BMW X1 sDrive18d X Line

Pubblicato il 1 aprile 2017
Ritratto di Cristian 1976
alVolante di una
Citroën Xsara Station Vagon 1.4 HDi Chrono
BMW X1
Qualità prezzo
3
Dotazione
2
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
4
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.9166666666667
Perchè l'ho comprata o provata
Ho preso quest' auto perché avevo bisogno di una station wagon che andasse anche fuoristrada.
Gli interni
I sedili sono molto comodi anche se il posto centrale posteriore a causa del tunnel lascia poco spazio alle gambe. I comandi sono pratici e funzionali.
Alla guida
Il motore con i suoi 143 cavalli eroga una potenza ottima anche se il cambio non è ottimo.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei perché questa vettura unisce l' abilità fuoristrada di una crossover nonostante il bagagliaio da station.
BMW X1 sDrive18d X Line
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
2
0
1
VOTO MEDIO
3,0
3
4


Aggiungi un commento
Ritratto di AndreaNari82
27 marzo 2020 - 14:25
io avevo la 20d xdrive...... una piacevole scoperta, passavo da un serie 1 116i, potenza, tenuta, spazio, dotazione (avevo una xline), peccato che nei lunghi viaggi stancasse un po la schiena.
listino
Le BMW
  • BMW Serie 6 Gran Turismo
    BMW Serie 6 Gran Turismo
    da € 64.200 a € 88.900
  • BMW Z4
    BMW Z4
    da € 43.800 a € 79.800
  • BMW i8 Roadster
    BMW i8 Roadster
    da € 165.400 a € 165.400
  • BMW X1
    BMW X1
    da € 33.000 a € 54.300
  • BMW Serie 8 Gran Coupé
    BMW Serie 8 Gran Coupé
    da € 96.500 a € 129.100

LE BMW PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE BMW

  • Ha un sei cilindri sovralimentato davvero potente, ma per sfruttarlo a fondo sono necessari “manico” ed esperienza, anche perché la stabilità del retrotreno sul veloce non è sempre impeccabile.

  • La Serie 2 Gran Coupé è la prima BMW a quattro porte “con la coda”. Ha forme filanti e grinta da vendere, anche alla guida. Soprattutto in questa versione da 306 cavalli. Non molto comodo, però, l’accesso a baule e divano. Qui per saperne di più.

  • La BMW svela al CES 2020 una nuova tecnologia sulla quale sta lavorando e che potrebbe applicare alle future auto a guida autonoma, dove i passeggeri potranno anche rilassarsi.