Citroën C3 1.4 HDi 70 CV Exclusive

Pubblicato il 15 dicembre 2017
Ritratto di cos87
alVolante di una
Citroën C3 1.4 HDi 70 CV Exclusive
Citroën C3
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
5
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
4.0833333333333
Perchè l'ho comprata o provata
Premetto: la foto è indicativa, la mia è identica ma cambiano i cerchi. L'ho comprata perché mi serviva una macchina da affiancare alla vecchia fiesta 1.3 del '91. Ho valutato anche altre auto, e alla fine la c3 mi è sembrata quella col miglior rapporto qualità/prezzo/design/affidabilità.
Gli interni
Ancora oggi sono come da nuovi, nonostante i 142.000 km non emettono fastidiosi scricchiolii. La mia è la versione exclusive full optional, quindi ha qualche rifinitura e cromatura in più nell'abitacolo: ad esempio nella console centrale c'è una bellissima parte color nero lucido. Gli assemblaggi sono tutti abbastanza resistenti, non presentano alcun graffio. Il comfort è molto buono, in tutto ci stanno comodi 4 adulti. La mia ha anche il bracciolo centrale, che rende la guida molto più comfortevole. Comunque lo spazio interno è ottimo, probabilmente uno tra i migliori della categoria. L'impianto audio è molto buono.
Alla guida
L'auto monta un piccolo 1.4 hdi con soli 68 cavalli a 4 cilindri. Comincio con il dire che se lo tieni sotto i 2500 giri circa è un polmone allucinante, non spinge nemmeno chiedendoglielo per favore! Poi però entra in gioco il turbo, che garantisce molta spinta in più. Il tutto è a vantaggio dei consumi: sto sempre sui 18-20 km/l. Il cambio ha innesti abbastanza precisi tranne per la retromarcia e la prima. L'insonorizzazione è migliorabile, ma comunque molto buona. La visibilità è una grossa pecca dell'auto (soprattutto per quella posteriore). Fortuna che ho i sensori di parcheggio... Ad oggi, come ho detto prima, ho fatto 140.000 km circa e non mi ha mai dato un problema. Sono stato dal meccanico solo per i taagliandi e la distribuzione (a 100.000 km).
La comprerei o ricomprerei?
Si, senza pensarci due volte, però con il 1.6 hdi.
Citroën C3 1.4 HDi 70 CV Exclusive
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
5
1
1
3
VOTO MEDIO
3,2
3.166665
12


Aggiungi un commento
Ritratto di Niky Vitale
30 dicembre 2017 - 21:22
Ciao, sicuramente una bella macchina, che rimane ancora attuale nonostante gli anni, con un motore veramente indistruttibile. Però posso chiederti come mai hai fatto la distribuzione a 100000km
Ritratto di cos87
21 maggio 2018 - 19:44
3
Ho visto il commento solo ora... la distribuzione l'ho fatta a 100k perché mi è stato consigliato così dal concessionario in cui l'ho acquistata. Saluti
Ritratto di cris25
3 gennaio 2018 - 09:47
1
Bella questa C3, forse ancor più bella della nuova. Quest'ultima ci ha guadagnato in personalità e guida, ma penso che abbia perso l'originalità delle precedenti generazioni... Saluti
Ritratto di robygsr
29 gennaio 2018 - 09:55
La C3 è sicuramente un' auto valida , io ho l' HDI 100 S&S exclusive dal giugno del 2016, la nuova non mi convince, comunque il bel motore strozzato dall' Euro 6 e dai rapporti lunghi, purtroppo non dimostra i suoi quasi 100 CV. Mentre i consumi con una giuda attenta si attestano su una media di 21-22 Km./l. Peccato per il tappo carburante con chiave, le alette parasole senza specchietto di cortesia (con tetto panoramico) , le cinture senza regolazione in altezza, la mancanza della maniglia del passeggero e il sistema multimediale sotto chiave (non si può ascoltare radio e MP3 mentre si attende in auto a motore spento).
listino
Le Citroën
  • Citroën C3 Aircross
    Citroën C3 Aircross
    da € 19.400 a € 26.650
  • Citroën C5 Aircross
    Citroën C5 Aircross
    da € 26.900 a € 43.600
  • Citroën C1
    Citroën C1
    da € 10.750 a € 14.750
  • Citroën C3
    Citroën C3
    da € 14.100 a € 21.600
  • Citroën Grand C4 SpaceTourer
    Citroën Grand C4 SpaceTourer
    da € 27.600 a € 40.100

LE CITROëN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CITROëN

  • Piccola, elettrica e guidabile anche dai quattordicenni: ecco la Citroën Ami, il quadriciclo biposto per la mobilità urbana. È pratico, poco costoso, ma senza sistemi di sicurezza, come gli airbag. Qui per saperne di più.

  • Aggiornata nell’aspetto, la Citroën C3 ha anche nuovi sedili più imbottiti, e molto comodi. Con il 1.2 turbo a benzina da 110 CV è vispa, ma il pedale della frizione è un po’ pesante da premere. Qui per saperne di più.

  • In occasione dei 100 anni della casa francese è stato organizzato un mega raduno al quale hanno partecipato più di 4000 auto, 11.000 collezionisti (compresi 150 arrivati dall’Italia) e 50.000 visitatori. Qui per saperne di più.