Citroën C3 1.2 PureTech 82 CV Feel

Pubblicato il 2 gennaio 2021
Ritratto di Lucifer11
alVolante di una
Citroën C3 1.2 PureTech 82 CV Feel
Citroën C3
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
5
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
3
Sterzo
3
Tenuta strada
4
Media:
3.6666666666667
Perchè l'ho comprata o provata
Mi serviva un auto economica, che consumasse poco e che esteticamente mi garbasse, non assomigliando a una scatoletta di tonno.
Gli interni
La parola d'ordine è confort ed essenziale, le plastiche sono tutte rigide ma resistenti ai graffi, i comandi sono tutti accessibili e di facile lettura (ho i comandi del clima manuale non avendo il Touch) ci sono molti vani spaziosi, ma il massimo sono i sedili super comodi e di buona fattura, sembra di stare su un Bus da turismo, non ci si affatica nemmeno nelle lunghe percorrenze. Risulta anche spaziosa nei posti dietro per due adulti e eventuale bambino, il baule è molto capiente. Risulta molto ben insonorizzata e nel mio modello non ho scricchioli o strani rumori. Le dotazioni sono buone per il livello di prezzo, ma gli aiuti tecnologici risultano in pratica inutili almeno per me, come il rilevatore dei limiti che non azzecca un segnale manco a 20cm oppure il rilevatore del superamento della linea di mezzo che di notte ha bisogno degli infrarossi per funzionare bene. Utile il controllo di stabilità che è entrato in funzione spesso quando ho provato qualche curva spinta sul bagnato.
Alla guida
Il 1.2 Puretech è diciamo leale, spinge si ma non per i molti cavalli ma perchè la macchina è leggera, soffre un pò con il clima acceso e passeggeri nella ripresa e salite, ma non si può chiedere altro da 82cv, i consumi come mi aspettavo sono bassisimi sto ampiamente nei 5 litri/100km nel misto. La tenuta è ottima per una mezza utilitaria, non ai livelli della 147 con quadrilateri ma risulta difficile metterla in difficoltà anche nei cambi di marcia veloci o in curva. Le sospensioni sono buone e confortevoli, altra sopresa non mi aspettavo assorbisse così bene buche e dossi, quasi non si sentono, lo sterzo è leggero il giusto e reattivo. Buona anche la posizione di guida, si trova facilmente quella giusta sia in altezza che in basso per chi vuole stare più comodo. La frenata risulta sufficiente ( la versione 82cv ha disco pieno al posteriore) e si migliora molto montando buone pastiglie. L'affidabilità generale è ottima, in due anni zero problemi se non un difetto al servosterzo elettronico che a volte appena accesa l'auto non faceva tornare lo sterzo perfettamente dritto, ma che era colpa di un aggiornamento non corretto della centralina su alcuni modelli e risolto in 10 minuti.
La comprerei o ricomprerei?
Si perchè su questo prezzo è difficile trovare di meglio e anche con una linea bella e giovanile.
Citroën C3 1.2 PureTech 82 CV Feel
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
3
4
0
0
9
VOTO MEDIO
2,5
2.5
16


Aggiungi un commento
Ritratto di MRSB
19 gennaio 2021 - 14:27
1
Prova sintetica ma completa di tutti i dettagli fondamentali, l'auto all'inizio non c'era verso di farmela piacere, ma andando avanti col tempo la sto rivalutando sempre di più (pur continuando a preferire le due precedenti serie..).
Ritratto di Lucifer11
27 gennaio 2021 - 22:40
Grazie, prima di prenderla ero scettico anche io, ma dopo che la guidi per un po' ne apprezzi le buone doti dinamiche, che per il prezzo mi sembrano ottime.
listino
Le Citroën
  • Citroën C3
    Citroën C3
    da € 13.650 a € 21.900
  • Citroën Grand C4 SpaceTourer
    Citroën Grand C4 SpaceTourer
    da € 30.400 a € 40.400
  • Citroën C4
    Citroën C4
    da € 23.150 a € 37.900
  • Citroën C5 X
    Citroën C5 X
    da € 33.250 a € 48.250
  • Citroën C3 Aircross
    Citroën C3 Aircross
    da € 19.800 a € 27.550

LE CITROëN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CITROëN

  • La Citroën C5 Aircross ha ora uno stile più armonioso e interni rivisti all’insegna del maggiore comfort. Qui per saperne di più.

  • Questo concept è una base sulla quale possono essere montati diverse tipologie di cabine, che variano a seconda del tipo di utilizzo e delle esigenze. Qui per saperne di più.

  • Sono partite le consegne della Citroën Ami, il quadriciclo elettrico biposto che si guida da 14 anni e parte da 5731 euro con gli incentivi statali. Qui per saperne di più.