Seat Leon ST 1.4 TGI 110 CV Style S&S

Pubblicato il 16 novembre 2015
Ritratto di valevas
alVolante di una
Suzuki Liana 1.4 DDiS 16V
Seat Leon ST
Qualità prezzo
5
Dotazione
0
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
5
Motore
0
Ripresa
3
Cambio
0
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
3.4166666666667
Perché l'ho comprata o provata
Ormai da anni avevo intenzione la mia cara inossidabile Suzuki Lianaa 1.4 ddis, con un'auto più moderna e quindi affidabile per i lunghi spostamenti che sono solito fare per lavoro e piacere in giro per l'Italia. Da circa un anno, un po' per il budget, relativamente ristretto, intorno a 30000 euro, un po' per problemi di spazio in garage ed anche un per i soliti ti problemi della città dove vivo, Napoli, la scelta era ormai ristretta o ad una nuova Qashqai o 308 diesel, o ad una delle tre sorelle A3, Golf e Leon a metano(l'Octavia per pochi centri eri non entrava in garage). La prima, naturalmente era la più costosa, sia per il blasone dei quattro anelli, sia per accessori come il cambio automatico e quindi sforavamo un po con il budget; la seconda, come prezzo era una giusta via di mezzo, ma aveva il difetto solo di essere la solita noiosissima Golf; l'ultima infine era la più carina di tutte, ma anche la più stretta dietro e soprattutto non poteva avere l'automatico. Quanto a Qashqai e 308, ottime auto, ma purtroppo diesel, e quindi non in linea con le mie neonate velleitá risparmine. Così quando una mattina leggo per caso l'offerta della Leon, mi reco subito dal Concessionario, e neanche due ore dopo avevo già firmato il contratto per una splendida ST argento metallizzato con fari a led, radio media system e cerchi da 17". Si! Ero andato per una berlina con cambio automatico(ora é ordinabile con consegne a gennaio) e me ne uscivo con una wagon manuale. Tutto ciò a due motivi sostanziali. Primo il bagaglio, enorme. Secondo il prezzo: €21000 tondi con sensori di parcheggio estensione di garanzia e furto incendio per un anno non si trovano facilmente, per di più su un pronta consegna.
Gli interni
Gli interni semplicissimi e di una qualità costruttiva davvero elevata (e lo dice un esperto del settore sono venditore di un marchio premium, e di auto ne so qualcosa). Tutto disposto al punto giusto, tranne qualche piccola cosa un po' strana considerando altre macchine (è la mia prima auto tedesca) come ad esempio il cruise control disposto sul devioluci sinistro (un po scomodo). Detto ciò, gli assemblaggi curatissimi, neanche un rumore e ,e plastiche morbide fanno sembrare di stare un'auto molto superiore.
Alla guida
Alla guida é stata una vera rivelazione. Una vera bomba. Innesti in curva spettacolari, tenuta eccellente, comfort di marcia da auto superiore. Forse solo il motore non fa impazzire per potenza o cattiveria, ma é molto fluido e, soprattutto, silenzioso. E poi i 200 km/h sono alla portata.... Per il resto sembra di viaggiare in un salotto. In una settimana ho già fatto 1400 km e gli unici veri difetti che ho trovato sono la ripresa un po fiacca se non si scala, la visibilità negli specchietti microscopici ( che tra l'altro, oltre i 90 km/h emetto uno strano fischio, che si sente solo con i finestrini aperti), ed in ultimo un piccolo appunto va al cambio: ben spaziato e facilmente manovrabile, ha solo che quando si innesta la prima si rischia di grattare un po, poiché l'innesto della retro non è molto ben protetto. Per il resto è quanto di meglio esiste sul mercato nella fascia di prezzo dai €25000 ai €50000 di listino.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei subito. Ma devo prima vedere l'affidabilità nel tempo e poi potrò esprimere a riguardo. Solo che ad alcuni accessori non potrei più rinunciare ( su tutti il navigatore, utile con il metano e le sue complicanze a trovare distributori).
