Pubblicato il 22 aprile 2012

Listino prezzi Citroën C4 non disponibile

Qualità prezzo
3
Dotazione
3
Posizione di guida
2
Cruscotto
2
Visibilità
2
Confort
3
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.0833333333333
Perché l'ho comprata o provata
L'ho comprata principalmente per il buon compromesso prezzo/chilometraggio. L'ho presa usata nel dicembre del 2009 ed è stata immatricolata a gennaio 2009, quindi è la restayling della prima versione. Appena presa aveva 13000Km e l'ho pagata 13000€. Un buon prezzo a mio avviso. La linea non mi dispiace, forse il posteriore può risultare troppo futuristico, mentre l'anteriore mantiene un pizzico di sportività.
Gli interni
A mio parere gli interni sono discreti e ne spiego il perchè: - Plancia superiore in materiale morbido e piacevole ala vista. Ma la parte inferiore della plancia, le portiere e il tunnel centrale sono fatti con plastica rigida e di facile segnatura e gli assemblaggi non sono perfetti in ogni parte. - Sedili rivestiti con stoffa che si logora facilmente e non hanno un buon contenimento laterale, così come il confort per i lunghi viaggi. - Parabrezza anteriore crea troppi riflessi, per via della sua elavata inclinatura ed il unotto non aiuta proprio nelle manovre. - Specchietti retrovisori sono messi in una posizione più avanzata, non a fine portiera, e quandi creano problemi specialmente nelle retromarcie. - Aria condizionata sottodimensionata rispetto all'abitacolo e molto rumorosa la ventola. Di buono ha lo spazio, sia anteriore che posteriore che del bagagliaio e gli innumerevoli porta ogetti.
Alla guida
Buon motore, sempre pronto anche in 5° marcia le riprese non sono un dramma, ma si fa sentire nell'abitacolo. Di buon livello, sempre a mio parere, la tenuta di strada e lo sterzo come anche la frenata. L'ESP non interviene molto (segno di una buona trasmissione). Capitolo consumi non male, in autostrada a 130km/h fissi il computer di bordo segna i 17km/l con punte di 19. Extraurbane dai 20 ai 22km/l, città non sono riuscito a far meglio dei 12km/l. In media con un pieno faccio dai 1000 ai 1100 Km.
La comprerei o ricomprerei?
Ora come ora no, considerando il fatto che è uscita la nuova versione. Ma comunque punterei su una macchina dai costi di gestione più contenuti e con alimentazione benzina-gpl.
Citroën C4 1.6 HDi 16V 110 CV FAP Ideal
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
1
0
1
VOTO MEDIO
3,0
3
3
Aggiungi un commento
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
15 maggio 2012 - 18:09
Il commento è stato rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di gio.G
15 maggio 2012 - 19:21
20
Molto piu bella la nuova!
Ritratto di Cinque porte
15 maggio 2012 - 20:35
Ritratto di fabri99
15 maggio 2012 - 20:45
4
mdb comunque ti ha battuto da un pezzo XD Ciao 5porte! ;)
Ritratto di fabri99
15 maggio 2012 - 20:38
4
L'auto è bella. Ciao ;)
Ritratto di gig
16 maggio 2012 - 07:46
Prova sufficiente... tutti quei difetti proprio non me li aspettavo!
Ritratto di Andrea221
16 maggio 2012 - 14:53
Grazie per aver commentato la prova, ora che la rileggo mi accorgo che non è una prova buonissima. Se mai mi capiterà di farne un'altra ci metto più impegno. Per i difetti sono cose che a mio parere vanno male, anche perchè ho letto di persone che con questa auto ci si trovano benissimo.
listino
Le Citroën
  • Citroën Grand C4 SpaceTourer
    Citroën Grand C4 SpaceTourer
    da € 27.050 a € 37.000
  • Citroën C5 Aircross
    Citroën C5 Aircross
    da € 25.700 a € 36.700
  • Citroën C-Zero
    Citroën C-Zero
    da € 30.740 a € 30.740
  • Citroën C3 Aircross
    Citroën C3 Aircross
    da € 16.000 a € 24.900
  • Citroën E-Mehari
    Citroën E-Mehari
    da € 27.300 a € 28.200

LE CITROëN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CITROëN

  • La Citroën C5 Aircross permette lunghi viaggi senza stress: le poltrone sono comode e le sospensioni livellano il fondo. Brillante il 2.0 a gasolio da 177 CV, ben assistito dal cambio automatico EAT8. Qui per saperne di più.

  • Con la C5 Aircross anche la Citroen avrà la sua crossover media. Lunga quattro metri e mezzo, ha forme personali, specie nel frontale.

  • Rimasta in produzione ben 42 anni, la Citroën 2CV ha attraversato il secolo scorso caratterizzandone la storia automobilistica. Ne sono state prodotte oltre 5 milioni. Qui per saperne di più.