Audi A5 2.0 TDI 190 CV quattro S tronic

Pubblicato il 24 dicembre 2017
Ritratto di gabrieleb
alVolante di una
Audi A5 2.0 TDI 190 CV quattro S tronic
Audi A5
Qualità prezzo
3
Dotazione
5
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
5
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.3333333333333
Perchè l'ho comprata o provata
buonasera a tutti la scelta era a marzo 2017 fra la subaru wrx che purtroppo (si purtroppo) non ho comprato e la A5. Come avete capito è caduta sull'audi km 0 di fine 2016 pre restyling iperaccessoriata allestimento s-line. Con la subaru avrei speso qualche soldo meno in fase di acquisto salvo poi rispenderli in superbollo e benzina senza considerare che la moglie si era messa di traverso su tale acquisto.
Gli interni
L'interno dell'auto si presenta molto ricco con un tunnel centrale ben rappresentato. L's-line ha i sedili in pelle alcantara, volante sportivo con relative palette per divertirsi. il monitor centrale si legge bene in tutte le modalità, estremamente comodo il cruise control nei viaggi più lunghi. Il climattizzatore è automatico bi zona ben funzionante anche d'estate (macchina nera con interni neri) Dietro si stà piuttosto comodi considerando che stiamo parlando di un coupé. Personalmente ci sto un pò sacrificato considerate che sono 185 cm, per i figli non c'è problema. Presente un bel bracciolo centrale richiudibile con portabicchieri scomponibile in un altro vano. Può essere abbattuto del tutto per mettere sci o oggetti lunghi. La macchina viene venduta con sacca portasci. Secondo me dovrebbe essere di qualità migliore la moquette di tappetini e rivestimento interno, francamente sulla classe B è di qualità superiore. Nella mia auto è assente la porta usb, ma ci sono 2 slot per le SD La bauliera è molto ampia da poter affrontare un viaggio con la famiglia certamente non consente di caricare in altezza
Alla guida
L'auto da me acquistata è ben accessoriata, assettata con cerchi da 19 e pirelli P ZERO da 255, francamente è incollata a terra e in curva è difficile trovare il limite vuoi per i pneumatici, vuoi per l'assetto, vuoi per la trazione integrale. E' sufficientemente rigida ancor più in modalità dynamic. Il motore: molto progressivo e silenzioso (anche troppo per i miei gusti) non ti da la pedata nel sedere che ti aspetteresti da quasi 200 cv, per viaggi lunghi è sicuramente il massimo per la silenziosità abbinata al cruise control. il cambio s-tronic è veloce anche se dopo aver provato la stelvio di un amico, azzerderei quasi che quel cambio è migliore. Sicuramente la macchina me la godo di più in percorsi misti con lunghi curvoni "giocando" con le palette al volante. lo start è stop è presente, se non lo mettevano era meglio, si risparmiava soldi: sono talmente tanti i paletti che la centralina mette affichè entri in funzione che praticamente va quando gli pare e delle volte neanche comprendo io perchè non funzioni. Sulla classe B è molto più immediato. Per quanto riguarda i consumi la macchina non è parsimoniosa: il consumo di gasolio si attesta da 12,5km/l se fai urbano a 14lkm/l in autostrada-superstrada. mediamente faccio 13 guidando in modalità efficienza. Il computer di bordo non da risultati veritieri, calcolatrice alla mano, km effettuati diviso litri di pieno, il dato reale è inferiore di circa 0,5 rispetto a quello fornito dal computer di bordo: in pratica ti da a intendere che hai consumato un pò meno. L'ad blue lo consuma altrettanto velocemente: a 8800 km ha voluto il primo rabbocco di 10l e a 14500 il secondo rabbocco.
La comprerei o ricomprerei?
la ricomprerei sicuramente è pur sempre una macchina bellissima, sicura e di soddisfazione visiva e alla guida.
Audi A5 2.0 TDI 190 CV quattro S tronic
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
5
2
0
0
1
VOTO MEDIO
4,3
4.25
8
Aggiungi un commento
Ritratto di marcoveneto
3 gennaio 2018 - 23:03
Ciao, ho la stessa macchina del 2012..il clima è trizona anche sulla tua, dietro c e la rotellina per impostare caldo o freddo..io degli interni posso criticare l assenza di alcuni accessori che sono solitamente di serie (e che ci sono ..ma a pagamento), ma la qualita di moquette e dei tappetini mi pare molto piu buona di una mercedes basso di gamma come la classe b..tieni conto che sulla classe a ( quindi credo anche sulla b nuova) non c è neppure il bottone ferma tappeti (ad eccezione di quello per il guidatore)
Ritratto di gabrieleb
7 gennaio 2018 - 09:50
hai ragione è presente anche quello nella zona posteriore, ma francamente non è particolarmente performante, comunque meglio che niente...
Ritratto di marcoveneto
7 gennaio 2018 - 11:45
Si o lo metti su caldo o su freddo..per quei passeggeri che monto dietro (uno al mese forse) è totalmente inutile..pero c è..
listino
Le Audi
  • Audi A6
    Audi A6
    da € 52.750 a € 80.450
  • Audi A4
    Audi A4
    da € 36.500 a € 74.650
  • Audi A3 Sportback
    Audi A3 Sportback
    da € 26.750 a € 55.500
  • Audi A3 Sedan
    Audi A3 Sedan
    da € 28.050 a € 57.200
  • Audi Q7
    Audi Q7
    da € 71.300 a € 81.800

LE AUDI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE AUDI

  • La nuova Audi Q3 Sportback è la versione più filante e sportiva della suv media tedesca. È ben rifinita e piacevole da guidare, anche col 2.0 turbodiesel da 150 CV. La dotazione ha qualche mancanza. Qui per saperne di più.

  • Dopo l’Audi A4 si rinnova anche la gamma A5. Nelle versioni Coupé, Cabriolet e Sportback.

  • Questa versione dell'Audi Q3 con carrozzeria più filante ispirata alle coupé, non fa perdere spazio per i bagagli: Sollevando il portellone si accede a un baule di 530 litri, esattamente come nella normale Q3.