ottobre 2011

Mercedes Classe B

L’alternarsi di spigoli e rotondità e le vistose prese d’aria danno alla monovolume tedesca una grinta e un carattere sconosciuti al modello precedente, rispetto al quale è più lunga di 9 cm (ne misura 436) e più bassa di 4 (156 cm). Le sedute, ora più vicine a terra di circa 10 cm, restano confortevoli e l’abitabilità è buona, ma il quinto passeggero “litiga” con l’ingombrante tunnel centrale. Pregevoli le finiture. Nuovi i motori, con lo Start&Stop di serie: si tratta di due 1.6 turbo a iniezione diretta di benzina (da 122 e 156 cavalli) e altrettanti 1.8 a gasolio (da 109 e 136 CV). Inedito pure il cambio robotizzato a doppia frizione a sette marce: si potrà ordinare (per 2.200 euro) dal primo trimestre 2012; all’inizio c’è solo il manuale a sei marce. Due gli allestimenti: base (si chiama Executive) e Premium, più ricco e sportivo (ha l’assetto ribassato di 2 cm). Prezzi da 24.353 euro.

Mercedes B
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
39
52
48
31
49
VOTO MEDIO
3,0
3.004565
219
PER SAPERNE DI PIU'
Aggiungi un commento
?>
listino
Le Mercedes
  • Mercedes S Coupé
    Mercedes S Coupé
    da € 109.052 a € 196.126
  • Mercedes S
    Mercedes S
    da € 98.300 a € 177.280
  • Mercedes X
    Mercedes X
    da € 36.978 a € 55.184
  • Mercedes G
    Mercedes G
    da € 105.510 a € 188.780
  • Mercedes CLA
    Mercedes CLA
    da € 33.245 a € 67.390

LE MERCEDES PROVATE PER VOI