Seat Cordoba base

Pubblicato il 29 dicembre 2009

Listino prezzi Seat Cordoba non disponibile

Qualità prezzo
3
Dotazione
2
Posizione di guida
2
Cruscotto
3
Visibilità
3
Confort
1
Motore
4
Ripresa
5
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
4
Media:
3.3333333333333
Perché l'ho comprata o provata
L'auto e' stata acquistata, perché avevo necessita di un baule molto ampio (485 lt), un motore parco e affidabile ed a 13.000€ scontati, non c'erano tante alternative. Inoltre non avendo un box dove custodire l'auto, che viene parcheggiata in strada ed a napoli per giunta, ero sicuro che pur essendo un auto che per il 50% dei componenti e' volkswagen, non l'avrebbero neanche guardata: in italia la 3 volumi non ha mai avuto successo.
Gli interni
Partiamo dall'abitabilita' interna che per un auto lunga 4,16 metri e con un baule cosi' capiente non e' affatto male. Si sta comodi soltanto in quattro pero', perche' il tunnel centrale e la limitata larghezza del divano fa viaggiare a stretto contatto l'eventuale 5° passeggero. Per quel che riguarda le finiture interne, a parte il cruscotto che e' quello delle vecchie audi a4, e che ha una grafica chiara ed una leggibilita' molto buona, per il resto i materiali ci plancia e porte lasciano molto a desiderare e sono stati molti gli interventi che negli anni ho effettuato per ripristinare i pannelli e le plastiche che si erano o spezzati e spostati dal loro alloggiamento originale. A contribuire negativamente ci sono le fastidiose vibrazioni prodotte dal motore sia a freddo che a motore caldo in partenza ed in piena accelerazione. Discorso a parte per i rivestimenti dei sedili che a dispetto dei 7 anni e dei maltrattamenti subiti (2 bambini molto vivaci) sono rimasti puliti e ben stesi.
Alla guida
Questa e' sicuramente la migliore qualita' della cordoba che in realta sia nel pianale che nel reparto sospensioni, freni e sterzo e' una volkswagen al 100%. lo sterzo pronto e preciso non costringe a continue correzioni e dà sempre la senzazione piacevole di sentire la strada. Anche il cambio merita un buon voto: la spaziatura tra le varie marce e' giusta con la quinta marcia lunga per favorire i bassi consumi. I consumi sono sicuramente il fiore all'occhiello dell'auto, senza particolari attenzioni, i consumi si attestano sui 18/19 km/litro, ma guidando rilassati e senza fretta su strade poco trafficate, si riesce senza problemi ad arrivare a percorrenze di 22/23 km/litro. Il motore e' il collaudatissimo ed affidabilissimo tdi iniettore pompa da 90 cv. Lo stesso montato su molti modelli volkswagen che ha un erogazione un po' ruvida in alto, ma in basso ha una coppia straordinaria che permette di dimenticarsi quasi del cambio e di effettuare sorpassi in tutta sicurezza anche con le marce piu' alte. Nota dolente per quanto riguarda le sospensioni, che hanno una risposta secca e con rollio abbastanza deciso sulle dissestate strade napoletane il comfort lascia a desiderare ed anche i rumori nell'abitacolo non mancano di certo.
La comprerei o ricomprerei?
Sicuramente no, ma solo perche' il progresso dell' auto negli ultimi anni e' stato velocissimo ed un progetto come la cordoba e gia anni luce lontano dalle auto moderne anche per quanto concerne la sicurezza, di esp neanche a parlarne e di airbag solo 4 anziche gli 8 ormai presenti anche sulle utilitarie. Sono soddifatto dell'auto solo perche' in questi 7 anni e con 120.000 km alle spalle ,la manutenzione si e ridotta a poco piu' dell' ordinario, 1 batteria 2 treni di gomme tagliandi regolari e qualche lampadina,ed il motore che sembra lo stesso di 7 anni fa segno che una attenta manutenzione con olio specifico e intervalli regolari sono vitali per la durata di un auto.
Seat Cordoba
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
1
VOTO MEDIO
1,0
1
1
Aggiungi un commento
Ritratto di pino206
31 dicembre 2009 - 15:55
il motore non è iniettora pompa,ma a pompa rotativa!ho avuto la vecchia leòn con lo stesso motore consumava pochissimo!le seat di un tempo(cosi come le wolkswagen)erano ottime auto...magari un disegn cosi cosi....ma valide!
Ritratto di angeloscarafi
7 marzo 2010 - 18:43
anche io ho una cordoba 1.9 TDI - 90 cv- 4porte, proprio questa versione, del dic.' 99 praticamente appena uscita!!Ho 300000 km e posso solamente dire che è una bomba!!Non mi ha dato mai problemi seri..!Ovviamente sono uno che ci tiene all'auto in genere, rispettando sempre i tagliandi e manutenzioni varie(gomme , ecc. ecc.), infatti l'auto ora dopo più di dieci anni va sempre bene....ogni tanto la spingo.....e arriva con quel 90 cv a...205 km/h....impressionante per l'età ormai che ha!ma è stata sempre così da quando l'ho presa!!Magari gli unici difetti sono un pò gli interni che lasciano a desiderare...manopole e maniglie che si spezzano o si logorano e si scoloriscono...ecc. ecc.!!ma ormai va bene così!si aspetta ora il momento migliore per acquistare una nuova auto, anche se a malincuore penso che un motore così forte e senza problemi fino a questo "kilometraggio" non lo troverò più!!
listino
Le Seat
  • Seat Ateca
    Seat Ateca
    da € 24.020 a € 32.320
  • Seat Leon ST
    Seat Leon ST
    da € 22.645 a € 27.545
  • Seat Leon
    Seat Leon
    da € 21.895 a € 37.445
  • Seat Ibiza
    Seat Ibiza
    da € 16.020 a € 21.820
  • Seat Mii
    Seat Mii
    da € 11.000 a € 13.250

LE SEAT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE SEAT

  • La casa spagnola punta sulla connessione dati 5G e mostra un prototipo in grado di “parlare” con i semafori. Qui per saperne di più.

  • Seat punta da anni ai giovani e infatti fra gli highlight dei nuovi modelli ci sono connettività e freschezza delle forme: ne parliamo al Salone di Parigi con Pierantonio Vianello, direttore brand Seat Italia.

  • La Seat debutta fra le grandi suv con la Tarraco. Lunga 474 centimetri, punta sulla semplicità di linee che esprimono un certo dinamismo.