Seat Altea XL 1.9 TDI Altea XL

Pubblicato il 10 luglio 2010

Listino prezzi Seat Altea XL non disponibile

Ritratto di pvisco1971@libero.it
alVolante di una
Mitsubishi Grandis 2.0 DI-D Invite 7 posti
Seat Altea XL
Qualità prezzo
3
Dotazione
3
Posizione di guida
3
Cruscotto
3
Visibilità
2
Confort
3
Motore
3
Ripresa
2
Cambio
3
Frenata
3
Sterzo
3
Tenuta strada
3
Media:
2.8333333333333
Perchè l'ho comprata o provata
Ho comprato la mia Altea XL 19 TDI DPF Stylance nel marzo 2008 per il buon rapporto qualità / prezzo. In quel periodo, le uniche monovolume campienti ed esteticamente "sportiveggianti" erano l'Altea XL e la Ford S Max. A parità di optional, il prezzo della Seat era notevolmente più conveniente della Ford.
Gli interni
A parte il cruscotto di qualità non eccelsa (plastica), per il resto si vede la "mano" del gruppo Volkswagen. L'auto è completa di tutti gli optional necessari (autoradio MP3 con ingresso AUX, retrovisori ripiegabili e riscaldati, clima bizona) ..... anche per una famiglia con bambini (vetri posteriori oscurati, tendine, 3 prese da 12v, sedili scorrevoli indipendenti ed altro).
Alla guida
La guida è piacevole, il guidatore ha tutto a portata di mano (volante con comandi della radio, cruise controll, computer di bordo , controllo consumi benzina, ecc.). Unico difetto che ho notato è dato dal vetro posteriore. Più precisamente, causa le piccole dimensioni, in retromarcia , bisogna fare un po' di pratica. Per il resto nulla da dire.
La comprerei o ricomprerei?
Dopo aver descritto positivamente l'auto, purtroppo, per la mia esperienza negativa con la Seat Italia (non solo quella di Milano dove l'ho comprata) non la ricomprerei e soprattutto nn la consiglierei. Tutto nasce da un problema all'impianto di climatizzazione che non ho ancora risolto (in sintesi l'auto non riscalda e dopo 5 interventi in garanzia effettuati tra marzo ed aprile, devo aspettare l'inverno per il verdetto definitivo e soprattuto NON IN GARANZIA). L'azienda non si è resa disponibile ad estendermi la garanzia sull'intervento "complesso" effettutato sull'auto. Ho informato la redazione di al Volante al riguardo e spero in un loro aiuto.
Seat Altea XL 1.9 TDI Altea XL
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
0
0
0
VOTO MEDIO
5,0
5
1
Aggiungi un commento
Ritratto di pvisco1971@libero.it
10 luglio 2010 - 21:08
L'auto sarebbe da comprare ma, augurandosi di non aver bisogno di un intervento in garanzia. La mia esperienza con Seat Italia (non solo la filiale n.1 di Milano) è negativa. In sintesi........... massima attenzione se paghi l'intervento (estensioni per legge comprese), quasi fastidio se in garanzia (nessuna garanzia sui lavori effettuati). Mai più SEAT .
Ritratto di condor1
12 luglio 2010 - 18:37
anche la c max come monovolume capiente e sportiveggiante e con prezzi anche inferiori e col senno di poi considerati i problemi sarebbe stato meglio per te la ford!!!!!
Ritratto di pvisco1971@libero.it
12 luglio 2010 - 20:29
E' vero, con un'auto bisogna essere fortunati e purtroppo non lo sono stato. Per il raffronto con la Ford avete tutti ragione, ma la differenza economica era troppo elevata ...... si parlava di circa 5 mila Euro (a parità di optional). In ogni caso, ribadisco che il mio disappunto è sul servizio scadente del Gruppo Volkswagen in quanto il difetto poteva capitare alla S MAX. Spero solo di avere un riscontro tecnico da parte della redazione di al Volante al quale ho scritto circa 30 gg fa.
Ritratto di cris25
12 luglio 2010 - 19:22
1
molto meglio la ford oltre che più spaziosa è anche più sportiva e bella, l'ALTEA mi sembra anonima e sgraziata!!!!e poi la SEAT nn mi ha mai colpito ne per i suoi prodotti ne per i suoi motori (VOLKSWAGEN)!!!
Ritratto di bubu
12 luglio 2010 - 19:29
a me proprio la seat non mi piace...e soprattutto l'altea per motivi personali!!
Ritratto di bubu
12 luglio 2010 - 19:32
comunque tra la ALTEA e la S-MAX io avrei scelto la ford.. costano di più su questo non ci piove però sono soldi spesi bene... poi alcune volte non dipende nemmeno da questo.. ci sono BMW, AUDI e modelli di ogni marca che hanno problemi.. sta tutto nella fortuna di beccare il modello giusto...
Ritratto di davi_serie3
17 luglio 2010 - 12:34
premetto che non amo questi pulmini spacciati x auto...... ma sicuramente anche se con una piccola aggiunta di denaro avrei optato x la s-max che almeno ha motori piu prestazionali ed è piu carina esteticamente...x quanto riguarda i prioblemi quello va a fortuna non centra marca prestigio ecc.....il modello sfortunato cè dappertutto..
Ritratto di carloleader
13 luglio 2010 - 11:52
Non mi sono mai piaciute.Penso che se una persona bada solo alla sostanza (Vw) siano buone come auto, altrimenti meglio comprare altro ad esempio la Ford C-max è molto bella dentro e fuori...
Ritratto di tonino
13 luglio 2010 - 20:48
1
Io mi trovo Benissimo con la Seat.Son possessore di Seat Exeo e' sono per ora contentissimo!!!
Ritratto di Nicola LA GROTTERIA
4 agosto 2010 - 19:46
Sono dello stesso parere di carloleader. Soprattutto di questi tempi, bisogna badare alla sostanza e alla Seat Altea XL mi pare che la sostanza non manchi. Ed anche, relativamente, a buon prezzo. A meno, ovviamente, di far parte della schiera di fortunati che non devono porsi problemi economici. Ma quelli certamente non sono qui a discutere di Seat e medio-piccole per giunta.
Pagine
listino
Le Seat
  • Seat Tarraco
    Seat Tarraco
    da € 30.475 a € 44.410
  • Seat Ibiza
    Seat Ibiza
    da € 14.850 a € 20.950
  • Seat Alhambra
    Seat Alhambra
    da € 43.000 a € 47.700
  • Seat Leon ST
    Seat Leon ST
    da € 23.300 a € 48.570
  • Seat Mii
    Seat Mii
    da € 11.280 a € 15.980

LE SEAT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE SEAT

  • Questa è la Tarraco più ecologica e più sportiva. Si chiama PHEV, è la versione ibrida plug-in della suv di casa Seat e porta al debutto anche il grintoso allestimento FR.

  • Due posti e un ingombro inferiore alla metà di un’auto. La Seat Minimó è un prototipo di quadriciclo elettrico pensato per la mobilità urbana.

  • Rivoluzionaria questa concept del marchio Seat, che diventerà realtà nel 2020. La trazione 100% elettrica, con motore da 204 cavalli, ha permesso di creare nuove proporzioni.