Pubblicato il 22 maggio 2012

Listino prezzi Citroën Saxo non disponibile

Qualità prezzo
2
Dotazione
1
Posizione di guida
2
Cruscotto
2
Visibilità
4
Confort
1
Motore
2
Ripresa
1
Cambio
1
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
2.3333333333333
Perché l'ho comprata o provata
Auto acquistata per lavoro (versione 2 posti con rete divisoria per carichi) a gennaio 2003 in sostituzione di una peugeot 205 XAD 1.7 diesel, cercando un’auto da lavoro, economica nell’acquisto e nella gestione, le rivali all’epoca erano la punto 2^ generazione e la clio, ma entrambe più care, quindi scartate. Nel 2003 cosatva euro 10000 iva compresa, ormai a fine carriera, vendibile sono in versione lavoro, non più disponibile con i posti posteriori, già sostituita dalla C3.
Gli interni
Interni essenziali, robusti ma molto semplici… non monta nulla di elettrico (quindi niente vetri, chiusura, ecc…), unica dotazione è il servosterzo idraulico, niente abs e niente airbag. I pannelli porta sono totalmente in plastica, dura ma robusta, il cruscotto sempre in plastica dura. Impostazione abbastanza classica dei comandi, cosa tipica delle francesi dell’epoca per azionare le trombe bisogna premere la leva di sinistra dietro il volante… il tasto delle quattro frecce non è isolato e ben raggiungibile come sulle auto odierne. I sedili sono veramente scomodi, sono bassi e infossati, supporto per la schiena scarso, supporti laterali assenti, regolazione a scatti, poggiatesta duri… posizione di guida quasi sportiva… impianto di riscaldamento valido, in estate essendo senza clima vi lascio immaginare… bauletto davanti al passeggiero fatto a pozzetto, poco sfruttabile, vetri e chiusura delle porte manuali…. Capacità di carico notevole, vista assenza dei sedili posteriori
Alla guida
Alla guida il 1.5 diesel da 60cv fa quello che può…. Motore di origine daiatsu, rumoroso ma molto affidabile…. Con quest’auto ho percorso più di 200.000km, ed il motore non ha mai dato noie di alcun tipo…. Tagliandi regolari ogni 15.000km. Ripresa e accelerazione praticamente assenti, consumi molto contenuti (20 km/l da nuova e anche dopo i 200mila km). Nei sorpassi bisogna fare attenzione a valutare bene le distanze… Cambio a 5 marcie che ha dato noie, 2^ e 3^ grattano spesso e i rapporti sono mal dimensionati, sostituito ben 2 volte con altri rigenerati… Tenuta di strada valida, complice anche il peso molto basso e lo sterzo preciso e rapido, buona la franata…. Diciamo che spesso “tiravo il collo” a questa auto e non mi ha mai dato brutte sorprese…
La comprerei o ricomprerei?
L’auto, cambio a parte, si è dimostrata affidabile e poco dispendiosa in tutti i sensi, se fosse stata meno carente sul lato sicurezza (abs-airbag)… altra nota dolente è la scomodità dei sedili
Citroën Saxo 1.5 Diesel Van
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
1
1
0
VOTO MEDIO
2,5
2.5
2
Aggiungi un commento
Ritratto di gig
23 maggio 2012 - 17:45
Prova sufficiente, auto valida...
Ritratto di Bmw Xdrive
23 maggio 2012 - 18:22
bella prova e macchina molto solida e da lavoro. comunque voto: 3/5 anche se con 200000km all'attivo a mio parere potevi scrivere di piu ma molto di piu. p.s. ce l'hai ancora??? o l'hai data via???
Ritratto di ema76
24 maggio 2012 - 11:51
no, è stata data in permuta per una nuova 206+.... è vero che ci ho fatto 200.000km, ma a mio avviso c'era poco altro da scrivere...
Ritratto di nello13
