Toyota Rav4 2.0 VVT-i

Pubblicato il 10 febbraio 2010
Qualità prezzo
0
Dotazione
0
Posizione di guida
0
Cruscotto
0
Visibilità
0
Confort
0
Motore
0
Ripresa
0
Cambio
0
Frenata
0
Sterzo
0
Tenuta strada
0
Media:
0
Perché l'ho comprata o provata
io l'ho comprata perchè mi piace la sua linea, perchè ho una casa in montagna e quindi volevo una macchina a trazione integrale.
Gli interni
La macchina è molto comoda anche in 5, è abbastanza ben insonorizzata, è molto stabile in tutte le condizioni di guida con l'esp che interviene solo quando è veramente necessario. La strumentazione optoelettrica è molto bella, ben visibile in tutte le condizioni di luce, ma se le devo trovare un difetto l'illuminazione tra il giorno e la notte cambia poco d'intensità. Il posto guida è comodo ed è facile trovare una posizione confortevole. A parere del sottoscritto l'impianto stereo non è all'altezza, seppure è un lettore cd/mp3 con caricatore a 6 CD. Principalmente le casse (molto deboli) e la funzione RDS non funziona un granchè. Il portabagagli è ampio e ben sfruttabile. Il montaggio del veicolo è fatto con cura.
Alla guida
Con la RAV4 si viaggia molto comodi, tuttavia la versione da 136CV risente un pò del peso del veicolo, specialmente nella ripresa. La mancanza del cruise control rende i viaggi in autostrada stancanti (specie se c'è il tutor). Su macchine di questo livello, che camminano poco in città, a parere del sottoscritto non dovrebbe mai mancare e non solo essere presente sulla versione più costosa. Lo sterzo, grazie, al servosterzo elettrico è sempre leggerissimo, anche in manovra. Per quanto riguarda i consumi, questi sono ovviamente ben lontani da quelli dichiarati. Mediamente il consumo si attesta attorno ai 7,3l/100km. Con le gomme invernali si arrampica benissimo sulla neve e sul ghiaccio. La toyota dovrebbe fornire di serie anche i sensori di parcheggio in quanto la visibilità posteriore è molto limitata, specie con ostacoli bassi.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei certamente, è un veicolo comodo, che anche in città non è troppo penalizzante sia sui consumi che sulle dimensioni. E' un'ottima auto per chi ha famiglia e vuole un veicolo adatto a tutte le stagioni. Se la toyota migliorasse l'impianto stereo, e fornisse di serie cruise control e sensori di parcheggio posteriori, sarebbe perfetto.
Toyota Rav4 2.0 VVT-i
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
0
VOTO MEDIO
0,0
0
0
Aggiungi un commento
Ritratto di gig
13 novembre 2011 - 08:14
La migliore prova ch' io abbia mai letta. Sintetica ma ricchissima d' informazioni scritte senz' annoiare il pubblico di alVolante. Quasi sicuramente non leggerai questo mio post, dato che non vivi il forum e che non commenta questa prova nessuno dal giorno lontano dell' inserzionamento. Io, comunque, ti faccio i miei complimenti, sia per la prova che per la macchina, la quale, tempo fa, era la mia preferita. Un cordiale saluto.
listino
Le Toyota
  • Toyota Prius
    Toyota Prius
    da € 29.500 a € 41.800
  • Toyota Prius+
    Toyota Prius+
    da € 33.000 a € 36.200
  • Toyota Land Cruiser
    Toyota Land Cruiser
    da € 42.750 a € 69.700
  • Toyota C-HR
    Toyota C-HR
    da € 25.150 a € 34.650
  • Toyota Corolla Touring Sports
    Toyota Corolla Touring Sports
    da € 28.300 a € 34.850

LE TOYOTA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE TOYOTA

  • La nuova Corolla è la protagonista dello stand Toyota al Salone di Ginevra, dove sono presenti anche la nuova Rav4 e la Prius restyling. Ne parliamo con l'amministratore delegato della Toyota Italia.

  • La Toyota Supra è un nome ben noto agli appassionati: dal 1979 al 2002 le coupé della Toyota si sono succedute in quattro generazioni. Oggi la Supra è tornata con una vettura dalle forme sinuose.

  • La Toyota Corolla Hybrid ha un aspetto più sportivo e con il nuovo 2.0 abbinato a un’unità elettrica non manca di brio (c’è anche una versione meno brillante, con un 1.8). Peccato per il piccolo baule. Qui per saperne di più.