Citroën C3 1.4 Bi Energy G Perfect

Pubblicato il 15 gennaio 2014
Ritratto di tulipanonero90
alVolante di una
Citroën C-Zero Attraction
Citroën C3
Qualità prezzo
3
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
5
Confort
5
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
3
Media:
3.8333333333333
Perché l'ho comprata o provata
Auto comprata in sostituzione di una Kia Sorento del 2003 con la quale in 10 anni ho percorso 360000km, scelta principalmente perchè non più necessaria auto di grandi dimensioni e per risparmiare sul carburante. La scelta è ricaduta sulla c3 per la valutazione ottenuta da Citroen dell'usato e per il giusto mix di comfort, affidabilità, estetica.
Gli interni
Gli interni sono molto ben curati, non si percepisce la presenza di elementi volti al risparmio, nessun rumore o scricchiolio in marcia, la posizione di guida è perfettamente regolabile, davanti i posti sono molto comodi, dietro le persone alte possono risentire un pò. Bagagliaio abbastanza capiente, il serbatoio del GPL è situato al posto del ruotino.
Alla guida
Va presa per quello che è, cioè un'auto familiare per andature tranquille. Quando va a GPL si sente, ma meno di quanto mi aspettassi. La macchina ha 72 cv, non molti in realtà, come consumi stiamo sui 13.5 km/l a gpl e sui 16km/l a benzina, senza ne infamia ne lode (però col risparmio rispetto alla Sorento stiamo pagando le rate e ci resta pure qualcosina :-) ). Le sospensioni sono molto morbide, quindi assorbono bene le asperità del terreno, andando però a peccare nel caso si abbiamo velleità sportive. Discorso particolare per lo sterzo: mai provato uno sterzo così leggero, veramente un cosa incredibile, si gira con un mignolo in qualsiasi situazione, il che è un grosso vantaggio in città, nei parcheggi ed inversioni di marcia, portando però a non sentire molto la strada. La tenuta di strada è buona (la mia ha i cerchi in lega da 15 pollici), i costi di manutenzione sono sui 340€ a tagliando ogni 30000km (scaduta la garanzia mi sono rivolto al mio meccanico di fiducia col quale sono arrivato a 200€). La macchina attualmente ha 120000km, l'unico problema che ha dato è stata una valvola del GPL da sostituire che ci ha costretti per una settimana ad andare esclusivamente a benzina. Difetto principale: l'avvio, soprattutto nelle stagioni fredde e con parecchia umidità, può essere a volte una rogna, tende a spegnersi, problema fatto presente alla casa e mai risolto, ci si ovvia con un pò di pratica.
La comprerei o ricomprerei?
Nel 2010 le alternative non erano molte, certo che oggi per la cifra che l'ho pagata (15500€) ci sono molte altre contendenti. In definitiva si la riprenderei per via dell'affidabilità della macchina, anche se 15 cv in più non guastavano.
Citroën C3 1.4 Bi Energy G Perfect
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
2
1
1
0
VOTO MEDIO
3,3
3.25
4
Aggiungi un commento
Ritratto di cris25
26 gennaio 2014 - 19:07
1
con il tetto panoramico Zenith è davvero originale ed elegante!
listino
Le Citroën
  • Citroën Grand C4 SpaceTourer
    Citroën Grand C4 SpaceTourer
    da € 27.050 a € 37.000
  • Citroën C5 Aircross
    Citroën C5 Aircross
    da € 25.700 a € 36.700
  • Citroën C-Zero
    Citroën C-Zero
    da € 30.740 a € 30.740
  • Citroën C3 Aircross
    Citroën C3 Aircross
    da € 15.700 a € 24.600
  • Citroën E-Mehari
    Citroën E-Mehari
    da € 27.300 a € 28.200

LE CITROëN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CITROëN

  • La Citroën C4 Cactus è stata aggiornata a inizio 2018: ora è meno vistosa, perché gli esclusivi e appariscenti paracolpi posti a riparo di muso, coda e fiancate sono stati molto rimpiccioliti.

  • È una crossover personale e spaziosa basata sulla utilitaria C3, rispetto alla quale è 16 cm più lunga.

  • Con la C5 Aircross anche la Citroen avrà la sua crossover media. Lunga quattro metri e mezzo, ha forme personali, specie nel frontale.