Audi A2 base

Pubblicato il 9 ottobre 2009

Listino prezzi Audi A2 non disponibile

Qualità prezzo
3
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
3
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
3
Sterzo
3
Tenuta strada
4
Media:
3.8333333333333
Perchè l'ho comprata o provata
Per il design unico nel suo genere e per l'utilizzo di soluzioni sofisticate nonostante appartenga alla categoria delle utilitarie. Ammetto che il prezzo di acquisto dell'auto (ora fuori produzione) era elevato ma certamente posso dire di aver acquistato un pezzo di tecnologia pura. Con questo modello l'Audi ha voluto introdurre anche sulle auto di piccole-medie dimensione innovazioni che fino ai primi anni 2000 erano riservate ad una fascia di mercato molto più elevato.
Gli interni
Sono curatissimi. A bordo sembra di essere su un'auto di categoria superiore. Il cruscotto, col classico stile Audi a numeri bianchi e lancette rosse, è molto completo e visibile. I materiali utilizzati sono di elevata qualità e la plancia, le portiere e i vari elementi sono curati in ogni singolo dettaglio, così come l'assemblaggio non fa rimpiangere i soldi spesi per l'auto. Sebbene le dimensioni compatte esterne non siano a favore dello spazio, gli interni sono versatili e, seduti davanti, si avverte un forte senso di ariosità; dietro, invece (il quinto posto era optional) solo due adulti stanno comodi nonostante la forma spiovente del tetto.
Alla guida
Alla guida la sensazione di essere all'interno di un'auto di segmento superiore viene confermata dal motore (1.4 Tdi 75 cavalli) scattante e dall'ottima tenuta di strada. Così come l'accelerazione anche la ripresa non è deludente mentre la forma particolare del lunotto posteriore limita la visibilità in manovra. Per dare qualche numero: da 0 a 100 in poco più di 12 secondi e una velocità massima di 180 km all'ora. I consumi restano contenuti percorrendo nel ciclo misto poco più di 28 km con un litro di gasolio: niente male!
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei usata, così come ho fatto, perché il prezzo di acquisto da nuova era davvero eccessivo. Tuttavia la Audi A2 rappresenta un'auto innovativa e con uno stile che, nonostante possa di primo acchito piacere tantissimo o farla detestare, resta originalissimo e inconfondibile. Consiglio l'acquisto di un modello Top del 2003-2004 con una spesa non superiore a 8000 €
Audi A2
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
1
0
1
4
VOTO MEDIO
1,7
1.666665
6


Aggiungi un commento
Ritratto di Multiplabicolore
12 ottobre 2009 - 18:35
Non discuto le caratteristiche e la qualità della vettura. Però esteticamente "Audi" poteva fare meglio. Esternamente è (non ti offendere) veramente bruttina e poco innovativa. Non ha una forma bella, non è squadrata ne stondata. Non è capiente come una monovolume, non è sportiva... insomma perchè comprarla?
Ritratto di jerryp
14 ottobre 2009 - 20:22
l'ho detto...l'A2 o la ami o la detesti...io proprio perchè non è squadrata nè stondata e ha delle caratteristiche a metà strada fra diverse tipologie di automobili l'ho scelta...altrimenti avrei acquistato una solita auto
Ritratto di fastidio
30 ottobre 2009 - 10:03
6
la linea come sempre è personale..a me non dispiace e sicuramente è più particolare e innovativa della classe a! mi sembra anche strano che dici che non è capiente, le misure esterne sono veramente ridotte ma all'interno si sta bene in 4 e il baule non è niente male. mia mamma ne ha avute 2 e devo dire che è una buona auto, piccola, spaziosa, leggera, particolare, economica nel mantenimento..forse l'unica cosa un pò sottotono è il motore tdi, rumoroso e un pò fiacco agli alti regimi
Ritratto di Domenico79
12 ottobre 2009 - 20:11
1
infatti...vero flop!!!e cmq il motore 1,4 tdi e lo stesso della polo e della veccchia ibiza (3 cilindri)rumoroso e lento!!!un giocattolo praticamente!!!
Ritratto di jerryp
14 ottobre 2009 - 20:26
certamente è rumoroso ma quando è nata l'A2 era uno dei più piccoli diesel...la punto montava il 1.9! poi sono nati i vari 1.3 e 1.4 di ultima generazione
Ritratto di caponeR
13 ottobre 2009 - 14:56
L'ha avuta un mio amico per circa un anno e la rivenduta appena gli si è presentata l'occasione. Quelle poche volte che son salito a bordo mi mancava l'aria, ricordo che il cofano motore non poteva essere aperto se non in officine audi, non ho mai capito perchè. Davanti si apriva solo la mascherina per rabboccare l'olio motore e l'acqua dei lavavetri. In manovra soprattutto nei parcheggi la visibilità era scarsa. daccordo gli interni fatti bene e il motore un 1.4 tdi da 90cv che andava forte, ma la forma e l'abitabilità faceva piangere...
Ritratto di jerryp
14 ottobre 2009 - 20:29
Mi sa allora che sei salito ai sedili posteriori perchè, è vero, lì lo spazio è limitato: comodi ci stanno solo 2 persone (ma ricorda che è sempre un utilitaria). Davanti invece stento a trovare un'altra auto con la stessa sensazione di ariosità! proponimene qualcuna...il cofano anteriore si può benissimo togliere. aprendo la mascherina davanti ci sono due manigliette da ruotare...è semplicissimo ed anche questo rende l'auto unica nel suo genere.
Ritratto di Impreza2.0Rsport
17 novembre 2009 - 00:54
Cofano motore da smontare attaverso delle manigliette...oddio!
Ritratto di high.voltage20
30 novembre 2009 - 17:26
ho l'audi a2 1.4 tdi da circa 4 mesi e mi sono trovato come se fossi alla guida di un'ammiraglia.... di audi a2 ne sono state vendute poche.... ma se l'audi penserebbe a un erede?
Ritratto di Impreza2.0Rsport
7 dicembre 2009 - 01:37
Mi pare che l'A1 sia un progetto che sta per andare un porto...non sarà proprio l'erede dell' A2 (meno male) ma è pur sempre un piccola della casa. Peccatto il prezzo...che come sempre non sarà proprio piccolo..
Pagine
listino
Le Audi
  • Audi TT Coupé
    Audi TT Coupé
    da € 41.850 a € 79.400
  • Audi R8
    Audi R8
    da € 168.650 a € 212.600
  • Audi Q5
    Audi Q5
    da € 51.400 a € 65.900
  • Audi A8
    Audi A8
    da € 96.200 a € 160.250
  • Audi A3 Sedan
    Audi A3 Sedan
    da € 29.700 a € 48.500

LE AUDI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE AUDI

  • Linee futuribili e guida autonoma di livello 4 per il prototipo con due motori elettrici e 721 CV che potrebbe prefigurare la prossima Audi A8. Qui per saperne di più.

  • All’IAA 2021 l'Audi presenta il prototipo di ammiraglia elettrica a guida autonoma che potrebbe definire il format della prossima generazione della A8, attesa nel 2024. Qui per saperne di più.

  • Nella versione più potente, la nuova suv elettrica Audi Q4 e-tron ha 299 cavalli e spinge decisa. Con la trazione 4x4 è aggrappata al terreno e il comfort è notevole; peccato per la mancanza della funzione “one-pedal”. Qui per saperne di più.