24 maggio 2012 - 13:49
7
sempre in PSA!! Ti trovi bene?? La 206 Plus è una buona auto..l'ho guidata ma in versione 1.1 benzina..tu hai preso il 1.4 HDI vero?? Nelle mie zone sta spopolando nella versione van tra i metronotte...moltissime nuove targate EK,EL...
Ritratto di Bmw Xdrive
24 maggio 2012 - 14:44
secondo te la mia nuova classe c che mi arriverà a luglio che targa avrà????
Ritratto di niko91
24 maggio 2012 - 18:19
potresti avere EN o addirittura EP, consulta il sito targheitaliane.it forse trovi qualcosa.
Ritratto di Bmw Xdrive
24 maggio 2012 - 19:18
ok grazie per il sito vado subito a guardare. :-)
Ritratto di nello13
24 maggio 2012 - 19:57
7
EP..o dipende dalle province... Io sono di Treviso e siamo stati i primi a inserire in targheitaliane.com la targa EN***AA e io la vedo già da 3 settimane questa targa su una Ypsilon di una vicina! Penso per Luglio siano a EP...o azzarderei..ma dubito ER.. (EQ non esiste come ben saprete I,O,U,Q e nemmeno la targa EE non esistono!)
Ritratto di Bmw Xdrive
24 maggio 2012 - 20:12
x nello 13 il mio s-max è targato DV........MB e spero che la mia futura mercedes sarà ritargata EV ma ne dubito mi va bene anche ET o EP ma ES non mi piace ma vabbè mi terrò quello che mi arriverà. il massimo sarebbe ER che mi piace moltissimo ma dubito che mi arrivi insomma quando mi arriverà la macchina ti farò sapere :-)
Ritratto di nello13
24 maggio 2012 - 21:12
7
Ook fammi sapere! :) Comunque è fortemente probabile che arrivi a ER specie se di fine Luglio! La Clio di mio padre di fine Marzo 2012 è EM... per arrivare a EV dovremmo aspettare il 2013.. ora chiuderemo l'anno 2012 con ES..o con le prime ET..ma per Luglio penso (come ho detto sopra) ti becchi la fine delle EP o le prime ER..dipende sempre da che lotti vengono assegnati alla Provincia..e soprattutto quante ne rimangono alla concessionaria...ad esempio metterò delle sigle a caso,ma la cosa è successa realmente:la mia macchina (Clio del 2011) è targata EJ***KN mentre nel concessionario affianco targavano già EJ***KS cioè avevano fatto già KP,KR ed erano arrivati a KS!!! La mia vicina difatti ha ritirato la sua Fiesta 2 giorni prima della mia Clio e la sua auto ha la targa EJ***KS mentre la mia è 3 targhe più indietro EJ***KN!!!!
Pagine
listino
Le Citroën
  • Citroën C3 Aircross
    Citroën C3 Aircross
    da € 15.500 a € 22.600
  • Citroën C3
    Citroën C3
    da € 12.500 a € 19.000
  • Citroën Berlingo
    Citroën Berlingo
    da € 20.350 a € 29.100
  • Citroën Grand C4 SpaceTourer
    Citroën Grand C4 SpaceTourer
    da € 27.050 a € 37.000
  • Citroën C-Zero
    Citroën C-Zero
    da € 30.740 a € 30.740

LE CITROëN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CITROëN

  • Rimasta in produzione ben 42 anni, la Citroën 2CV ha attraversato il secolo scorso caratterizzandone la storia automobilistica. Ne sono state prodotte oltre 5 milioni. Qui per saperne di più.

  • Si può già ordinare, ma le consegne della nuova Citroën Berlingo inizieranno a settembre 2018: 26 le versioni in gamma, con prezzi da 20.450 euro. Qui per saperne di più.

  • Negli Anni 80 l'applicazione del turbocompressore rese i motori diesel finalmente pronti per conquistare il grande pubblico. E questo spot del 1988, che ha come protagonista la Citroën BX, riflette bene il desiderio dei costruttori di imporre questo motore agli occhi degli automobilisti.

Citroën Saxo usate