Pubblicato il 28 dicembre 2010
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
4
Motore
2
Ripresa
2
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
4
Media:
3.6666666666667
Perché l'ho comprata o provata
Avevo bisogno di sostituire la mia Fiat Seicento del 2000, causa alcuni problemi d'età e necessità di un'auto più spaziosa. Sono andato a vedere anche la fiat Punto Evo, la Toyota Yaris e la Opel Corsa. Alla fine ho scelto la c3, con motore 1.1 60cv, perchè mi interessavano basso costo d'acquisto, basso costo di mantenimento e bassi consumi. Infatti le altre tre "rivali" che ero andato a vedere costavano di più e offrivano, a mio parere, di meno.
Gli interni
Gli interni sono molto curati. Entrando si percepisce subito notevole luminosità, anche se la mia versione non è dotata di tetto panoramico zenith. il cruscotto è ben leggibile e ricco di informazioni, consiglia anche quando cambiare marcia per consumare di meno. Il climatizzatore manuale (di serie) è molto efficiente e la radio è sufficientemente buona per il mio utilizzo. E' anche presente la presa AUX. I sedili sono ben sagomati e trattengono bene il corpo in curva. Lo sportellino davanti al passeggero è anche climatizzato, ma è molto leggero e da poca sensazione di solidità. Dietro si sta comodi in 2, il terzo al centro sta male secondo me, però in caso di necessità ci sta. Il baule (300 litri) non è male ma è alto da terra e profondo, inoltre secondo me è poco sfruttabile. La dotazione è buona.
Alla guida
Alla guida, lo dico subito, non diverte. Non è auto sportiva, ma pensata per la città. Lo sterzo è leggerissimo e non affatica, lo stesso si può dire di freno e frizione. La ripresa fa pena, e per arrivare ai 10km/h serve un lunghissimo lancio. L'auto tiene bene la strada e l'esp (non di serie) interviene quando necessario. E' quindi un auto che da sicurezza nella guida, ma, lo ripeto, chi cerca un auto da guidare sportivamente cambi subito idea! L'auto fa circa 15 km con un litro di carburante
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei sicuramente. Sono rimasto molto soddisfatto di questa citroen, e mi sento di consigliarla a chiunque fosse interessato. Tra i pregi metto lo sterzo, la linea e la qualità degli interni, tra i difetti motore e ripresa.
Citroën C3 1.1 Style
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
0
VOTO MEDIO
0,0
0
0
Aggiungi un commento
Ritratto di 19miki90
4 gennaio 2011 - 19:02
2
15 km/l non mi sembra un dato eccezionale... buono senza dubbio, però magari il motore é un po' sottodimensionato, con un 1.4 diesel oppure con il 1.4 vti benzina consuma meno, stando ai dati dichiarati dalla casa... ed avresti avuto uno scatto migliore :) Comunque se é lo stesso 1.1 della c2 é un buon motore.
Ritratto di Zack TS
4 gennaio 2011 - 19:20
1
infatti è come dici te, il motore è troppo poco potente in rapporto al peso della macchina....succede la stessa cosa con la grande punto, il 1.4 consuma meno del 1.2 base ;-)
Ritratto di 19miki90
4 gennaio 2011 - 19:28
2
è un problema comune a molte auto, il motore delle "entry level" di norma é sottodimensionato.. anche Renault Clio, Peugeot 207 e VW Polo...
Ritratto di Zack TS
4 gennaio 2011 - 19:37
1
...è anche questo il motivo che spinge le Case a levare uno o due cilindri dalle entry level, salvo recuperare in prestazioni con il turbo
Ritratto di biasioliclaudio
5 gennaio 2011 - 12:27
non ho detto nella prova che sia un dato eccezionale, ma un dato normale. La mia seicento che possedevo prima faceva 13-14 km/l e aveva un motore 900 con una cinquantina di cavalli. So benissimo che il motore è sottodimensionato, ma visto il mio uso (viaggio casa-lavoro e piccoli spostamenti, non viaggio con questa auto) va più che bene, e l'ho pagata meno di una versione più potente e i costi di mantenimento sono inferiori. Sapevo benissimo a cosa andavo in contro quando l'ho acquistata.
Ritratto di bottazzi
5 gennaio 2011 - 10:02
Ho anche io quel motore sulla mia 206, di media sto sui 14-15 Km/l, considerando che faccio prevalentemente urbano ed extraurbano non mi lamento, certo la spinta è davvero modesta e bisogna affondare il gas anche per sorpassare uno che va ai 30 orari, ma almeno è affidabile e molto elastico, recupera in 5° da 1500 giri senza problemi.
Ritratto di Etneo
6 gennaio 2011 - 13:16
Ciao, complimenti per le prova e per la Citroenina che reputo un auto molto carina. Volevo chiederti una cosa, poichè ho letto tante lamentele per le sospensioni posteriori, come vanno sulla tua? Ciao!
Ritratto di biasioliclaudio
6 gennaio 2011 - 19:25
per il momento non mi hanno dato problemi, si comportano normalmente. ciao:)
Ritratto di Meggio
6 gennaio 2011 - 14:56
Ciao =) Anch'io ho una citroen C3 1.1 60 cv, ma la vecchia versione. Sono pienamente soddisfatto dell'auto anche se come hai detto tu, l'unica pecca è il motore... fiacco, e la ripresa non è il massimo, tuttavia è l'ideale per la città. Forse tu lo troverai anche molto pigro perchè l'auto è nuova e hai fatto pochi chilometri... dopo i 40.000- 50.000 l'auto è più scattante. Tuttavia se dovessi tornare indietro opterei decisamente per il 1.4 !!!
Ritratto di Mister Grr
7 gennaio 2011 - 20:23
io ho una C3 prima serie, 1.4 8V (quella da 73 CV)...sarà sicuramente più scattante di una 1.1 ma a pieno carico (bastano 3 persone, senza bagagli)...mmm! Comunque sono pienamente soddisfatto di questa auto!
Pagine
listino
Le Citroën
  • Citroën Grand C4 SpaceTourer
    Citroën Grand C4 SpaceTourer
    da € 27.050 a € 37.000
  • Citroën C5 Aircross
    Citroën C5 Aircross
    da € 25.700 a € 36.700
  • Citroën C-Zero
    Citroën C-Zero
    da € 30.740 a € 30.740
  • Citroën C3 Aircross
    Citroën C3 Aircross
    da € 15.700 a € 24.600
  • Citroën E-Mehari
    Citroën E-Mehari
    da € 27.300 a € 28.200

LE CITROëN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CITROëN

  • La Citroën C4 Cactus è stata aggiornata a inizio 2018: ora è meno vistosa, perché gli esclusivi e appariscenti paracolpi posti a riparo di muso, coda e fiancate sono stati molto rimpiccioliti.

  • È una crossover personale e spaziosa basata sulla utilitaria C3, rispetto alla quale è 16 cm più lunga.

  • Con la C5 Aircross anche la Citroen avrà la sua crossover media. Lunga quattro metri e mezzo, ha forme personali, specie nel frontale.