Seat Leon ST 1.4 TGI 110 CV Style S&S
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
1
0
1
2
VOTO MEDIO
3,0
3
6
Aggiungi un commento
Ritratto di Flavio Pancione
19 novembre 2015 - 23:50
7
Eeeeeeeee "Per il resto è quanto di meglio esiste sul mercato nella fascia di prezzo dai €25000 ai €50000 di listino " non ti sembra un bel po eccessivo?
Ritratto di domi2204
20 novembre 2015 - 16:37
mi sa che qualcosa meglio si riesce a trovare spendendo anche meno.
Ritratto di Flavio Pancione
20 novembre 2015 - 16:40
7
Vabè in ogni caso è una fascia di prezzo importante, non male la Leon
Ritratto di domi2204
20 novembre 2015 - 17:02
Non male mai non la prenderei mai a metano, se non per esigenze specifiche tipo per evitare blocchi al traffico, altrimenti per me non ha senso, non riesco a sopportare nemmeno il tempo di rifornimento figuriamoci la ricerca di un distributore per non parlare di tutte le rogne che arrivano dal motore delle auto a gas.
Ritratto di domi2204
20 novembre 2015 - 17:03
il t9 si è mangiato ma io non la prenderei mai a metano
Ritratto di Flavio Pancione
20 novembre 2015 - 17:23
7
Beh sono concorde, un viaggio va programmato e questo nemmeno a me piace. Al massimo il metano mi andrebbe bene su una cittadina da usare nei dintorni di casa con un distributore ovviamente sotto casa.
Ritratto di valevas
25 novembre 2015 - 08:26
1
Si, forse ho inserito una forbice troppo elevata, e certamente si trovano tante valide alternative in questa fascia di mercato. Ma qui c'è veramente tutto per competere con loro. A cominciare dalla qualità degli interni che non è certamente da sottovalutare....
Ritratto di RICKYCLK220
22 novembre 2016 - 22:22
ma le bombole di che tipo sono, acciaio o fibra carbonio? mi interessa questa auto, ma occorre sapere questo, fondamentale direi, grazie
Ritratto di lucio 85
21 novembre 2015 - 10:37
6
Ciao Anch'io ho la tua stessa auto ( io però allestimento Fr ) e posso confermare quanto dici sia per la qualità degli interni ( anche se per me, senza denigrare, tra style e fr c'è molta differenza ) sia per la guidabilità. Non la penso come te per la questione cambio, è ottimo per quanto riguarda gli innesti, ma per i miei gusti ha la corsa troppo lunga.
Ritratto di valevas
25 novembre 2015 - 08:27
1
Si..però stranamente l'allestimento FR non é più disponibile con il metano....anche io l' avrei preferito...
Pagine
listino
Le Seat
  • Seat Ateca
    Seat Ateca
    da € 24.020 a € 32.320
  • Seat Arona
    Seat Arona
    da € 17.300 a € 25.200
  • Seat Leon ST
    Seat Leon ST
    da € 22.645 a € 27.545
  • Seat Leon
    Seat Leon
    da € 21.895 a € 26.795
  • Seat Ibiza
    Seat Ibiza
    da € 16.020 a € 21.820

LE SEAT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE SEAT

  • Seat punta da anni ai giovani e infatti fra gli highlight dei nuovi modelli ci sono connettività e freschezza delle forme: ne parliamo al Salone di Parigi con Pierantonio Vianello, direttore brand Seat Italia.

  • La Seat debutta fra le grandi suv con la Tarraco. Lunga 474 centimetri, punta sulla semplicità di linee che esprimono un certo dinamismo.

  • In occasione della presentazione della Tarraco (qui per saperne di più) abbiamo parlato con il presidente della Seat anche dei progetti futuri della casa spagnola.