Volkswagen New Beetle 1.9 TDI

Pubblicato il 23 ottobre 2009

Listino prezzi Volkswagen New Beetle non disponibile

Qualità prezzo
4
Dotazione
2
Posizione di guida
5
Cruscotto
3
Visibilità
1
Confort
4
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.4166666666667
Perchè l'ho comprata o provata
Avevo 19 anni e cercavo una vettura, un oggetto della mia passione, che non servisse solo per il puro trasporto… La volevo fuori dalla massa, pur non volendo rinunciare a nessuna, o quasi, caratteristica di una media. Doveva essere a quattro posti almeno, diesel, non troppo onerosa nei costi di gestione, abbastanza comoda, sicura, rivendibile e con un fascino a sé. New Beetle 1.9 TDI 101cv nero! Acquistata usata di due anni in concessionaria con garanzia, dotata di ESP e in condizioni ottime, al prezzo di poco superiore a quello di una Golf.
Gli interni
Seduti al posto di guida o al suo fianco si ha subito una strana sensazione: quanto è profondo il cruscotto! Il vetro scende molto avanti e ciò regala un senso di spazio e libertà, poi ci si chiede cosa sia il bicchierino dietro il volante (il porta margherita o fiore) e a cosa serva la grande maniglia sul lato destro del cruscotto (uno degli elementi rievocativi del vecchio maggiolone)! Non è la stessa cosa per gli eventuali passeggeri del divano posteriore (a due posti), i quali si ritrovano con uno spazio limitato per le gambe e la testa particolarmente vicina al lunotto posteriore. La seduta risulta comunque discretamente comoda in ogni posto, la maggior parte delle plastiche sono di aspetto lucido, dure al tatto e tanto belle quanto delicate ai graffi. Infatti, fatto comune a quasi tutte le new beetle è lo sfogliarsi della parte lucida sulla maniglia interna della portiera… Il baule di ridotte dimensioni ha un entrata stretta e non è proprio adatto per i viaggi in quattro. Gli accessori e i comandi non si sprecano (radio e sistema di areazione), sono raggruppati nella parte alta della consolle centrale, ma del resto una macchina replica di una di 40 anni prima non poteva essere iper tecnologica e super accessoriata!
Alla guida
Giro la chiave, dentro la prima e si parte! Lo sguardo attraversa il profondo cruscotto, poi il cofano tondeggiante e…dove finisce?! Il muso particolarmente arrotondato non permette, se non ai più alti, di vedere il paraurti anteriore, a volte bisogna andare un po’ a “naso”. Anche la visibilità posteriore non è delle migliori vista la conformazione stretta della parte posteriore della vettura. L’avere il vetro davanti a sé abbastanza lontano dona tranquillità, non sembra di essere chiusi in una “vetturetta”. Il comportamento stradale è abbastanza simile alla ben più conosciuta Golf IV con cui condivide il pianale; l’assetto risulta discretamente piatto finchè non si forza particolarmente il ritmo. La frenata è decisa grazie ai 4 dischi e la tenuta ottima con i cerchi da 16” e le gomme 205/55-16, solo sul bagnato e a gomme finite l’ESP mi ha aiutato ad evitare una probabile uscita di strada. Lo sterzo non è dei più leggeri, ciò non infastidisce, anzi trasmette stabilità. La frizione nelle lunghe code o dopo molto tempo in città può sembrare pesante, ma per questo esiste la versione automatica (solo 2.0 a benzina). Il motore 1.9 TDI 101cv utilizzato su parecchi modelli del gruppo VW è buono per un uso globale, un po’ vuoto sotto i 2000 giri per il suo sistema iniettore-pompa, nei tratti extraurbani si posso tenere facilmente medie prossime ai 20 km/l, sale poi leggermente il consumo in autostrada a velocità elevate e, come è normale per un 1.9, in città con continue soste e ripartenze.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei perché era proprio come pensavo, in quattro anni non mi ha dato problemi, mi ha accompagnato in tutte i momenti come una macchina qualsiasi ma con un fascino sempre adatto e piacevole, la sua linea non può invecchiare vista la sua storia! La cambierei solo per un auto più spaziosa se ne avessi la necessità o per una più sportiva nella guida per il divertimento.
Volkswagen New Beetle 1.9 TDI
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
3
1
0
0
1
VOTO MEDIO
4,0
4
5
Aggiungi un commento
Ritratto di fastidio
23 febbraio 2010 - 11:18
5
..come puoi vedere dal mio profilo pure io ho il new beetle..volevo solo capire come mai dici che il motore è un pò vuoto sotto ai 2000 giri, io ho la versione da 90 cavalli (che in fondo è lo stesso motore) ma sinceramente lo trovo molto più pronto ai bassi regimi che agli alti (come dovrebbero essere tutti i diesel)..comunque ottima scelta :o)
Ritratto di artoppy
28 giugno 2010 - 21:33
Concordo con "fastidio", il mio TDI 101cv. è Prontissimo da 1500 a 3000. Cambiando SEMPRE entro i 2000giri fa circa i 20 senza fatica. CIAO!
Ritratto di cagnolino
26 giugno 2011 - 15:37
salve a tutti la new bettle è un' auto molto speciale!!!
Ritratto di cagnolino
26 giugno 2011 - 22:03
ho letto il tuo annuncio e ho scritto un commento
listino
Le Volkswagen
  • Volkswagen Golf
    Volkswagen Golf
    da € 25.750 a € 35.750
  • Volkswagen Touareg
    Volkswagen Touareg
    da € 62.500 a € 99.000
  • Volkswagen T-Cross
    Volkswagen T-Cross
    da € 20.400 a € 28.550
  • Volkswagen Amarok
    Volkswagen Amarok
    da € 38.214 a € 62.638
  • Volkswagen T-Roc Cabriolet
    Volkswagen T-Roc Cabriolet
    da € 29.900 a € 40.350

LE VOLKSWAGEN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE VOLKSWAGEN

  • Innovativa media elettrica a 5 porte, la Volkswagen ID.3 vanta un ottimo comfort e una guida facile, assistita da tanti dispositivi elettronici. Però meriterebbe qualche dettaglio interno più raffinato. Qui per saperne di più.

  • La versione sportiva della Golf promette lo stessa versatilità della precedente ma più coinvolgimento alla guida. Qui per saperne di più.

  • La nuova generazione della Golf GTI ha un design non troppo appariscente, come da tradizione. Immancabile la striscia rossa che la distingue dalla GTD e dalla ibrida GTE. Qui per saperne di più.