Pubblicato il 4 febbraio 2012

Listino prezzi Citroën C4 non disponibile

Ritratto di sharry
alVolante di una
Citroën C4 1.4 16V Ideal
Citroën C4
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
3
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
3
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
3
Sterzo
3
Tenuta strada
3
Media:
3.3333333333333
Perchè l'ho comprata o provata
Questa è una prova un po' speciale: dato che sono minorenne, voglio descrivere l'auto dal punto di vista del passeggero. L' auto l' ha comprata mio padre per affiancarla alla Renault Scenic 1.6 prima serie, dato che incominciava ad avere problemi di età. Alla concessionaria sono stati molto gentili, tanto che, non avendo un modello corrispondente a quello preventivato, ci hanno fatto salire su un' auto di un cliente che era lì per il tagliando. La cosa che mi ha colpito di più dell'auto è stata la linea: si discostava da quella delle rivali che eravamo andati a vedere fino a quel momento. Il colore che abbiamo scelto è il Rosso Lucifero, che ci è stato offerto allo stesso prezzo del Rosso Aden (che tende di più all' arancione).
Gli interni
Gli interni sono abbastanza curati, i materiali sono soffici, un po' meno le plastiche della plancia. Quest' ultima è abbastanza essenziale: ci sono le manopole e i tasti per l' AC, mentre i comandi del lettore CD e della radio sono sul volante, che ha il piantone fisso e la corona rotabile. Al posto del (forse) navigatore delle versioni più ricche, c' è uno schermo che indica le informazioni di radio, lettore CD e talvolta la presenza di ghiaccio sulla strada (segnalata automaticamente in presenza di temperature sotto zero). I sedili sono abbastanza comodi; più quelli anteriori che posteriori, i cui poggiatesta affaticano nei lunghi viaggi.
Alla guida
Dato che non l'ho mai guidata, ma al massimo mi sono seduto al posto del guidatore a vettura spenta, le informazioni non saranno tanto in prima persona, ma a sensazione. Il motore è il 1.6 fatto con BMW. E' molto silenzioso entro i 3000 rpm ad andatura normale, ma quando si preme sull' acceleratore il sound diventa più cupo e corposo. Le prestazioni sono buone, forse penalizzate in autostrada per l'assenza della 6° marcia, che potrebbe abbassare i consumi e ridurre l' affaticamento del motore. La tenuta di strada è buona, le sospensioni non sono nè troppo rigide nè troppo morbide e digeriscono abbastanza le asperità. Il posto di guida è abbastanza comodo e i comandi mi sembrano mediamente nel posto giusto.
La comprerei o ricomprerei?
Se avessi la patente la ricomprerei: la considero una buona auto, e come linea la reputo superiore alla precedente. Inoltre, dato che è il modello post-restyling, i difetti del tutto corretti. Al momento dell' acquisto l'officina ci ha proposto di installare dei sensori di parcheggio orginali Citroen. E' stato un vero colpo di fortuna, perchè in certi momenti servono davvero, data la coda bombata. Fino ad ora l' auto ha avuto solo un problema: la luce si stop sinistra fulminata, ma l'auto ci è stata riconsegnata in tempi molto brevi, e l'officina si è sempre dimostrata efficiente.
Citroën C4 1.6 16V VTi Ideal
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
1
0
0
2
VOTO MEDIO
2,0
2
3
Aggiungi un commento
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
13 marzo 2012 - 19:07
Il commento è stato rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di giuseppe26
13 marzo 2012 - 19:32
prova (abbastanza) buona!
Ritratto di gig
14 marzo 2012 - 07:39
Un pò meno che discreta, un pò più di pessima. Potevi certo fare di più.
Ritratto di federix-5
14 marzo 2012 - 11:38
ci sono persone che su questo sito scrivono prove su presunte auto di loro proprietà che sono rasenti al nulla, prove del tutto inutili... questa prova nello specifico è stata scritta da un ragazzino (il che è stato pure precisato)...partendo da questi presupposti e me è sembrata una prova più che onesta e tuttosommato dettagliata e scorrevole considerando il fatto che, per sua stessa ammissione, chi l'ha scritta non ha mai avuto l'opportunità di guidare la vettura. Sconcertanti sono di certo i commenti di certi "adulti" che invece che commentare o chiedere informazioni si pongono ad un livello di superiorità danto arroganti giudizi...come se a qualuno intressassero...imparate il dono dell'umiltà!!! vi ricordo che non bisogna commentare per forza!
Ritratto di gig
14 marzo 2012 - 15:18
Concordo in minima parte: è vero che su questo sito sono presenti prove impubblicabili e false, e che questa non è sicuramente una che fa parte di questa categoria, ma non negarmi che è altrettanto vero che questa prova se la poteva risparmiare: la narrazione degli interni prosegue discretamente e sarebbe sufficiente solo se accompagnata da un' altrettanto adeguata descrizione della guida. Capisco che amerà le macchine e che ne vorrà guidare una, ma io gli consiglio vivamente di aspettare di poterlo fare per poi scrivere una prova. Ripeto, questa va quasi bene e non è a parer mio inutile e inventata, ma mancano abbastanza informazioni. Hai ragione a difenderlo, ma solo in parte. Distinti saluti... :)
Ritratto di audi94
17 marzo 2012 - 20:54
1
hai ragione, davvero un buon commento... concordo in tutto... ciao
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
14 marzo 2012 - 14:38
Il commento è stato rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di excinghios
14 marzo 2012 - 17:24
La prova è buona, per quello che poteva testare e per l'esperienza pari a 0 ha fatto una buona prova!
Ritratto di excinghios
14 marzo 2012 - 17:24
La prova è buona, per quello che poteva testare e per l'esperienza pari a 0 ha fatto una buona prova!
Ritratto di sharry
14 marzo 2012 - 18:31
1
è la mia prima prova, e anche se ho dato un occhiata alle altre, ho scritto solo quello che ho potuto provare. Ho 15 anni e in teoria potrei fare il patentino ,che non farò per la sua inutilità, dove mi trovo adesso. Avete un pò tutti ragione, ma cosa significa che potevo risparmiarmela? Nessuna delle prove che ho letto descriveva l'auto dal sedile posteriore e pensavo che potesse essere interessante.
Pagine
listino
Le Citroën
  • Citroën C-Zero
    Citroën C-Zero
    da € 30.890 a € 30.890
  • Citroën C5 Aircross
    Citroën C5 Aircross
    da € 25.900 a € 37.400
  • Citroën C3 Aircross
    Citroën C3 Aircross
    da € 18.500 a € 25.400
  • Citroën C3
    Citroën C3
    da € 13.650 a € 19.500
  • Citroën C4 Cactus
    Citroën C4 Cactus
    da € 19.900 a € 26.200

LE CITROëN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CITROëN

  • In occasione dei 100 anni della casa francese è stato organizzato un mega raduno al quale hanno partecipato più di 4000 auto, 11.000 collezionisti (compresi 150 arrivati dall’Italia) e 50.000 visitatori. Qui per saperne di più.

  • Il nome strizza l’occhio al passato citando la Ami 6 degli Anni 60 ma questa elettrica lunga appena 2 metri e mezzo guarda decisamente al futuro.

  • La Citroën C5 Aircross permette lunghi viaggi senza stress: le poltrone sono comode e le sospensioni livellano il fondo. Brillante il 2.0 a gasolio da 177 CV, ben assistito dal cambio automatico EAT8. Qui per saperne di più.