Subaru Legacy Station Wagon 2.0i Bi-Fuel Trend

Pubblicato il 6 aprile 2015

Listino prezzi Subaru Legacy Station Wagon non disponibile

Ritratto di kevindiener96
alVolante di una
Ford Focus Style Wagon Plus 1.6 TDCi 90 CV
Subaru Legacy Station Wagon
Qualità prezzo
5
Dotazione
2
Posizione di guida
3
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
5
Motore
4
Ripresa
2
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
4
Perché l'ho comprata o provata
Mia madre ha acquistato l'auto nel 2006, l'abbiamo venduta nel 2014. L'abbiamo acquistata per via della trazione integrale, del baule enorme e per l'impianto a gpl.
Gli interni
Gli interni sono molto belli a mio avviso, sono eleganti e molto curati. Le Subaru attuali sono lontane anni luce dalla qualità che aveva questa Legacy. La strumentazione è molto leggibile, la plancia è lineare, niente di stravagante. Il nero e il grigio sono i colori principali, si poteva però abbinare anche la pelle bianca per gli interni.
Alla guida
Beh, che dire, è una Subaru. Una Subaru di quelle vere, pistoni forgiati (e non stampati), motore 2.0 benzina/gpl con 165 cavalli e 7000 giri, assetto basso da terra... un Go-kart lungo 4, 72 metri! L'auto non ha l' ESP, ma non ne ho mai sentito il bisogno, è piantata a terra, sembra essere su rotaie. ll motore è boxer, necessita di salire molto di giri per sfoderare i suoi 165 cavalli (non si esce dalla curva e si sorpassa in un lampo per esempio); però quando è a 5.000 giri, che rombo! Non ci sono molte altre station wagon che hanno un'anima così sportiva. Non mi dilungo molto, basta cercare su un motore di ricerca per cosa è leggendaria Subaru: tenuta di strada, trazione integrale. Al momento dell'acquisto si capisce subito che i circa 30.000 sono per un'auto che ha un contenuto ingegneristico ben più alto rispetto ad Audi o VolksWagen. Secondo me è per persone che preferiscono essere che apparire. Ogni singolo pezzo è realizzato in Giappone (anche le più piccole plastiche). Insomma, è un auto per intenditori, per amanti dei motori, per chi come me sopo aver parcheggiato si ferma ad ammirare la propria auto.
La comprerei o ricomprerei?
L'abbiamo venduta nel 2014 per via delle limitazioni di potenza dei neopatentati. Certo che la ricompreremo, è un'auto fantastica, nemmeno Subaru con i due modelli seguenti è riuscita a migliorarla. Ad essere sincero, mi manca un po'!!
Subaru Legacy Station Wagon 2.0i Bi-Fuel Trend
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
3
0
0
0
VOTO MEDIO
4,3
4.25
4
Aggiungi un commento
Ritratto di Flavio Pancione
19 aprile 2015 - 14:42
7
Che intenditore !
Ritratto di cris25
24 aprile 2015 - 15:14
1
mi piaceva all'epoca e mi piace tutt'ora, che non sembra nemmeno superata. Dalla prova mi sarei aspettato di più... saluti!!
listino
Le Subaru
  • Subaru BRZ
    Subaru BRZ
    da € 32.990 a € 32.990
  • Subaru Levorg
    Subaru Levorg
    da € 27.390 a € 35.590
  • Subaru Forester
    Subaru Forester
    da € 29.990 a € 42.490
  • Subaru XV
    Subaru XV
    da € 24.990 a € 31.990
  • Subaru WRX
    Subaru WRX
    da € 46.590 a € 46.590

LE SUBARU PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE SUBARU

  • La nuova generazione della Subaru Forester adotta la nuova piattaforma della casa giapponese ma ha uno stile non troppo distante da quello della generazione precedente. Qui per saperne di più.

  • Dopo anni di assenza dal mercato italiano torna la Subaru Impreza che mantiene la trazione integrale e il motore boxer, ma ora è rifinita con più cura e si guida ancor meglio. Dietro, chi sta al centro è scomodo e alcuni comandi sono da rivedere.

  • La Subaru XV si rinnova. La carrozzeria è cambiata parecchio, ma conserva le protezioni in plastica sui passaruota, tipiche delle suv, e le barre sul tetto.

Subaru usate