Seat Ibiza 1.9 TDI FR

Pubblicato il 26 febbraio 2010
Ritratto di dadska
alVolante di una
Seat Ibiza 1.9 TDI FR
Seat Ibiza
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
4
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
3
Frenata
3
Sterzo
3
Tenuta strada
4
Media:
3.6666666666667
Perché l'ho comprata o provata
Nel 2007 cercavo un' auto piccola, diesel, con motore abbastanza potente per darmi piccole soddisfazioni nell'uso quotidiano, che non avesse elevati costi di gestione, e la Ibiza 1.9 TDI FR da 130 Cv faceva proprio al caso mio.
Gli interni
Il cruscotto si presenta con i 2 quadranti principali, ad indicare velocità e giri motore, e i 2 più piccoli, ad indicare temperatura e carburante, su sfondo bianco, con un bell'effetto racing in notturno dato dall'illuminazione rossa, mentre le spie luminose si accendono solo se attivate; il volante si presenta morbido al tatto grazie al rivestimento in pelle, con a fianco i comandi per i fendinebbia. Passando alla plancia si trovano in alto 2 bocchette di areazione circolari, sotto di esse ci sono i comandi per il lunotto posteriore, le 4 freccie e un pratico portabevande; al di sotto c'è la radio con lettore CD e Mp3, con tasti abbastanza intuitivi, più sotto un cassettino portaoggetti, in basso si trovano i comandi del clima, anch'esso con tasti e rotelle abbastanza intuitivi e infine un'altro vano portaoggetti. I rivestimenti dei sedili sono in tessuto racing con logo FR, mentre le plastiche di portiere e plancia sono di discreta qualità; pomello del cambio e leva del freno a mano sono rivestiti in pelle come il volante.
Alla guida
Appena seduti è facile trovare la posizione di guida adatta, grazie alle regolazione, tramite leve, sia in altezza che in profondità di sedile e volante, mentrè la visibilità posteriore è abbastanza limitata dal montante posteriore. Il motore è il TDI di origine volkswagen, con l'iniettore-pompa che consente una coppia più elevata rispetto ai common-rail della stessa generazione, i 130 Cv spingono abbastanza non appena entra in funzione la turbina, il che consente buone accelerate e in ripresa non si è mai in difficoltà. Il cambio è sempre fluido, sia che si usi in città sia che si guidi in maniera sportiva; le sospensioni sono abbastanza rigide, come giusto che sia per una vettura dalla vocazione sportiva, il che penalizza leggermente il comfort in città su binari buche e dossi; lo sterzo è leggero in città e preciso alle elevate andature. La tenuta di strada è secondo me il miglior pregio di questa vettura, i cerchi da 17 montano gia dal concessionario PZero Nero con spalla bassa, mai una sbavatura in curva e la traiettoria è sempre quella impostata, e nella guida sportiva i sedili con i fianchetti rinforzati trattengono sempre il busto.
La comprerei o ricomprerei?
Tornassi indietro sicuramente rifarei lo stesso acquisto, dal punto di vista delle prestazioni e del motore non mi ha mai deluso, anche con i consumi mai eccessivi, ho fatto anche lunghi viaggi e all'arrivo non avevo mai la schiena spezzata dalla posizione scomoda dei sedili. A livello di dotazione è veramente completa di serie, con cerchi in lega, clima automatico, fendinebbia,ESP,radio mp3, specchietti elettrici e cruise control, l'unica cosa che manca sono i fari allo xeno. L' unica pecca che forse ho trovato è la qualità degli interni, con le plastiche economiche che scricchiolano un pò, ma non era il motivo di scelta principale per me. Anche a livello di affidabilità non ha mai dato problemi, ne al motore nè a livello elettrico.
Seat Ibiza 1.9 TDI FR
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
1
3
1
1
VOTO MEDIO
3,0
3
7
Aggiungi un commento
Ritratto di dadska
8 maggio 2010 - 19:38
Qualcuno che commenta?? Dai fatemi sapere cosa ne pensate
Ritratto di Massi_pista
17 maggio 2010 - 17:28
Ciao bella macchina secondo me una scelta azzeccata per sportività e costi di gestione . Ho dedotto dalle ultime righe che anche l'affidabilità è un dato di fatto per questa macchina. Sono uno studente e nel weekend guido la A3 di mio padre, presa nel '97 , 1.9 TDI ambition 110 cv e devo dire che l'iniettore-pompa da parecchie soddisfazioni nonostante la mavvhina abbia percorso 280000km. Posso chiederti 2 cose : per quale tipo di normativa è omologato il motore ( euro 2,3,4,... )?
Ritratto di dadska
27 maggio 2010 - 22:44
Ciao, si di affidabilità per adesso non mi ha dato problemi, ha 3 anni e qualche mese...l'iniettore-pompa spinge bene...ho appena fatto il tagliando e adesso con il diesel one della erg mi sembra spinga anche un attimino di +...è euro 4
listino
Le Seat
  • Seat Ateca
    Seat Ateca
    da € 23.390 a € 36.360
  • Seat Leon ST
    Seat Leon ST
    da € 22.250 a € 39.650
  • Seat Leon
    Seat Leon
    da € 20.600 a € 37.500
  • Seat Mii
    Seat Mii
    da € 10.700 a € 15.800
  • Seat Alhambra
    Seat Alhambra
    da € 35.500 a € 45.500

LE SEAT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE SEAT

  • Dal 2019 la Seat avrà una suv a 7 posti: è la Tarraco, lunga 474 cm con motori benzina e diesel fino a 190 CV. Qui per saperne di più.

  • L'app che riconosce le canzoni è integrata nel sistema multimediale e può essere richiamata facilmente dallo schermo, senza distrarre chi guida. Qui per saperne di più.

  • Crossover compatta, la Seat Arona è moderna, spaziosa e, anche col piccolo tre cilindri, scattante. Qualche lieve mancanza all'interno.

Seat Ibiza usate