendo i tamburi dietro frena molto bene, Abs ed Esp poco invasivi intervengono solo se c'è bisogno Sterzo, ecco questa secondo me è la nota dolente, ripeto ancora che io avendo una Leon Sport sono abituato ad un'altro tipo di "assetto/sensazioni" questa Ibiza ha lo sterzo troppo morbido e troppo diciamo "intuitivo" basta che lo sfiori e la macchina si muove Assetto, morbido ottimo per un uso di tutti i giorni, regna la morbidezza, le buche o le irregolarità stradali le assorbe benissimo, ovvio di contro ha che la guida sportiva non è il suo forte,le curve "veloci" tende un pò troppo ad imbarcarsi
La comprerei o ricomprerei?
Ovviamente si... Le sue concorrenti costavano Mito 1.4 105cv =16.000€ con mezzo allestimento in meno Fiesta = 13.900€ allestimento pari se non superiore, ma il motore però 1.2 60cv Polo Highline= 18.300€ con niente dentro nemmeno la radio Ibiza = 12.500€, ovviamente si parla di nuovo
Seat Ibiza 1.4 16V Copa
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
0
VOTO MEDIO
0,0
0
0
Aggiungi un commento
Ritratto di Flavio Pancione
25 settembre 2013 - 20:17
7
la possiede un mio amico, ma col 1.2 TDI, la conosco quindi molto bene.. si guida bene, è fatta bene, e la trovo anche molto bella.
Ritratto di katanè
26 settembre 2013 - 17:36
Ottima scelta per la versione Copa, ma per il motore avrei optato per il 1.2 Tdi o il 1.6 Bifuel (anche se è caro come costi di assicurazione e bollo). Ma va bene anche il 1.4 Benzina. Buona la prova, come voto ti meriti 5 stelle. :-)
Ritratto di lucio 85
27 settembre 2013 - 09:42
6
nel Gennaio 2012 cera solo nella versione Style e costava molto di più.... Il 1.2Tdi per i km che fà l'auto era completamente sprecato anzi rischiavamo di avere solo rotture di ball per il Dpf ( la macchina è usata al 98% in città )... Il 1.4 era quello che appagava le nostre scelte ;)
Ritratto di MatteFonta92
26 settembre 2013 - 17:42
3
L'auto è bella, anche se se dovessi prendere una Seat la mia scelta ricardrebbe senza dubbio sulla più bella, confortevole e sportiva Léon. Ma anche la Ibiza è carina, e come 2° auto direi che è ottima! Soprattutto con il valido 1.4 benzina da 85 CV. Complimenti per la prova e per l'auto!
Ritratto di lucio 85
27 settembre 2013 - 09:43
6
Per i complimenti
Ritratto di semm
27 settembre 2013 - 18:22
Bella prova, complimenti... Vorrei sapere se seri riuscito a rilevare dei consumi facendo strade extraurbane...il consumo urbano indicato nella prova mi sembra davvero ottimo...ma ha lo stop & start?
Ritratto di lucio 85
9 ottobre 2013 - 19:10
6
No questo motore è sprovvisto di S&S ( io direi per fortuna ) in città consuma poco finche fai una guida diciamo giusta, cioè non superare mai i 2.500giri per marcia e con una progressione regolare... Se schiacci il piede beve e parecchio.. Su extra-urbano è stata guidata solo una volta facendo Milano-Sestri Levante e ritorno... Bhe mi ha fatto fuori un pieno a velocità da codice, quindi non è che abbi a consumi bassissimi però per spezzare una lancia a suo favore,quando è stato fatto quel viaggietto la macchina aveva solo 4.000km ed era la prima volta su autostrada
Ritratto di semm
17 ottobre 2013 - 17:54
Ah però...pensavo fosse un pò più parco...comunque è un motore che eventualmente digerisce bene il Gpl mi risulta... Per quanto riguarda il sistema S&S, ti posso portare la mia personale esperienza...è una gran seccatura in percorsi con brevi soste e frequenti ripartenze (difatti in questi casi lo disattivo), però in caso di soste lunghe ai semafori è decisamente valido ed i consumi calano sensibilmente...per ora con quest'auto (una grande punto) sono a quota 48.000 km e non si è ancora rotto nulla....speriamo bene :-D...
Ritratto di Richard44
27 ottobre 2013 - 16:44
è da 2 anni che l ah 4 anni oh percorso 80000k km canbiato la batteria e la pompa de l'acqua va molto bene specie in autostrada nei sorpassi anche se il motore è piccolo ah un ottima tenuta di strada , difetti costano i tagliandi, dato che il motore è volswagen ma vedo che anche altre marche non scherzano
Ritratto di Richard44
27 ottobre 2013 - 16:44
è da 2 anni che l ah 4 anni oh percorso 80000k km canbiato la batteria e la pompa de l'acqua va molto bene specie in autostrada nei sorpassi anche se il motore è piccolo ah un ottima tenuta di strada , difetti costano i tagliandi, dato che il motore è volswagen ma vedo che anche altre marche non scherzano
Pagine
listino
Le Seat
  • Seat Ateca
    Seat Ateca
    da € 24.020 a € 32.320
  • Seat Leon ST
    Seat Leon ST
    da € 22.645 a € 27.545
  • Seat Leon
    Seat Leon
    da € 21.895 a € 37.445
  • Seat Ibiza
    Seat Ibiza
    da € 16.020 a € 21.820
  • Seat Mii
    Seat Mii
    da € 11.000 a € 13.250

LE SEAT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE SEAT

  • Seat punta da anni ai giovani e infatti fra gli highlight dei nuovi modelli ci sono connettività e freschezza delle forme: ne parliamo al Salone di Parigi con Pierantonio Vianello, direttore brand Seat Italia.

  • La Seat debutta fra le grandi suv con la Tarraco. Lunga 474 centimetri, punta sulla semplicità di linee che esprimono un certo dinamismo.

  • In occasione della presentazione della Tarraco (qui per saperne di più) abbiamo parlato con il presidente della Seat anche dei progetti futuri della casa spagnola.