Pubblicato il 7 gennaio 2011
Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
5
Confort
4
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.75
Perchè l'ho comprata o provata
L'ho comprata x un ottimo rapporto qualità\prezzo, perchè l'ho trovata robusta e ben accessoriata nel 2006.
Gli interni
Sono eleganti di buona qualità. E' spaziosa, sopratutto dietro. Ha il bagagliaio più spazioso tra le berline circa 650 lit. Metti di tutto. E' silenziosa.
Alla guida
E' molto stabile e sicura. Frena bene e consuma giusto x una 1.9. In autosstrada con un pieno di 60 lit. si fanno circa 650 km, alla velocità di 120-140 km\h.
La comprerei o ricomprerei?
Si, sicuramente. La consiglio a tutti quelli che non hanno velleità di Firme... In 220mila km circa ho fatto solo la manutensine ordinaria, in confronto ad una precedente Renault megane che mi ha lasciato per strada a 30.000 km per un difetto, mai risolto, alla pompa del gasolio. E' un ottima auto x me 10 e lode. Può sembrare strano ma se dovessi trovare un difetto, non riesco.
Skoda Octavia 1.8 Elegance TSI
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
0
0
0
VOTO MEDIO
5,0
5
1
Aggiungi un commento
listino
Le Skoda
  • Skoda Citigo
    Skoda Citigo
    da € 22.300 a € 23.700
  • Skoda Superb Wagon
    Skoda Superb Wagon
    da € 35.200 a € 51.350
  • Skoda Kodiaq
    Skoda Kodiaq
    da € 28.920 a € 51.310
  • Skoda Karoq
    Skoda Karoq
    da € 24.800 a € 38.830
  • Skoda Octavia Wagon
    Skoda Octavia Wagon
    da € 22.600 a € 36.720

LE SKODA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE SKODA

  • Sempre intuitiva da condurre, ma più spaziosa, meglio rifinita e dal look ricercato, la quarta generazione della wagon ceca (e della berlina) volta pagina. Qui per saperne di più.

  • Con il direttore di Skoda Italia scopriamo le proposte che la casa ceca ha portato al Salone di Francoforte, tutte all’insegna del minore impatto ambientale.

  • Le due novità più recenti di casa Skoda sono la berlina media Scala e la crossover compatta Kamiq. Sono parenti strette e qui debuttano le versioni a metano, chiamate G-Tec.